unci banner

compra calabria

Sei qui: HomeNEWSRicette per la sanità nel nuovo libro di Rubens Curia

Ricette per la sanità nel nuovo libro di Rubens Curia

Pubblicato in NEWS Domenica, 09 Giugno 2019 19:20

Sarà presentato a Reggio Calabria presso SPAZIO OPEN di via Filippini, il prossimo lunedì 10 giugno alle ore 18 il volume “Manuale per una riforma della sanità in Calabria” a cura di Rubens Curia, ex Direttore Generale dell’Asp.
Nel testo l’autore parte dalle cause che hanno prodotto lo sfascio della sanità, e poi affronta il ruolo del cambiamento degli stili di vita, le nuove tecnologie e le leggi che il Parlamento ha approvato. Una pubblicazione che ha ricevuto già unanime consenso nei precedenti incontri di Vibo, Locri, Palmi, Cosenza e ancora propone e suscita interessanti dibattiti.

La mia proposta innovativa punta all’applicazione dei contratti nazionali ai medici di medicina generale, alla valorizzazione dei presidi ospedalieri allocati nelle attuali Asp. L’Italia – scrive Rubens Curia – si attesta al secondo posto per popolazione più anziana al mondo. Un dato fondamentale e che invita la Calabria all’approvazione di una profonda riforma organizzativa della sanità che abbia la Medicina Distrettuale protagonista e non cenerentola del Servizio Sanitario Regionale, identificando i suoi punti di forza nel Materno-Infantile, integrato tra ospedale e territorio e il Consultorio familiare luogo efficiente della stessa integrazione.
Protagonisti dell’incontro dialogheranno con Curia, Demetrio Naccari Carlizzi, docente manegement organizzazioni sanitarie e Giuseppe Pedà, membro commissione sanità Consiglio regionale. La cittadinanza è invitata a partecipare

Rc 9 giugno 2019

Letto 90 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Allo Spazio Open la Luna celebrata dai poeti nell'incontro dell'Anassilaos

    Nell'anniversario del primo sbarco sulla Luna, allo Spazio Open le celebrazioni sono affidate ai poeti. Un momento di poesia e cultura organizzato dall'associazione Anassilaos a cura di Daniela Scuncia

  • Al Castello Aragonese presentato il libro “Caulonia, storia di una polis” di Claudio Panaia

    Presentato al Castello Aragonese il libro “Caulonia, storia di una polis” di Claudio Panaia (Città del Sole Edizioni). “Caulonia, la piccola città greca fondata dagli Achei verso la fine dell’VIII secolo a.C. nei pressi dell’odierna Punta Stilo (RC), gode fin da subito di una certa floridezza e prosperità economica e per circa cinque secoli è al centro delle vicende della Magna Grecia. Questo libro ne narra l’affascinante e intensa storia:

  • Anassilaos: allo Spazio Open "Scienza Fede Amore” la raccolta poetica postuma di Francesco Cardone

    “Scienza Fede Amore” la raccolta poetica postuma di Francesco Cardone, sarà presentata giovedì 18 luglio alle ore 19,30 presso lo Spazio Open nel corso di un incontro promosso dall’Associazione Culturale Anassilaos e dalla Casa Editrice Città del Sole che ha pubblicato il volume, opera originalissima nella quale l’Autore ha ben saputo coniugare poesia e scienza all’insegna di quel principio per il quale tanto si era battuto nella sua vita di una unità profonda del sapere e del sentire che non separa la scienza dall’arte.  L’Autore infatti è stato chimico industriale, membro del direttivo della Società Chimica Italiana (SCI), membro del Gruppo Nazionale di Storia e Fondamenti della Chimica (GNFSC) e dell’Associazione Italiana Ingegneria Chimica (AIDIC).

  • A Lazzaro ospite di Eureka, Francesco Idotta presenta "La Lingua dell'Altro" (Città del Sole Edizioni)

    Alla Porta di Accesso dell’Area Grecanica di Lazzaro ospite dell’associazione Eureka, Francesco Idotta per la presentazione del suo volume edito da Città del Sole Edizioni “La Lingua dell’Altro”

  • Allo Spazio Open incontro dell'Anassilaos dedicato a "La Repubblica di Weimar"

    Proseguono le lezioni del Prof. Antonino Romeo dedicate all’anno 1919, un anno “fatale” in cui si sono prodotti e realizzati eventi che hanno avuto una ricaduta nella successiva storia sia europea che italiana. Dopo gli incontri dedicati al Trattato di Pace di Versailles, alla nascita del Partito Popolare e dei Fasci di Combattimento, all’impresa di Fiume è la volta della Repubblica di Weimar che inaugura la serie di incontri estivi promossi presso lo Spazio Open, e congiuntamente con esso, che avranno inizio giovedì 4 luglio alle ore 19,30. Nata nel 1919 e durata fino all’avvento del nazismo nel 1933, la Repubblica di Weimar, che prende il nome dalla città tedesca dove, all’indomani della sconfitta, si tenne l’assemblea nazionale chiamata a redigere una nuova costituzione, una delle più moderne ed avanzate costituzioni redatte fino ad allora (l’Italia continuava nel 1919 ad essere retta dallo Statuto Albertino sia pure adattato ai tempi)

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.