unci banner

compra calabria

Sei qui: HomeNEWSRuggero Pegna scioglie le riserve per la corsa a primo cittadino di Lamezia

Ruggero Pegna scioglie le riserve per la corsa a primo cittadino di Lamezia

Pubblicato in NEWS Sabato, 05 Ottobre 2019 20:44

La forte convinzione dei partiti che hanno proposto la mia candidatura a sindaco di Lamezia Terme e la loro disponibilità ad accogliere e condividere idee, suggerimenti e linee di assoluta trasparenza, hanno imposto una lunga e difficile riflessione. Gli alti e bassi, le paure, i cambi di opinione di questi giorni, si sono mescolati agli incoraggiamenti dei tanti che, trasversalmente, mi hanno manifestato la loro stima. L’approfondimento dei programmi dei partiti ha rafforzato la comune convinzione che Lamezia abbia bisogno di grandi progetti, di nuove visioni, che camminino insieme ad una buona, moderna, attenta amministrazione, fondata su principi etico morali e contrasto alla criminalità, per ridare a Lamezia, città ferita più volte, l’immagine, l’identità e la collocazione che merita.

Unici obiettivi: il bene comune e l’affermazione, come da potenzialità e vocazioni, di città di cultura, creatività, storia, bellezza, efficienza, lavoro, impresa, fulcro nevralgico dell’intera Calabria, centro di un’autentica area metropolitana dei Due Mari. Non avrei mai immaginato di trovarmi davanti ad una tale proposta improvvisa e inattesa, nel pieno della mia complessa attività lavorativa che, comunque, proseguirà grazie anche ad un maggiore impegno della mia struttura.
Accetto quindi di candidarmi, convinto che la mia figura possa rappresentare le speranze di tanti, al di là di specifiche appartenenze, di poter immaginare una nuova, grande e bella Lamezia, con una migliore qualità della vita e opportunità di ogni tipo, innanzitutto, per le nuove generazioni. Confido nelle tante intelligenze di questa città, in un lavoro sinergico, nelle idee e consigli di tutti e, anche, nel coraggio e nella fede che, nella mia vita, mi hanno consentito di accettare e superare tanti momenti difficili. Al di là di ogni risultato, potrò dire di non essermi tirato indietro e di essermi messo a disposizione del futuro della mia città.

Lamezia 5 ottobre 2019

Letto 36 volte

Articoli correlati (da tag)

  • A Lamezia la prima edizione di “Cammina con noi, per non dimenticare chi dimentica”

    L’ARN onlus organizza domenica 6 ottobre 2019 la prima edizione di “Cammina con noi, per non dimenticare chi dimentica”.
    L’iniziativa rientra nel progetto “alimentazione e attività fisica, una intesa vincente” che l’ARN onlus ha proposto ad inizio anno per sostenere la sana e corretta alimentazione e l’attività fisica per tutti.

    La camminata prevede la partenza dalla Chiesa Santa Maria Goretti subito dopo la Messa delle ore 9,00 e l’arrivo a Casa Alzal dove, dopo un percorso di 900 metri, concluderemo con le premiazioni e un aperitivo.

  • Vinicio Capossela il 5 dicembre al Teatro Rendano di Cosenza con l’unica tappa calabrese del tour “ballate per uomini e bestie”

    Confermata per il 5 dicembre alle ore 21 al Teatro Rendano di Cosenza, l’unica tappa in Calabria del nuovo tour teatrale di Vinicio Capossela, “Ballate per uomini e bestie”, titolo anche dell’album. L’evento fa parte di “Fatti di Musica 2019”, il 33esimo festival del Miglior Live d’Autore ideato e diretto da Ruggero Pegna.
    Dopo la serie di concerti-atti unici e gli importanti live estivi all’estero, Capossela sta per portare il suo spettacolo nei più importanti teatri classici, di tradizione ed enti lirici italiani, tra cui appunto lo storico teatro cosentino. Un concerto davvero unico e originale, come lo sono tutti quelli del geniale cantautore, durante il quale Capossela presenterà dal vivo il suo nuovo progetto discografico, “Ballate per uomini e bestie” (La Cùpa/Warner Music), undicesimo lavoro in studio uscito lo scorso maggio, un’opera di grande forza espressiva che guarda alle “pestilenze del nostro presente travolto dalla corruzione del linguaggio, dal neoliberismo, dalla violenza e dal saccheggio della natura”.

  • In prima assoluta al Sud arriva al PalaCalafiore "Priscilla la regina del deserto"

    Sembrava impossibile per l’imponente allestimento, ma è confermato ufficialmente: lo straordinario Musical “Priscilla la Regine del Deserto”, lo spettacolo dei record in tutto il mondo, arriva con il suo gigantesco allestimento e con la produzione originale, la più imponente mai realizzata per un Musical, in Prima Assoluta al Sud nei giorni venerdì 6 e sabato 7 dicembre 2019 al Palacalafiore di Reggio Calabria, con due spettacoli mattutini alle ore 10.00 esclusivamente per le Scuole e due spettacoli serali per tutti alle ore 21.00. La stessa produzione, alle ore 17 di sabato 7 dicembre, rappresenterà anche il divertentissimo musical per bambini e ragazzi “Geronimo Stilton”. Quattro le tappe confermate del nuovo tour italiano: Reggio Calabria, Roma, Genova e Milano.

  • "Priscilla, la regina del deserto" il 6 e 7 dicembre al PalaCalafiore

    Lo straordinario Musical“Priscilla la Regine del Deserto”, lo spettacolo dei recordin tutto il mondo, arriva con il suo gigantesco allestimento e con la produzione originale, la più imponente mai realizzata per un Musical, in Prima Assoluta in Calabria al Palacalafiore di Reggio nei giorni venerdì 6 e sabato 7 dicembre 2019, unica tappa per Calabria e Sicilia, con due spettacoli mattutini alle ore 10.00 esclusivamente per le Scuole e due spettacoli serali per tutti alle ore 21.00. La stessa produzione,alle ore 17 di sabato 7 dicembre,rappresenterà anche il divertentissimo musical per bambini e ragazzi“Geronimo Stilton”.

  • "La Calabria è talento": gli Arangara in concerto a San Pietro di Caridà

    Dopo l’apertura dello scorso 5 agosto a Feroleto della Chiesa, entra nel vivo il progetto “La Calabria è talento”, ideato e realizzato da Ruggero Pegna per l’ Assessorato al Turismo della Regione Calabria (legge 13/85 art. 65) con il triplice obiettivo, come spiega il promoter, di creare momenti di promozione della Calabria, produrre intrattenimento di qualità e, soprattutto, valorizzare talenti regionali nel campo della musica d’autore. Il progetto, giunto alla diciannovesima edizione, quest’anno vede protagonisti gli Arangara, il gruppo di Gianfranco Riccelli, musicista e cantautore di origine catanzarese, e Armando Quattrone con la sua band, giovane cantante di origine reggina ai primi posti delle classifiche in Germania.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.