Martedì, 23 Luglio 2024

                                                                                                                                                                             

 

                                                                                                                                                                                                          

P Politica

A ROMA LA PRESENTAZIONE DI “DIALOGO FESTIVAL” CHE SI TERRÀ A LOCRI

Questo articolo contiene parole
Il tempo di lettura è di circa minuti.
Livello di difficoltà di lettura:

Sta per arrivare nella locride “Dialog festival senza confini”. L'iniziativa, organizzata dal Comune di Casignana con il sostegno di Regione Calabria e di Calabria straordinaria, si terrà questa estate a Casignana. Tutti i dettagli verranno resi noti in un appuntamento che si terrà a Roma, alla Camera dei deputati in piazza Monte Citorio, dove lunedì 17 giugno, alle ore 16, nella Sala conferenze stampa.

Introdurranno Rocco Celentano, sindaco di Casignana e il suo vice Franco Crinò. Seguiranno gli interventi dei deputati Giovanni Arruzzolo e Francesco Cannizzaro; del consigliere regionale della Calabria Giacomo Crinò; del presidente del Gal Terre locridee Francesco Macrì; del direttore artistico di “Dialog festival” Antonio Blandi; di Domenico Naccari, console onorario del Regno del Marocco per la Regione Calabria; il giornalista de L'Espresso Simone Alliva; il giornalista Francesco Condoluci del Ministero per le Riforme istituzionali;  Alessandro Giuli, presidente del Maxxxi e l'editorialista de Il Riformista Andrea Ruggieri. Le conclusioni sono affidate a Roberto Occhiuto, presidente della giunta regionale della Calabria. “Dialog festival senza confini” rientra nelle iniziative di promozione del progetto Locride 2025


 

Ultimi Post

Le idee espresse dagli opinionisti non necessariamente debbono coincidere con quelle del direttore e dell’editore di Calabriapost.net 

..........................

 Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete  a direttore@calabriapost.net

 

top