unci banner

:: Evidenza

Pino sradicato dal vento sul Lungomare davanti l'istituto Piria

Pino sradicato dal vento sul Lungomare davanti l'istituto Piria

Un pino di grosse dimensioni è stato sradicato dal vento questa notte sulla via Marina davanti l'istituto Piria. L'albero è finito sulla carreggiata della via Marina Superiore ostruendola completamente.

LegaPro. La Reggina vince e convince: battuta a Lentini la Sicula Leonzio (1-2)

LegaPro. La Reggina vince e convince: battuta a Lentini la Sicula Leonzio (1-2)

Reggio Calabria. La Reggina sbanca Lentini e conquista la prima vittoria stagionale esterna nella 15^ giornata di campionato di LegaPro. Sandomenico su rigore e Solini firmano la vittoria amaranto. Il tabellino della gara:

Reggio Calabria. A Piazza De Nava, grande successo per l’iniziativa “Doni da Donare”

Reggio Calabria. A Piazza De Nava, grande successo per l’iniziativa “Doni da Donare”

Reggio Calabria. Si è tenuto stamattina a Piazza de Nava l'evento organizzato dai Masci in collaborazione con l'Associazione Paolo Costantino "Doni da Donare". Successo straordinario per l'iniziativa inserita dall'Amministrazione Comunale nel cartellone degli eventi del...

Basket. Gran Galà del Molise: secondo posto per la Calabria

Basket. Gran Galà del Molise: secondo posto per la Calabria

Reggio Calabria. Come da pronostico, la fortissima selezione “Campania” vince in scioltezza l’ottava edizione del Gran Galà del Molise. La “Calabria” si arrende contro gli avversari dopo aver conquistato la finalissima della manifestazione battendo le...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICAA Vinitaly 2018 Joe Bastianich loda e apprezza i vini calabresi

A Vinitaly 2018 Joe Bastianich loda e apprezza i vini calabresi

Pubblicato in POLITICA Lunedì, 16 Aprile 2018 08:08

I vini rossi calabresi sono ormai noti in tutto il mondo e in particolare negli Stati Uniti, ma quello che negli ultimi tempi mi ha piacevolmente stupito sono i bianchi, molto puliti e freschi". Così Joe Bastianich ha lodato i vini calabresi oggi in visita allo stand della Regione Calabria alla 52esima edizione di Vinitaly inaugurata oggi alla Fiera di Verona. Bastianich ha assaggiato un Magliocco Rosso e un Montonico bianco, sottolineando come i vini calabresi siano capaci più di altri di esprimere le caratteristiche del territorio dove vengono prodotte le uve. "Io vivo in Friuli – ha aggiunto il giudice di Masterchef – e quindi sono un bianchista: devo dire che i bianchi calabresi mi hanno davvero impressionato per la loro qualità, hanno grande struttura".

Il noto volto della ristorazione internazionale ha ricordato come quella dei vini calabresi negli Stati Uniti sia una presenza ormai consolidata, almeno nei cinque maggiori stati americani dove il vino italiano è presente (New York, California, Illinois, Minnesota, Winsconsin), così come confermato dall'indagine di Nomisma wine monitor presentata in mattinata all'inaugurazione della manifestazione, dato che gli Usa sono il Paese target di questa edizione della rassegna scaligera. E gli Stati Uniti rappresentano la destinazione extra europea più importante per il vino calabrese con il 30% delle spedizioni totali di questo segmento. L'obiettivo è comunque aumentare la quota di mercato anche penetrando nelle aree interne degli Usa. La Calabria vitivinicola, grazie al supporto della Regione, punta dritto ai consumatori statunitensi, sempre più affascinati da rossi e bianchi del territorio che fu degli Enotri. Oggi lo spazio espositivo della Calabria al padiglione 12 è stato visitato anche dal presidente della Regione Mario Oliverio: «C'è una crescita di attenzione verso il vino calabrese, come testimonia lo spazio espositivo ampliato all'interno di Vinitaly e la crescita del numero di aziende presenti – ha detto Oliverio – segno che c'è una vitalità del settore, anche per l'ingresso di giovani viticoltori e poi c'è un'espansione. Abbiamo già fatto diverse iniziative promozionali a New York e in altri stati americani e continueremo a farne – ha aggiunto Oliverio – perché i nostri imprenditori si stanno impegnando molto per migliorare sempre di più la qualità dei nostri prodotti». Questo il calendario degli appuntamenti di oggi (lunedì 16 aprile) allo stand della Regione Calabria: Alle 11, luoghi, vini suggestivi, dimenticati e recuperati saranno al centro dell'appuntamento su "La Calabria attraverso Mario Soldati" nel suo viaggio del 1975. Rilettura narrata da Matteo Gallello, caporedattore e organizzatore dell'attività didattica di Porthos, che porterà il pubblico in un viaggio romantico alla scoperta di quei saperi enologici e di quella Calabria che l'autore torinese descrisse nella celebre pubblicazione "Vino al Vino". Un itinerario, non didascalico, appassionato, che vedrà anche la partecipazione e la testimonianza diretta dei produttori. Alle 12:30 sarà presentato il progetto ideato da Magna Grecia LifeStyle sulla candidatura a Patrimonio dell'Umanità/Unesco dell'Alberello con palo secco che ha rappresentato una rivoluzione epocale introdotta dagli Enotri ancora prima della nascita della Magna Grecia. L'evento vedrà coinvolti Massimo Tigani Sava, direttore Local Genius e ideatore di Magna Grecia LifeStyle e Salvatore Gaetano, ceo di Magna Grecia LifeStyle. Alle 14:30 il critico enoico e storico dell'arte, Armando Castagno, terrà il seminario "Luce, ombre, verità e phatos nella pittura di Mattia Preti e nell'espressione dei rossi calabresi". L'incontro si articolerà in due indagini parallele: una sul percorso artistico e umano del "cavaliere calabrese" Mattia Preti (1613-1699), tra i più originali interpreti del linguaggio caravaggesco, e l'altra su sei grandi vini rossi di Calabria, degustati con speciale attenzione alla loro capacità di evocazione dei contrasti delle opere del grande autore calabrese. f.d.

Catanzaro 16 aprile 2018

Letto 155 volte

Articoli correlati (da tag)

  • L'Artigianato in fiera, Oliverio: "dati positivi dalla vetrina milanese"

    La presenza della Calabria a “L’Artigiano in Fiera”, che si sta svolgendo a Rho Milano Fiera dall’1 fino al 9 dicembre, rappresenta in modo concreto il comparto artigianale che si conferma settore importantissimo per lo sviluppo lavorativo, economico e territoriale e che, in questo prestigioso evento, sta ricevendo tantissimi apprezzamenti dalle migliaia di persone che visitano con interesse gli stand apprezzandone gli svariati prodotti in mostra e, soprattutto, testimonia che l’artigianato calabrese è in grado di competere su tutti i mercati italiani e internazionali.

  • Oliverio: "Per Lsu-Lpu chiesto al ministro Lezzi impegno formale per affrontare il problema"

    “Stamattina io ho sentito il ministro Lezzi che è qui in Calabria per un viaggio che aveva già programmato prima, e le ho spiegato la situazione. So che dopo ha incontrato i segretari generali delle organizzazioni sindacali Cgil, Cisl e Uil, e hanno confermato la stessa cosa. Il ministro ha dichiarato la disponibilità ad affrontare il problema; le ho chiesto un atto formale con il quale ci rassicuri”. E’ quanto ha affermato il presidente della Regione Mario Oliverio che si è recato stamane nuovamente a Lamezia dove sono i lavoratori LSU-LPU che da stamane stanno manifestando presso la stazione centrale con le organizzazioni sindacali Cgil, Cisl, Uil, riprendendo la mobilitazione avviata ieri.

  • Una proposta di legge per giornalisti vittime di intimidazioni

    È stata presenta oggi nella Cittadella regionale la proposta di legge “Fondo di solidarietà ai giornalisti vittime di intimidazioni” a firma di Sebi Romeo, Capogruppo Pd al Consiglio Regionale. All'incontro con i giornalisti, moderato dal Capoufficio Stampa del Consiglio Romano Pitaro, hanno preso parte, oltre a Sebi Romeo, il Presidente dell'Ordine dei Giornalisti Giuseppe Soluri, il segretario del Sindacato dei Giornalisti della Calabria Carlo Parisi e il giornalista Michele Albanese, vittima di intimidazioni mafiose, dal 2014 costretto a vivere sotto scorta. All'incontro era presente anche il Consigliere regionale Flora Sculco.

  • La Regione si opporrà all'impugnativa della legge "sismica"

    La Regione Calabria si opporrà all’impugnativa della legge regionale n. 37/2018 da parte del Consiglio dei Ministri, perché la ritiene il risultato di un errore di valutazione che può avere gravi conseguenze per la Regione. E’ scritto in una nota dell’ufficio stampa della Giunta regionale. La legge ha la finalità di semplificare e velocizzare le procedure tecnico-amministrative per l’autorizzazione sismica salvaguardando il rigore delle verifiche in termini di sicurezza. Attualmente la complessità della materia genera spesso ritardi, aggravando le difficoltà dei privati cittadini, ma anche degli enti locali impegnati a realizzare opere pubbliche.

  • La Calabria artigiana in mostra a "L'Artigiano in Fiera" di Milano

    La Calabria artigiana in mostra a Milano a “L’Artigiano in Fiera”, ancora una volta con il sostegno della Regione Calabria. Una presenza voluta fortemente dal Presidente della Giunta Regionale Mario Oliverio che con il suo esecutivo ha messo al centro la valorizzazione di tutte le tradizioni e eccellenze del territorio calabrese. “L'Artigiano in Fiera” è uno dei più importanti eventi mondiali dedicati all’artigianato con numeri da record, solo nell’edizione del 2017 i visitatori sono stati più di 1.600.000. Una grande comunità di artigiani calabresi con i loro prodotti sarà presente all'edizione 2018 di “L'Artigiano in Fiera” dall'1 al 9 dicembre a Milano. Oltre 90 ile mprese che rappresenteranno con qualità la grande tradizione produttiva della Calabria. Un’iniziativa che ha l'obiettivo di sottolineare l’impegno della Regione Calabria per la valorizzazione internazionale dell’artigianato.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.