unci banner

:: NEWS

Contrasto ai cambiamenti climatici, Parco Aspromonte presenta 21 progetti sostenibili al Ministero

Contrasto ai cambiamenti climatici, Parco Aspromonte presenta 21 progetti sostenibili al Ministero

Sono ben ventuno i progetti presentati dal Parco Nazionale dell’Aspromonte al Ministero dell’Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare, nell’ambito del maxi fondo di 85 milioni messo a...

Scilla, c’è anche la corrente “Vision board” nella mostra internazionale “Viaggi”

Scilla, c’è anche la corrente “Vision board” nella mostra internazionale “Viaggi”

Uno sguardo nello sguardo. Un occhio attento che riesce a cogliere i cambiamenti dell’anima, traslazioni rispecchiate perfettamente nell’arte. Mentre la rassegna “Scilla jazz festival 2019” ha chiuso i battenti per...

Kaulonia Tarantella Festival: gran finale con Paola Turci, Mimmo Cavallaro e la KTF Orchestra

Kaulonia Tarantella Festival: gran finale con Paola Turci, Mimmo Cavallaro e la KTF Orchestra

Una parata di stelle per il gran finale del Kaulonia Tarantella Festival 2019. La kermesse di musica e cultura etnica chiuderà i battenti martedì 20 agosto con grandi ospiti tra...

I Ragainerba dedicano il nuovo singolo agli Mbuttaturi della Varia di Palmi

I Ragainerba dedicano il nuovo singolo agli Mbuttaturi della Varia di Palmi

Dopo 'VOLIRI VOLARI', inno storico della Varia, la band palmese dei RAGAINERBA dedica ancora un altro pezzo dal titolo 'MBUTTATURI' dedicata proprio ai 200 portatori che nel giorno della Festa...

Concorso di narrativa "Italo Falcomatá" del DLF, prorogato al 30 settembre il termine di partecipazione

Concorso di narrativa "Italo Falcomatá" del DLF, prorogato al 30 settembre il termine di partecipazione

Gli scrittori che vorranno partecipare alla settima edizione del concorso di narrativa “Italo Falcomatà” avranno un po’ di tempo in più per lavorare alla propria opera. Infatti, l’associazione “Dopolavoro ferroviario”,...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICAAeroporti, Dieni: «Sconfortanti fake news di Oliverio e Pd»

Aeroporti, Dieni: «Sconfortanti fake news di Oliverio e Pd»

Pubblicato in POLITICA Martedì, 18 Settembre 2018 20:37

«È sconfortante assistere alle continue fake news di Oliverio e dei suoi sodali del Pd, che ora cercano di far passare come un loro successo personale il rilancio degli aeroporti di Reggio Calabria e di Crotone». Lo dichiara la deputata del Movimento 5 Stelle Federica Dieni.
«La verità – aggiunge la parlamentare – è che il governatore della Calabria, così come il sindaco Falcomatà, stanno cercando di andare all'incasso rispetto a un lavoro fatto da altri, nella fattispecie dal Movimento 5 Stelle e dalla sottoscritta. I cittadini della provincia di Reggio e di Crotone ricordano bene chi, in questi anni, ha lottato per lo sviluppo degli scali e chi, invece, malgrado ieri come oggi rivestisse le più alte cariche istituzionali, ha colpevolmente nicchiato per non ostacolare i piani di depauperamento del sistema aeroportuale calabrese portati avanti dal precedente governo».

«Guarda caso – aggiunge Dieni –, dopo anni e anni di incertezze e di fallimenti, solo adesso i due aeroporti possono guardare al futuro con maggiore fiducia; e questo grazie al nuovo governo, che – su sollecitazione dei rappresentanti locali del Movimento – ha da subito messo tra le sue priorità il rilancio del “Tito Minniti” e del “Sant'Anna”. Sento, dunque, di ringraziare in particolar modo il ministro dei Trasporti Danilo Toninelli, che fin dal suo insediamento ha voluto accogliere le mie richieste rispetto ai due scali, con risultati oggi sotto gli occhi di tutti».
La deputata 5 stelle osserva ancora: «Sono invece squallidi i tentativi messi in atto in queste ore dai soliti mestieranti della politica che, dopo aver colpevolmente sonnecchiato per anni, adesso vogliono accreditarsi come paladini di cause le quali, fosse dipeso da loro, sarebbero state clamorosamente perse».
«Siamo evidentemente spettatori – conclude Dieni – di una campagna propagandistica il cui scopo è quello di occultare il vero per far emergere il falso, nella speranza che i cittadini dimentichino tutti i danni fatti negli ultimi decenni da una classe politica inetta e spregiudicata. Il Movimento e i suoi rappresentanti sul territorio, dal canto loro, continueranno a lavorare per il bene della Calabria e per raggiungere altri obiettivi come quelli realizzati a favore degli aeroporti di Reggio e Crotone».

Rc 18 settembre 2018

Letto 235 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Confindustria Reggio Calabria interviene sulla questione Aeroporto dello Stretto

    "Investire bene, investire subito sull'aeroporto dello Stretto. Deve essere questo l’imperativo categorico della classe dirigente e politica cittadina e calabrese dopo lo stanziamento di 25 milioni di euro a favore dello scalo, un finanziamento che può dare davvero l’opportunità al 'Tito Minniti' di intraprendere la strada dello sviluppo infrastrutturale e dunque della crescita sul mercato”. E’ quanto dichiara il presidente di Confindustria Reggio Calabria, Domenico Vecchio, dopo la conferenza stampa tenuta dal viceministro dell’Economia Laura Castelli, dal deputato reggino Francesco Cannizzaro, dal presidente di Enac Nicola Zaccheo e dal presidente di Sacal Arturo De Felice.

  • Il consigliere regionale Arruzzolo interviene sull'Aeroporto dello Stretto

    "L' Aeroporto dello Stretto si avvia ad una nuova stagione di rilancio e di ammodernamento strutturale" Lo afferma in una dichiarazione il consigliere regionale Giovanni Arruzzolo.
    "Il cospicuo finanziamento del Parlamento- 25 milioni di euro- su cui ha lavorato intensamente l'on.le Francesco Cannizzaro - sottolinea Arruzzolo - è il prodromo di un nuovo percorso che porterà il "Tito Minniti" nel novero degli aeroporti più sicuri d' Italia, superando così molte delle clausole tecniche ostative che hanno di fatto bloccato l' operatività di alcuni vettori nazionali ed internazionali, che hanno contribuito all' affermazione economica di altri aeroporti, come quello di Lamezia Terme.

  • Aeroporto dello Stretto: le riflessioni di Articolo Uno RC

    Abbiamo letto con attenzione il resoconto della conferenza stampa "organizzata" per i 25 milioni in arrivo per l'aeroporto di Reggio. In merito alle dichiarazioni lette e ascoltate poniamo delle domande e lanciamo delle riflessioni:

  • Aeroporto dello Stretto: Musmanno auspica collaborazione

    Spiace constatare che la SACAL non abbia considerato, non dico doveroso, ma neppure utile né cortese coinvolgere la Regione e la Città Metropolitana di Reggio Calabria nell'evento dedicato ai progetti di ammodernamento che intenderebbe realizzare con il Fondo di Sviluppo e Coesione 2014-2020".
    Lo afferma, in una nota, l'assessore regionale alle Infrastrutture Roberto Musmanno.

  • Il vicesindaco metropolitano Riccardo Mauro interviene sull'Aeroporto dello Stretto

    “L’aeroporto ed i diritti dei cittadini non possono essere agitati in aria come fossero una clava da usare a ridosso degli imminenti impegni elettorali. A mio avviso, nella conferenza stampa di oggi, Sacal è venuta meno al rispetto istituzionale nei confronti di Reggio e della sua Città Metropolitana”. Così, il vicesindaco metropolitano Riccardo Mauro, commenta le dichiarazioni rese in conferenza stampa, questa mattina, dal rappresentante della società di gestione dello scalo reggino che non ha inteso invitare il Sindaco Falcomatà, ricordando come, negli ultimi anni, Palazzo San Giorgio e Palazzo Alvaro abbiano “contribuito con finanziamenti e servizi alla salvaguardia ed al rilancio dell’aeroporto reggino”.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.