unci banner

:: Evidenza

Falcomatà: “Bene proroga bilanci, adesso aspettiamo misure a sostegno delle finanze locali”

Falcomatà: “Bene proroga bilanci, adesso aspettiamo misure a sostegno delle finanze locali”

“La proroga della scadenza per l’approvazione dei bilanci di previsione per i Comuni in piano di riequilibrio è una buona notizia e rappresenta un segno positivo della volontà politica di risolvere le criticità intervenute a...

Parco dell’Aspromonte, nuova pubblicazione scientifica sugli Uccelli nidificanti

Parco dell’Aspromonte, nuova pubblicazione scientifica sugli Uccelli nidificanti

Dal Falco pecchiaiolo alla Tortora selvatica, dalla Balia dal collare al Verzellino: 66 specie censite, alcune di grande valore conservazionistico, per creare una check-list degli uccelli nidificanti nel Parco dell’Aspromonte, integrare la banca dati a...

Torna in riva allo Stretto l'attore Gennaro Calabrese con un live tutto da ridere

Torna in riva allo Stretto l'attore Gennaro Calabrese con un live tutto da ridere

Torna in riva allo Stretto nella sua città natale, l'attore comico e volto e voce di Alice Tv e radio Kiss Kiss, Gennaro Calabrese con l'esilarante spettacolo "Gennaro Calabrese show". Un imitatore inimitabile, espressione di...

Si conclude domani 25 aprile la Fiera dei Librai Reggini “Il Cavaliere, il Libro e una Rosa”

Si conclude domani 25 aprile la Fiera dei Librai Reggini “Il Cavaliere, il Libro e una Rosa”

Si concluderà domani 25 aprile “Il Cavaliere, il Libro e una Rosa” Fiera dei Librai Reggini, organizzata dal Comune di Reggio Calabria, il Circolo Anassilaos e la Parrocchia di San Giorgio al Corso, presso il...

Ordine dei Medici: l’assise ha approvato, all’unanimità, conto consuntivo e bilancio preventivo

Ordine dei Medici: l’assise ha approvato, all’unanimità, conto consuntivo e bilancio preventivo

Si è svolta presso l’Auditorium dell’Ordine dei Medici l’assemblea annuale degli iscritti con l’approvazione del conto consuntivo 2018 e del bilancio preventivo 2019 all’unanimità dei presenti. Il tavolo presidenziale, come di consueto, è stato composto...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICAAeroporto dello Stretto: lanciata una nuova campagna di marketing territoriale

Aeroporto dello Stretto: lanciata una nuova campagna di marketing territoriale

Pubblicato in POLITICA Lunedì, 26 Novembre 2018 14:39

di Tatiana Muraca - Novità per quanto riguarda l’Aeroporto dello Stretto, e non solo: in base ad un rapporto di collaborazione avviato tra la Città Metropolitana di Reggio Calabria e la SACAL SpA, Società di Gestione degli Aeroporti Calabresi, partirà una campagna di marketing territoriale che coinvolgerà il nostro scalo e quello di Lamezia Terme. A detta del sindaco Giuseppe Falcomatà, oltre agli interventi già espletati, come l’istallazione dei “panettoni” per disciplinare il traffico presso il Tito Minniti, ce ne saranno molti altri che saranno comunicati man mano, “un punto concreto, frutto di un’idea più ampia di collaborazione”. Saranno investiti 240mila euro più IVA l’anno in tre anni, attuando una revisione annuale, e si prevedono campagne di marketing territoriale stagionali, “con l’obiettivo di promuovere l’immagine di Reggio quanto più possibile negli aeroporti regionali e anche sul sito internet di SACAL”.

“Ho preso atto – parole del presidente Cda SACAL, Arturo De Felice – che c’è un forte interesse da parte del Governo nei confronti dell’Aeroporto dello Stretto, e speriamo che portino i fondi per ristrutturarlo completamente, perché ne ha molto bisogno”.
Buone nuove da De Felice: “lo scalo di Reggio è autonomo dal punto di vista finanziario; abbiamo recuperato parecchie attività commerciali che prima erano state chiuse, e stiamo recuperando con i parcheggi. Necessita, però, un’ulteriore collaborazione con Messina, in modo da recuperare l’utenza che si sta rifacendo sullo scalo di Catania”. Oltre ciò, dai due voli quotidiani si è passati a sette, che saranno ancora intensificati con Ryanair: dal 20 dicembre Reggio sarà collegata con Bologna, Torino, Bergamo, Milano Linate e Roma Fiumicino.
“Non so cos’altro dobbiamo portare sul piatto della bilancia – aggiunge Arturo De Felice – tenendo conto che tutto questo dipende anche dall’utenza: se il passeggero compra il biglietto, le compagnie restano. L’Aeroporto di Reggio era fallito: senza l’intervento dalla SACAL non credo che si sarebbero potuti salvare Crotone e Reggio Calabria. Noi abbiamo fatto il nostro dovere in trasparenza e soprattutto con grandi risparmi, non sulla pelle dei lavoratori. Al di là delle polemiche legate al passato – conclude – oggi mettiamo un tassello piccolo, ma comunque spero positivo”.
“Oggi si completa una procedura che è passata all’unanimità in Consiglio Metropolitano – afferma Giuseppe Falcomatà – un contributo di quasi 1 milione di euro che la Città Metropolitana dà alla SACAL per investire nel marketing territoriale. Finalmente si avvia la fase 2, dopo la brutta pagina che ha visto la provincia di Reggio Calabria coinvolta nella vicenda Sogas. Io ricordo – prosegue Giuseppe Falcomatà - che il giorno in cui è nato mio figlio, il 10 ottobre 2016, mi arrivò una telefonata dall’allora presidente di Alitalia, Montezemolo, che mi comunicava che da lì a due mesi Alitalia avrebbe tolto tutti i voli da Reggio Calabria”. Il sindaco Falcomatà ci tiene a specificare che con l’ingresso della Città Metropolitana, nel febbraio 2017, sono state avviate le operazioni che hanno messo in luce la situazione societaria di Sogas, arrivando poi ad oggi, “la prima vera campagna di marketing territoriale”.
RC 26 novembre 2018

Letto 398 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Aeroporto dello Stretto: nuove offerte di viaggio, nuovo calo passeggeri a febbraio 2019

    Il sito AeroportiCalabria.com informa che è stato notificato a Sacal il decreto di affidamento trentennale per la gestione dell’Aeroporto Tito MInniti. In questo modo di fatto Sacal diventa gestore unico degli scali calabresi.  I dati sul traffico aereo di Febbraio 2019 per quanto concerne lo scalo reggino registra un calo del -3% e una media passeggeri per velivolo di 97 persone su una disponibilità di 150 posti (il dato ENAC per l'intero 2018 è che "l’Aeroporto di Reggio Calabria ha prodotto 3.507 movimenti totali con una variazione del + 5,7 % (Ripartizione: Nazionale 99,8 % – Internazionale 0,2 %). Il totale passeggeri è stato di 357.066 con una variazione del – 6,1 %)". Nuove offerte invece sono attive per la compagnia Blue Express con sconti del 20% dall’8 aprile al 26 ottobre 2019. Per maggiori dettagli vi rimandiamo al sito https://www.aeroporticalabria.com/offerte/offerte-blu-express-20-di-sconto-su-tutti-i-voli-da-e-per-reggio-calabria-prenota-entro-il-07-04-2019/

  • Reggio Calabria, Aeroporto: il presidente De Felice replica alla parlamentare Dieni

    Reggio Calabria. "Rimango basito dalle odierne dichiarazioni, a mezzo stampa della on. Dieni, che denotano una totale assenza di obiettività. Verosimilmente, la Parlamentare ignora le enormi difficoltà che la Sacal ha dovuto affrontare e superare per riportare lo scalo reggino alla piena operatività. Quando, nel 2017, Sacal è subentrata nella gestione, lo scalo era,

  • Siclari (MNS): Nonostante i grandi proclami, l’orizzonte dell’Aeroporto dello Stretto resta grigio e nebuloso

    Le ultime notizie sul futuro del “Tito Minniti” continuano a mortificare Reggio ed i reggini. Il tanto magnificato arrivo di compagnie low-cost, in primis Rynair, che avrebbe dovuto ampliare l’offerta da e per la nostra città sembra essere sfumato: quest’ultima compagnia di voli ha infatti aggiornato l’elenco delle proprie percorrenze ed inserito 53 nuove rotte per l’estate 2019, ma tra queste non vi è traccia della città della Fata Morgana. Si tratta dell’ennesimo fallimento perpetrato ai danni del territorio reggino in capo ad un management societario dalle logiche imprenditoriali e politiche orientate alla valorizzazione di altre province ma non certo della nostra Area Metropolitana. Una sorta di colonizzazione che Reggio per storia, tradizione ed importanza non può continuare a subire, offuscata da annunci promozionali di carattere meramente illusorio.

  • Avviata procedura per agevolare i voli dagli aeroporti di Reggio Calabria e Crotone

    A seguito della richiesta avanzata il 14 dicembre 2018 dal Presidente della Giunta Regionale, Mario Oliverio, si è tenuta lo scorso venerdì 18 gennaio al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti una riunione ufficiale per l’avvio delle procedure finalizzate ad assicurare la continuità territoriale per le aree del territorio servite dagli aeroporti di Crotone e di Reggio Calabria.

  • Aeroporti, Oliverio scrive al ministro Toninelli

    Il Presidente della Regione, Mario Oliverio, torna ad insistere sulla necessità di rafforzare e consolidare i collegamenti aerei della Calabria con il resto del mondo e con l'Europa. Nei giorni scorsi, come si ricorderà, ha incontrato il dott. John F. Alborante, responsabile vendite e marketing di Ryanair, con il quale ha svolto un esame dei progetti di espansione delle attività volative della compagnia in Calabria ed ha incassato l'interesse di quest'ultimo per lo scalo aeroportuale di Crotone e sull'avvenuto avvio della prenotazione dei voli per le corse già schedulate per la prossima stagione estiva.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.