unci banner

:: NEWS

Marco Bocci alla SRC, accordi in corso per un’importante collaborazione

Marco Bocci alla SRC, accordi in corso per un’importante collaborazione

Inizia tutto sul Set di “Calibro 9”, il nuovo film prodotto dalla Minerva Pictures per la regia di Toni D’Angelo, dove l’attore calabrese, Direttore della Scuola di Recitazione della Calabria,...

Il 25 agosto il rito della Varia di Palmi, una Festa per tutta la Calabria

Il 25 agosto il rito della Varia di Palmi, una Festa per tutta la Calabria

La Festa della Varia di Palmi sta per compiersi. Il prossimo 25 agosto nella cittadina calabrese si celebrerà il rito della “scasata”, il trasporto nel centro cittadino dell’enorme carro che...

Gli italiani spenderanno 113 euro per riempire il frigorifero al rientro dalle vacanze

Gli italiani spenderanno 113 euro per riempire il frigorifero al rientro dalle vacanze

Agosto 2019. A fine agosto per molti italiani le vacanze estive sono ormai un ricordo lontano e tornano a casa, dove ad attenderli c’è l’immancabile frigorifero vuoto. Il rientro rende...

Ululone appenninico in Aspromonte: ultimo appuntamento con gli "Incontri di Natura" versione estiva

Ululone appenninico in Aspromonte: ultimo appuntamento con gli "Incontri di Natura" versione estiva

Si chiuderà sabato 24 agosto all’Osservatorio della Biodiversità di Cucullaro con inizio alle ore 17, il ciclo di “Incontri di Natura” versione estiva, promossi ed organizzati dall’Ente Parco Nazionale dell’Aspromonte...

Cataforio, ecco l'organigramma societario: Ferrara è la new entry

Cataforio, ecco l'organigramma societario: Ferrara è la new entry

Squadra che vince non si cambia. È su questa base che l'Asd Cataforio Calcio a 5 Reggio Calabria, comunica la composizione del nuovo organigramma societario per il campionato di Serie...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICAAlleanza Calabrese: a Simona Lanzoni affidate le politiche sociali, della famiglia e dei beni culturali

Alleanza Calabrese: a Simona Lanzoni affidate le politiche sociali, della famiglia e dei beni culturali

Pubblicato in POLITICA Lunedì, 22 Luglio 2019 17:47

Ieri in una riunione tra i vertici regionali di Alleanza Calabrese si è confermato all’unanimità che il cammino, intrapreso da anni dal partito debba proseguire, per supportare quelle migliaia di calabresi, sconcertati dagli atteggiamenti politici dell’attuale centro-destra. In quest’ottica, durante l’incontro è stata nominata Simona Lanzoni, come responsabile regionale del dipartimento politiche sociali, della famiglia e dei beni culturali.
Laureata in Storia Conservazione Beni Architettonici Ambientali, restauratrice, mosaicista, la Lanzoni ha sempre anch’essa dedicato il suo percorso agli ultimi.

Da docente di laboratori d’arte dedicati ai giovani diversamente abili e da responsabile del progetto “Mosaici in Carcere” svolto all’interno della Casa Circondariale di San Pietro (RC). Attualmente frequenta il Master di II livello in Valutazione e Pianificazione Strategica della Città e del Territorio.
“Occupandomi di inclusione sociale di giovani diversamente abili e/o disagiati, - esordisce Simona Landoni dopo la comunicazione della nomina - ho scoperto il bello dell’essere cittadina ed il significato di appartenenza ad una comunità. Ho aperto il mio cuore alle problematiche di chi diversamente non possiede normali abilità nel poter condurre anche le più semplici azioni al di fuori dell’ambiente familiare. Ho toccato con mano le difficoltà, che giorno dopo giorno, i più sfortunati incontrano negli ambienti scolastici, associativi o di lavoro. Ho vissuto la loro quotidianità. Nel ringraziare il presidente Enzo Vacalebre e i vertici regionali del partito per la fiducia accordatami, mi impegnerò - conclude la Landoni – di dedicare il mio tempo a Reggio Calabria e a tutta la regione. Una scelta, la mia, di amore per la mia terra, martoriata ulteriormente dalla grave crisi economica che ha colpito l’intera Italia, il Mezzogiorno in questi ultimi anni.

Per me, Reggio Calabria è una città magica con un passato scritto su quei muri e quelle terme del lungomare, sulle torri del castello, un passato valoroso, imprigionato dentro i bronzi del Museo, come anche sulle bandiere e sulle stele di marmo lungo le vie. Solo noi cittadini siamo artefici delle sue forme e responsabili del suo futuro. Noi coinquilini con la natura di un territorio di straordinaria bellezza, profumata di zagara e oleandro, in una città ricca di fascino meritevole di essere valorizzata e pronta a riprendersi la propria dignità calpestata per anni .”
Alleanza Calabrese continua il percorso di crescita che vedrà nostri uomini candidati a sindaco di varie città calabresi. Di questo cammino fanno parte altri partiti, movimenti e associazioni della destra sociale con i quali ci stiamo confrontando e con i quali ci rivolgeremo a quei tanti delusi che hanno perso la voglia di parlare della Destra, della sua cultura e della sua storia.
Cercando il dialogo fin dove sarà possibile, ma senza tralasciare una continua ricerca dell’onestà intellettuale e continuando a porsi come baluardo per la difesa dei diritti degli ultimi.

Reggio Calabria 22 luglio 2019

Letto 81 volte

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.