:: Evidenza

La Calabria buona diventa un modello da esportare: Piemonte e Giappone celebrano Fattoria della Piana

La Calabria buona diventa un modello da esportare: Piemonte e Giappone celebrano Fattoria della Piana

Il punto Slow Food a Piazza Castello ha ospitato l’evento in cui Carmelo Basile ha presentato l’azienda e il nuovo nato “Pecoritaly” con i presidenti...

La Reggina stende il Bisceglie (1-0), Sandomenico match-winner della partita

La Reggina stende il Bisceglie (1-0), Sandomenico match-winner della partita

Reggio Calabria. Buona la prima degli amaranto davanti al pubblico dell' Oreste Granillo. La Reggina supera il Bisceglie grazie alla rete di Salvatore Sandomenico. Il...

Antonio Pizzimenti su lavori scuola Lombardo Radice di Catona: aule saranno consegnate il 28

Antonio Pizzimenti su lavori scuola Lombardo Radice di Catona: aule saranno consegnate il 28

A seguito delle promesse non mantenute dal Sindaco Falcomatà, rispetto alla consegna della scuola Lombardo Radice di Catona, cittadini e genitori dei bambini iscritti, indignati...

Ripepi: Autorità portuale con Gioia Tauro e Regione dello Stretto. Unica speranza per Reggio e Messina

Ripepi: Autorità portuale con Gioia Tauro e Regione dello Stretto. Unica speranza per Reggio e Messina

Reggio e Messina per sopravvivere e svilupparsi vincendo le sfide del futuro devono stare insieme. Insieme per la vita o per la morte. La regione...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICAAnce, nuovo incontro alla Città Metropolitana

Ance, nuovo incontro alla Città Metropolitana

Pubblicato in POLITICA Lunedì, 21 Maggio 2018 20:54

Secondo appuntamento per il tavolo di lavoro istituito dal Sindaco della Città Metropolitana di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà per discutere, affrontare e risolvere i problemi relativi al comparto edile.
Antonio Pannuti, Filca Cisl; Vincenzo Corsaro, Filca Cisl; Endrio Minervino, Fillea Cgil; Luigi Veraldi, Fillea Cgil; Gaetano Tomaselli, Feneal Uil Calabria, Antonio Tropea, Ance Reggio Calabria, i presenti all’incontro convocato per vagliare ipotesi e realizzazione di sviluppo del territorio, nell’ottica del settore dell’edilizia e nell’interesse di imprese e lavoratori reggini. Obiettivo finale: incentivare l’assunzione e l’utilizzo di manodopera locale, nonché l’incremento del lavoro per le imprese, passando per principi fondamentali quali legalità,

libera concorrenza, trasparenza, sicurezza sui luoghi di lavoro. E’ ferma volontà del Sindaco, dei rappresentanti datoriali e sindacali concretizzare le intenzioni messe sul tavolo, attraverso questo importante lavoro sinergico.
Intanto, si pensa anche ad un incontro pubblico che chiami raccolta tutte le energie della città per discutere, ad ampio raggio, del tema lavoro, collegandolo alle opportunità attuali legate agli interventi pubblici messi in campo dall’Amministrazione Falcomatà.

Rc 21 maggio 2018

Letto 124 volte

Articoli correlati (da tag)

  • La Città Metropolitana di Reggio Calabria vola a Torino per “Terra Madre Salone del Gusto

    Sono circa 700.000 i visitatori previsti per la dodicesima edizione della manifestazione che, da oggi sino al 24 settembre, riunirà i produttori del mercato agroalimentare con cibi provenienti da tutto il mondo.
    E la Città Metropolitana di Reggio non poteva mancare con la promozione dei suoi ottimi prodotti, attraverso l’organizzazione dello stand e una manifestazione d’interesse che ha offerto la possibilità alle aziende del territorio di esporre alla prestigiosa kermesse.
    Ai blocchi di partenza, insieme alle aziende, la Delegata alle attività produttive Caterina Belcastro, per far conoscere e gustare prodotti di assoluta eccellenza che il nostro territorio offre.

  • Siglata convenzione per il Parco Archeologico dei Tauriani ed il Complesso di San Fantino

    Firmata a Palazzo Alvaro la convenzione per la gestione e la manutenzione del Parco Archeologico dei Tauriani ed il Complesso di San Fantino.
    Il Sindaco Giuseppe Falcomatà, per la Città Metropolitana di Reggio Calabria; Fabrizio Sudano, per la Soprintendenza di Archeologia, in luogo della delegata alla firma Maria Reggio, e il Sindaco di Palmi, Giuseppe Ranuccio, accompagnato dall’Assessore Wladimiro Maesano, hanno sottoscritto il documento che disciplina la gestione e la fruizione dell’importante sito di interesse storico e archeologico.

  • Aeroporto dello Stretto, a Palazzo Alvaro incontro con Sacal

    Il Sindaco Falcomatà incontra il Presidente di Sacal De Felice: “Città Metropolitana farà la sua parte, ma Sacal inverta la rotta e punti al rilancio dello scalo reggino”. Le attività di rilancio dell’Aeroporto dello Stretto Tito Minniti, la programmazione sulle attività di co-marketing con la Città Metropolitana di Reggio Calabria e la gestione logistica della viabilità di accesso all’area dello scalo in collaborazione con l’Amministrazione comunale. Sono le questioni affrontate nell’ambito dell’incontro tenutosi questa mattina a Palazzo Alvaro, sede della Città Metropolitana di Reggio Calabria, tra il sindaco Giuseppe Falcomatà e Arturo De Felice, Presidente del Consiglio d’Amministrazione di Sacal, società cui è affidata la gestione degli aeroporti calabresi.

  • Pubblicato il bando per le nomine e le designazioni dei rappresentanti della Città Metropolitana

    Pubblicato sul sito della Città Metropolitana di Reggio Calabria il bando per le nomine e le designazioni dei rappresentanti dello stesso Ente presso gli organismi partecipati: aziende, società, fondazioni ed organismi nei quali la Città metropolitana risulta partecipante.
    Le nomine, che avverranno con decreto del Sindaco Metropolitano Giuseppe Falcomatà, hanno lo scopo di garantire la corretta rappresentanza degli interessi dell’Ente di Palazzo Alvaro secondo le norme di legge, i provvedimenti, gli indirizzi e le direttive Istituzionali.
    La pubblicazione del bando segue un altro atto importantissimo voluto dal Sindaco Falcomatà e approvato in Consiglio,

  • Cisl: La Metrocity non ricada negli errori del passato

    La notizia di qualche giorno fa della firma di Hitachi di un corposo contratto per lo stabilimento di Reggio Calabria - costruirà 12 super treni per la metro di Milano - non può che rendere soddisfatti chi, per mandato sindacale, e chi come semplice cittadino, s’impegna a sorregge la speranza di uno sviluppo concreto per la città e per l’intera aera metropolitana. Un’iniezione di entusiasmo e di soddisfazione per tutti gli addetti ai lavori, che nello stabilimento ex Omeca, ripongono aspettative per investimenti a medio e lungo termine. Imprenditori dell’indotto, istituzioni, sigle sindacali e famiglie reggine dunque, hanno accolto con legittimo giubilo il piano industriale, già rinvigorito mesi fa dall’accordo tra la divisione “Rail Italy”

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.