unci banner

:: NEWS

"I Tesori del Mediterraneo" portano Reggio Calabria su Sportitalia

"I Tesori del Mediterraneo" portano Reggio Calabria su Sportitalia

Reggio Calabria e il suo Lungomare saranno protagoniste, domenica 18 agosto alle ore 22, dello speciale “I Tesori del Mediterraneo” in onda Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre e in...

Roccella Jazz Festival: Rumori Mediterranei XXXIX edizione dal 21 al 24 agosto 2019

Roccella Jazz Festival: Rumori Mediterranei XXXIX edizione dal 21 al 24 agosto 2019

Dopo il successo della prima parte - andata in scena dal 12 al 16 agosto al Porto delle Grazie e a Largo Colonne Rita Levi Montalcini - la XXXIX Edizione...

Aquaro di Cosoleto, stop alla processione dopo le verifiche delle forze dell'ordine

Aquaro di Cosoleto, stop alla processione dopo le verifiche delle forze dell'ordine

E’ stata annullata ieri ad Acquaro di Cosoleto la tradizionale processione di San Rocco. La decisione del parroco dopo che Polizia e Carabinieri avevano accertato che gran parte dei portatori...

Il MArRC aperto a Ferragosto fa il "botto" di presenze

Il MArRC aperto a Ferragosto fa il "botto" di presenze

Ferragosto da record per il MArRC che nella giornata di ieri ha registrato il “tutto esaurito” con ben 7760 ingressi. La scelta dell’apertura nella giornata festiva con ingresso gratuito a...

Al castello Ruffo di Scilla Maria Barresi, con Daniela Marra e i Mattanza, racconta "L'essenza della Felicità"

Al castello Ruffo di Scilla Maria Barresi, con Daniela Marra e i Mattanza, racconta "L'essenza della Felicità"

"La felicità che ci viene donata ogni giorno non sempre ha radici nel nostro presente ma va ricercata nel nostro passato, rivolgendoci ed essa per proiettarla nel nostro futuro". Il...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICAAntonio Pizzimenti, Capogruppo FdI su emergenza rifiuti: servono provvedimenti tempestivi

Antonio Pizzimenti, Capogruppo FdI su emergenza rifiuti: servono provvedimenti tempestivi

Pubblicato in POLITICA Mercoledì, 05 Giugno 2019 17:25

L’emergenza rifiuti nel comune di Reggio Calabria è ormai divenuta insostenibile. L’amministrazione comunale in questi anni di governo, non è riuscita a garantire un servizio che è inefficiente e si presenta come un cancro in metastasi, nonostante il sindaco sia corso ai ripari, nominando il terzo assessore all’ambiente, l’attuale vice sindaco Armando Neri.
Il disservizio è drasticamente sotto gli occhi di tutti sia in termini di raccolta differenziata, che in termini di contrasto all’abbandono di rifiuti, contribuendo alla formazione di micro discariche presenti non solo in ogni angolo della città, ma in modo devastante in periferia, dove si reca la gente da Reggio per gettare i rifiuti.

Tutto ciò senza nessun controllo da parte dell’amministrazione, situazione dunque pericolosa per la salute dei cittadini, oltre al rischio incendi che con l’approssimarsi della stagione estiva aggrava ancor di più la situazione.
Vista l’importanza dell’argomento, ho provveduto nella qualità di Presidente della Commissione “Controllo e Garanzia”, di convocare il dirigente del settore ambiente, i vertici di AVR, e il neo assessore all’ambiente per martedì 11 giugno per discutere su quali siano le intenzioni e il piano dell’amministrazione di Palazzo San Giorgio per fronteggiare questa situazione ormai insostenibile.
E’ quanto afferma Antonio Pizzimenti, capogruppo di Fratelli d’Italia al comune di Reggio Calabria, che continua:
Da presidente della commissione, ho sentito la necessità, così come fatto per le proprie competenze dall’on. Alessandro Nicolò in seno al consiglio regionale della Calabria, di avviare un percorso ispettivo in merito all’emergenza rifiuti divenuta ormai rischiosa per la salute pubblica e causa di notevoli disagi quotidiani.
Basta fare un giro nelle periferie per capire la situazione di degrado e abbandono a cui sono costretti i cittadini ormai da tantissimo tempo, Mosorrofa, Arghillà, Rosalì, Villa San Giuseppe sono solo alcuni dei centri periferici dove le strade ormai sono divenute impercorribili in quanto l’immondizia invade le carreggiate, se poi si considerano anche le enormi voragini presenti sul manto stradale, ecco che la viabilità diventa impossibile. Ciò investe anche le periferie delle zone sud e collinari, dove la presenza dei rifiuti è invasiva.
Urgono –conclude Antonio Pizzimenti- provvedimenti tempestivi e risolutivi al fine di superare definitivamente le problematicità del settore.

RC 5 giugno 2019

Letto 135 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Ripepi, Pizzimenti e Nicolò (Fratelli d'Italia): ripartire da un'idea concreta di città

    Fratelli d'Italia incontra la stampa a Palazzo San Giorgio per fare il punto della situazione sulla città di Reggio Calabria. Insieme a Massimo Ripepi, Antonio Pizzimenti e il consigliere regionale Alessandro Nicolò. Ripepi evidenzia lo stato in cui versa il territorio e chiede un rilancio da una prospettiva concreta

  • Antonio Pizzimenti (FdI) torna sull'emergenza rifiuti che fatica a rientrare

    Non sono più procrastinabili interventi celeri finalizzati alla risoluzione delle ataviche criticità afferenti la gestione rifiuti. E’ quanto afferma in una nota il consigliere comunale Antonio Pizzimenti. La situazione relativa alla gestione rifiuti- stigmatizza il Capogruppo di FdI nella massime assise cittadina- lungi dall’essere stabile e regolare, presenta continue problematicità anche ascrivibili all’abbandono dei rifiuti con conseguente formazione di micro e macro discariche, circa 70, sparse su tutto il territorio comunale.

  • Giorgia Meloni (Fratelli d'Italia) in piazza Duomo a Reggio Calabria

    La leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni a Reggio Calabria in piazza Duomo per le prossime elezioni europee ma anche per discutere del nostro territorio e di prossime candidature in vista delle prossime tornate elettorali

  • Domenica 28 aprile Giorgia Meloni in piazza Duomo

    Si svolgerà a Piazza Duomo, anziché a piazza Camagna, Domenica prossima 28 aprile alle ore 18.30 a Reggio Calabria, la manifestazione pubblica con l’On. GIORGIA MELONI, segretaria nazionale di Fratelli d’Italia.
    Lo ha reso noto oggi l’On. Alessandro Nicolò, coordinatore provinciale del partito, spiegando che la sopraggiunta disponibilità di Piazza Duomo ha risolto positivamente i problemi di capienza e sicurezza.
    A tre giorni dall’evento con la leader di FdI nella Città dello Stretto, si conferma l’interesse ed il prevedibile successo della presenza di Giorgia Meloni in questa area del Sud dove tante importanti adesioni continuano ad aggiungersi a Fratelli d’Italia.

  • Il vice coordinatore giovani Claudio Valerio Larizza lascia FI per aderire a Fratelli d'Italia

    Claudio Valerio Larizza, vice-coordinatore provinciale dei giovani da Settembre 2017 ad oggi, lascia Forza Italia ed aderisce a Fratelli d’Italia.
    Larizza, nella continuità di un lavoro svolto sia all’università con il movimento studentesco che nella giovanile nel segno della lealtà e della coerenza, continuerà a prestare la sua azione politica al servizio delle fasce più deboli, dimostrando una predisposizione da sempre verso la tutela dei diritti dei cittadini, soprattutto dell’area jonica, abbandonata al proprio destino rispetto a servizi ed una progettualità che potrebbe sviluppare, se realizzata, la crescita economica, sociale e culturale di un’area depressa ma che potrebbe rappresentare il volano di sviluppo dell’intera regione.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.