:: Evidenza

Primo successo in trasferta per la Viola. Battipaglia battuta 61-81

Primo successo in trasferta per la Viola. Battipaglia battuta 61-81

Primo successo esterno per la Viola Reggio Calabria che s’impone al “PalaZauli” di Battipaglia per 61-81. Successo importante e meritato quello dei neroarancio che, dopo un primo quarto equlibrato, hanno dominato per lunghi tratti la...

Sunday Sport: il minibasket porta tanti canestri in Piazza Duomo

Sunday Sport: il minibasket porta tanti canestri in Piazza Duomo

Nell'ambito del Progetto Sunday Sport, organizzato dal CONI, il Comitato Fip Calabria è sceso in campo regalando ai propri mini-atleti una mattina di attività motoria e passione.Il settore Minibasket della Fip Calabria ha accettato l’invito...

I VVF salvano una mucca finita in un dirupo a Vinco

I VVF salvano una mucca finita in un dirupo a Vinco

I Vigili del Fuoco di Reggio Calabria sono intervenuti questa mattina per salvare un bovino precipitato in un burrone nella frazione di Vinco. Necessario anche l'intervento dell'elicottero insieme agli specialisti del Nucleo SAF

Reggio Calabria. Raccoglieva fichi d'India a bordo binari: uomo urtato da un treno

Reggio Calabria. Raccoglieva fichi d'India a bordo binari: uomo urtato da un treno

Reggio Calabria. Tra le stazioni di Gallico e Villa San Giovanni un uomo, intento a raccogliere fichi d'India ai bordi della linea ferroviaria, è stato urtato e fatto sbalzare dal treno Intercity Reggio Calabria -...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICAAntonio Pizzimenti su lavori scuola Lombardo Radice di Catona: aule saranno consegnate il 28

Antonio Pizzimenti su lavori scuola Lombardo Radice di Catona: aule saranno consegnate il 28

Pubblicato in POLITICA Sabato, 22 Settembre 2018 16:29

A seguito delle promesse non mantenute dal Sindaco Falcomatà, rispetto alla consegna della scuola Lombardo Radice di Catona, cittadini e genitori dei bambini iscritti, indignati per l’ennesima presa in giro, hanno iniziato una vibrante protesta sia sulla stampa che fisicamente, manifestando tutto il loro dissenso davanti alla scuola oggetto dei lavori di ristrutturazione. Come presidente della commissione “Controllo e Garanzia” al comune di Reggio Calabria, ho sentito l’esigenza di convocare immediatamente, giorno 20 settembre 2018, in audizione sia il RUP Geom. Giovanni Rombo che il consigliere delegato Nicola Paris, e di effettuare un sopralluogo per capire e soprattutto ricevere informazioni ufficiali sullo stato dei lavori e sui tempi di consegna della scuola.
E’ quanto afferma Antonio Pizzimenti (FDI), consigliere al comune di Reggio Calabria riassumendo i lavori della commissione.

Il Geom. Rombo congiuntamente al Consigliere Paris hanno risposto a tutte le domande del Presidente, dichiarando che sono stati effettuati tre tipi di interventi, il primo strutturale, rispettando la nuova normativa di consolidamento dell’edificio, per poi proseguire con i lavori di impiantistica, sia termica che elettrica.
L’ultimo dei lavori è proprio quello all’impianto termico, che purtroppo ha subito dei ritardi di carattere tecnico, poiché la ditta non ha reperito in tempo tutto il materiale necessario. Inoltre, i circa 1600 radianti verranno installati entro i primi di novembre. Visto che, l’impianto è in collaudo parziale, la data di consegna è slittata dal 17 al 28 di settembre. Successivamente alla consegna dei locali didattici, nella pausa natalizia, senza intralciare lo svolgimento delle lezioni, verranno ultimati i lavori di sostituzione del pavimento al primo piano che sarà in resina, il tutto concordato con la dirigente scolastica e il comitato dei genitori. Infatti, tante esigenze provenienti dai rappresentanti scolastici sono state concordate con l’amministrazione comunale. Tutti i documenti dei lavori eseguiti, sono stati depositati presso i vigili del fuoco, i quali hanno dato parere positivo. L’ufficio Lavori Pubblici del comune di Reggio Calabria è in possesso di tutta la documentazione che risulta in regola, anche il collaudo è a norma. Per quanto riguarda l’esterno della scuola, sarà inibito l’accesso posteriore, dove sorgeranno i parcheggi e il campo polivalente, mentre verrà ripulito l’accesso anteriore, in attesa di essere rifinito e in ogni caso sarà garantito l’accesso degli alunni in assoluta sicurezza. Infine, per quanto riguarda la zona dei locali amministrativi i lavori proseguiranno senza compromettere l’attività didattica e saranno completati entro fine anno.
Nella lettera scritta ufficialmente alla dirigente scolastica, si conferma che le aule verranno consegnate il 28 settembre e che immediatamente dopo la consegna dei locali lei stessa provvederà all’allestimento delle aule così da consentire nel più breve tempo possibile l’inizio dell’attività scolastica presso il plesso Lombardo radice di Catona.
Il Presidente Antonio Pizzimenti conclude sintetizzando che l’amministrazione comunale conferma di consegnare i locali didattici entro la data indicata nell’ultima nota inviata alla dirigente e che il completamento di tutti i lavori riguardanti l’intera struttura verranno consegnati entro fine anno.

Rc 22 settembre 2018

Letto 70 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Catona, i genitori della Radice Alighieri annunciano protesta. Sulla questione il consigliere Pizzimenti

    Il prossimo lunedì alle 8 i genitori scenderanno in piazza davanti la scuola di Catona centro per protestare, intanto oggi sull'argomento della mancata consegna dei locali per la scuola Radice-Alighieri interviene il consigliere comunale Antonio Pizzimenti: Poco più di un mese fa il Sindaco Falcomatà dalla sua pagina Facebook annunciava:”vi porto con me su un’altro cantiere cittadino molto importante, quello della scuola Radice-Alighieri di Catona. L’obiettivo è quello di consegnare la struttura a settembre per celebrare qui l’apertura del nuovo anno scolastico.”

  • Il consigliere comunale Antonio Pizzimenti su crisi idrica Arghillà

    “Nel 2018 tale situazione, che ha lasciato nuovamente senz’acqua i cittadini, è inaudita e non altrimenti qualificabile – afferma Antonio Pizzimenti (FDI) consigliere comunale di Reggio Calabria , che aggiunge: “L’erogazione pubblica dell’acqua è un livello essenziale di prestazione che la Pubblica Amministrazione è tenuta a garantire secondo quanto previsto dall’art. 117 della Costituzione, al pari di altri livelli essenziali di prestazione”. Il Consigliere d’Opposizione contesta al Sindaco che sul sito del Comune non è nemmeno comparsa alcuna informativa istituzionale, per cui molti cittadini non sono stati preventivamente informati della carenza d’acqua, rimanendo anche per tali motivi a secco.

  • Antonio Pizzimenti: Falcomatà la città vuole risposte o subito al voto

    Sono passati quasi dieci mesi dalla riunione della commissione consiliare “Controllo e Garanzia” al comune di Reggio Calabria con unico punto all’ordine del giorno “criticità in merito agli eventi alluvionali del 6 novembre che hanno causato notevoli danni e disagi alla cittadinanza e alla viabilità”, ma prendiamo atto che poco o nulla è stato fatto in termini di preparazione e risposta a questi eventi atmosferici, finalizzata a eliminare o quantomeno limitare i danni conseguenti che puntualmente si verificano.

  • Pizzimenti interroga il sindaco sulle manutenzioni stradali

    In questa città, purtroppo, il modus operandi da parte dell’amministrazione comunale è sempre più  approssimativo e superficiale. Non esiste una seria programmazione capace, nei tempi stabiliti, di concludere un intervento in maniera risolutiva. E’ quanto afferma Antonio Pizzimenti, consigliere comunale d’opposizione (FDI). E’ dall’inizio della stagione Falcomatà junior che questa governance promette di risolvere in maniera definitiva il problema delle strade e delle buche, ma a distanza di quasi quattro anni la situazione in città non è certo migliorata, anzi, le tanto sbandierate “nuove strade” frutto della (penalizzante in chiave turistica) rimodulazione del decreto Reggio,

  • Il consigliere Antonio Pizzimenti (FDI) su Garante dei disabili

    A distanza di più di un anno, dall’odg del Consiglio comunale n°13 del 31/10/2016, sulla figura del “Disability Manager“, è stato approvato all’unanimità dei presenti il 5 luglio c.a. dalla Commissione politiche sociali e successivamente dalla Commissione Statuto e regolamenti, il regolamento sull’istituzione della figura del Garante dei disabili.
    E’ quanto afferma in una nota il Consigliere Comunale di Reggio Calabria, Antonio Pizzimenti (FdI).

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.