unci banner

:: Evidenza

E' rinvio a giudizio per il "Caso Miramare"

E' rinvio a giudizio per il "Caso Miramare"

Rinvio a giudizio per il primo cittadino Giuseppe Falcomatà e buona parte della Giunta comunale del tempo insieme ad alcuni dirigenti comunali per il “Caso Miramare”. La prima udienza si terrà tra due mesi. Le...

Undici provvedimenti di Daspo: cinque per Reggina-Catanzaro e sei per Palmese-Gela

Undici provvedimenti di Daspo: cinque per Reggina-Catanzaro e sei per Palmese-Gela

Non si è fatta attendere la risposta del Questore della Provincia di Reggio Calabria dopo i deprecabili episodi del 27 gennaio e del 3 febbraio scorso, relativi rispettivamente all’incontro disputato allo stadio Lo Presti di...

Sissy Trovato Mazza, il governo risponde all'interpellanza di Cannizzaro

Sissy Trovato Mazza, il governo risponde all'interpellanza di Cannizzaro

A seguito della mia interpellanza parlamentare sull'omicidio dell'agente Sissy Trovato Mazza, il Governo ha intrapreso azioni ineludibili alla ricerca della verità sui fatti tristemente noti, e oggi, tramite il Sottosegretario di Stato alla Giustizia Vittorio...

Alberi rasi e nidi distrutti in piazza San Giorgio: gli storni sfrattati con la forza

Alberi rasi e nidi distrutti in piazza San Giorgio: gli storni sfrattati con la forza

La presenza degli storni nelle città, da sempre rappresenta un rapporto di amore e odio. Indimenticabili nei loro voli di gruppo nel cielo all’alba o al tramonto, quando a sera tornano tra gli alberi insieme...

LegaPro. La Virtus Francavilla batte la Reggina. Decide Sarao dal dischetto (1-0)

LegaPro. La Virtus Francavilla batte la Reggina. Decide Sarao dal dischetto (1-0)

Reggio Calabria. La Reggina cade al “Fanuzzi” di Brindisi contro la Virtus Francavilla. Manuel Sarao a dieci minuti dalla fine dal dischetto decreta la sconfitta amaranto. La partita è stata fortemente condizionata dal terreno di...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICAAntonio Pizzimenti su lavori scuola Lombardo Radice di Catona: aule saranno consegnate il 28

Antonio Pizzimenti su lavori scuola Lombardo Radice di Catona: aule saranno consegnate il 28

Pubblicato in POLITICA Sabato, 22 Settembre 2018 16:29

A seguito delle promesse non mantenute dal Sindaco Falcomatà, rispetto alla consegna della scuola Lombardo Radice di Catona, cittadini e genitori dei bambini iscritti, indignati per l’ennesima presa in giro, hanno iniziato una vibrante protesta sia sulla stampa che fisicamente, manifestando tutto il loro dissenso davanti alla scuola oggetto dei lavori di ristrutturazione. Come presidente della commissione “Controllo e Garanzia” al comune di Reggio Calabria, ho sentito l’esigenza di convocare immediatamente, giorno 20 settembre 2018, in audizione sia il RUP Geom. Giovanni Rombo che il consigliere delegato Nicola Paris, e di effettuare un sopralluogo per capire e soprattutto ricevere informazioni ufficiali sullo stato dei lavori e sui tempi di consegna della scuola.
E’ quanto afferma Antonio Pizzimenti (FDI), consigliere al comune di Reggio Calabria riassumendo i lavori della commissione.

Il Geom. Rombo congiuntamente al Consigliere Paris hanno risposto a tutte le domande del Presidente, dichiarando che sono stati effettuati tre tipi di interventi, il primo strutturale, rispettando la nuova normativa di consolidamento dell’edificio, per poi proseguire con i lavori di impiantistica, sia termica che elettrica.
L’ultimo dei lavori è proprio quello all’impianto termico, che purtroppo ha subito dei ritardi di carattere tecnico, poiché la ditta non ha reperito in tempo tutto il materiale necessario. Inoltre, i circa 1600 radianti verranno installati entro i primi di novembre. Visto che, l’impianto è in collaudo parziale, la data di consegna è slittata dal 17 al 28 di settembre. Successivamente alla consegna dei locali didattici, nella pausa natalizia, senza intralciare lo svolgimento delle lezioni, verranno ultimati i lavori di sostituzione del pavimento al primo piano che sarà in resina, il tutto concordato con la dirigente scolastica e il comitato dei genitori. Infatti, tante esigenze provenienti dai rappresentanti scolastici sono state concordate con l’amministrazione comunale. Tutti i documenti dei lavori eseguiti, sono stati depositati presso i vigili del fuoco, i quali hanno dato parere positivo. L’ufficio Lavori Pubblici del comune di Reggio Calabria è in possesso di tutta la documentazione che risulta in regola, anche il collaudo è a norma. Per quanto riguarda l’esterno della scuola, sarà inibito l’accesso posteriore, dove sorgeranno i parcheggi e il campo polivalente, mentre verrà ripulito l’accesso anteriore, in attesa di essere rifinito e in ogni caso sarà garantito l’accesso degli alunni in assoluta sicurezza. Infine, per quanto riguarda la zona dei locali amministrativi i lavori proseguiranno senza compromettere l’attività didattica e saranno completati entro fine anno.
Nella lettera scritta ufficialmente alla dirigente scolastica, si conferma che le aule verranno consegnate il 28 settembre e che immediatamente dopo la consegna dei locali lei stessa provvederà all’allestimento delle aule così da consentire nel più breve tempo possibile l’inizio dell’attività scolastica presso il plesso Lombardo radice di Catona.
Il Presidente Antonio Pizzimenti conclude sintetizzando che l’amministrazione comunale conferma di consegnare i locali didattici entro la data indicata nell’ultima nota inviata alla dirigente e che il completamento di tutti i lavori riguardanti l’intera struttura verranno consegnati entro fine anno.

Rc 22 settembre 2018

Letto 174 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Reggio Calabria. Disservizi mensa scolastica: la nota del consigliere Pizzimenti (FdI)

    Reggio Calabria. “Apprendo con preoccupazione che, nonostante le varie richieste dei genitori di molti bambini frequentanti le scuole dell’obbligo della zona nord della città, ancora, quando siamo già alla fine del mese di gennaio, il servizio di mensa scolastica non è stato avviato. Contestualmente, apprendo dalla stampa le dichiarazioni rilasciate dalla presidente

  • Antonio Pizzimenti e Luigi Dattola dalla parte dei lavoratori AVR

    “L’indiscrezione secondo cui la società AVR, che si occupa del servizio di igiene urbana nella città di Reggio Calabria, avrebbe deciso di denunciare i lavoratori che hanno scioperato a difesa del loro diritto alla retribuzione non può che destare forte preoccupazione. Se fosse confermata tale notizia, saremmo di fronte ad un fatto tanto grave quanto ingiustificato”.
    Lo affermano in una nota congiunta i consiglieri comunali di FdI Antonio Pizzimenti e Luigi Dattola.

  • Persi finanziamenti su logistica urbana, Pizzimenti (FDI) interroga il sindaco

    “Devono emergere le responsabilità che hanno determinato l’inammissibilità della domanda presentata dal Comune di Reggio Calabria in merito alla manifestazione di interesse avviata dalla Regione Calabria per la concessione di contributi finalizzati alla realizzazione di interventi di logistica urbana”.
    È quanto chiede il consigliere comunale Antonio Pizzimenti (FdI) in un’interrogazione presentata in data odierna al Sindaco di Reggio Calabria.

  • Pizzimenti soddisfatto per l'istituzione del Garante dei disabili

    Oggi, nella ricorrenza della giornata internazionale delle persone con disabilità, presso l’aula consiliare Piero Battaglia è stato approvato il regolamento sull’istituzione della figura del Garante dei Disabili. Esprimo grande soddisfazione per una proposta che è stata votata dal consiglio comunale di Reggio Calabria all’unanimità dei presenti, e ringrazio l’assessore Lucia Nucera per aver dato seguito alla mia proposta di sostituire la figura del “Disability Manager, votata favorevolmente dal consiglio comunale circa 2 anni fa, ma rimasta chiusa nel cassetto senza mai esser stata valutata, in favore del Garante dei Disabili come emerge dalla seduta di commissione “controllo e Garanzia” da me presieduta del 15 marzo 2018.
    E’ quanto afferma il consigliere comunale di FDI Antonio Pizzimenti.

  • Il consigliere Antonio Pizzimenti su Palazzo di Giustizia

    Si è riunita, nei locali di Palazzo San Giorgio, la Commissione “Controllo e Garanzia”, presieduta dal Consigliere comunale Antonio Pizzimenti, per discutere, su richiesta della sigla sindacale Filca – Cisl, del costruendo palazzo di giustizia di Reggio Calabria. In particolare, sono stati auditi Antonino Botta, in rappresentanza del sindacato Filt – Cisl, e il Sig. Siclari, rappresentante dei lavoratori. Si è discusso delle problematiche relative al trasferimento – imposto dall’impresa Passerelli S.P.A. - nei cantieri di Ravenna dei lavoratori attualmente impiegati presso i cantieri del costruendo Palazzo di Giustizia con conseguente licenziamento nel caso in cui i lavoratori non dovessero accettare il trasferimento, a causa della richiesta di sospensione totale dei lavori.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.