unci banner

:: Evidenza

Ad Africo Antico la prima giornata di "Gente in Aspromonte", per una nuova narrazione della Calabria

Ad Africo Antico la prima giornata di "Gente in Aspromonte", per una nuova narrazione della Calabria

E' ad Africo antico, nel cuore dell'Aspromonte, la splendida montagna selvaggia e incontaminata della Calabria che, alta, affaccia sul Mediterraneo, luogo di straordinaria bellezza, primordiale,...

"Lo Stretto Sostenibile" in prima assoluta il 24 Luglio al Face Festival di Ecolandia

"Lo Stretto Sostenibile" in prima assoluta il 24 Luglio al Face Festival di Ecolandia

Un documentario che, tra passato, presente e futuro, racconta le bellezze e le potenzialità del comprensorio di Catona, Arghillà e della Vallata del Gallico. E’...

“Luci da dentro”: il carcere visto come riscatto sociale nel rispetto per l’ambiente

“Luci da dentro”: il carcere visto come riscatto sociale nel rispetto per l’ambiente

È stato presentato stamane, presso la sede della Camera di Commercio di Reggio Calabria, il progetto pilota “Luci da dentro”, che vuole offrire ai detenuti...

Tonnara di Palmi: sequestrati 100 kg di pescato

Tonnara di Palmi: sequestrati 100 kg di pescato

Reggio Calabria. Nel corso di una operazione effettuata nei giorni scorsi, nell’ambito dell’ordinaria attività di controllo del territorio, i militari della Capitaneria di porto di...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICAArturo De Felice (Sacal) in seduta di Commissione speciale Vigilanza

Arturo De Felice (Sacal) in seduta di Commissione speciale Vigilanza

Pubblicato in POLITICA Martedì, 14 Novembre 2017 15:19

“Dal 28 novembre prossimo la struttura aeroportuale Sant’Anna di Crotone riaprirà dalle 7:30 fino ad oltre le 23:00 per oltre 16 ore giornaliere. Si tratta di un risultato positivo dovuto al fatto che entro il 27 saranno disponibili tutte le autorizzazioni e le abilitazioni relative ai controlli dei voli che presto saranno operativi”. E’ quanto ha reso noto ufficialmente Arturo De Felice, presidente ed amministratore delegato della SACAL S. p. A., la società unica di gestione degli scali aeroportuali calabresi, intervenendo oggi nei lavori della Commissione speciale di Vigilanza di Palazzo Campanella.

L’audizione di De Felice, voluta dal presidente della Commissione, on. Ennio Morrone, ha avuto al centro lo stato delle attività e dei programmi della suddetta società partecipata della Regione Calabria.
“Ho esposto - ha detto De Felice - lo stato dell’arte degli aeroporti calabresi, illustrando il lavoro svolto in questi mesi. Un quadro - ha aggiunto - che registra oltre alla riapertura di Crotone, il potenziamento dello scalo di Lamezia e il consolidamento del ‘Tito Minniti’ di Reggio con un forte incremento di passeggeri”.
I lavori dell’organismo consiliare sono in corso.


ll                                                                                         L’Ufficio Stampa  

Rc 14 novembre 2017

I lavori della commissione:

Lo stato delle attività e dei programmi della SACAL S. p. A., la società unica di gestione degli scali aeroportuali calabresi, partecipata della Regione Calabria, è stato il tema al centro dei lavori della Commissione speciale di Vigilanza, presieduta dall’on. Ennio Morrone.
Nel corso della sua audizione, Arturo De Felice, presidente ed amministratore delegato della SACAL S. p. A. ha risposto ai quesiti posti da tutti i componenti presenti, i consiglieri: Cannizzaro, Magno, Sculco, Battaglia, Giudiceandrea ed Arruzzolo.
De Felice ha parlato, fra l’altro, di nuovo piano industriale che sia di matrice della nuova governance della società di gestione e di politiche dirette ad un contenimento della spesa e di recupero di costi sullo scalo reggino che ha incrementato il numero di passeggeri del 17 per cento nel solo mese di ottobre.
“Nel corso dell’audizione - ha detto il presidente Ennio Morrone - abbiamo chiesto quali sono i servizi che sono stati esternalizzati in questi anni e se si è ricorso ad affidamenti diretti o a procedure di gara e come s’intenda procedere per il futuro, suggerendo, come organismo consiliare, di espletare gare pubbliche. Tra le altre richieste - ha proseguito il presidente della Commissione speciale di Vigilanza - anche quella di conoscere i nominativi delle ditte incaricate dei vari servizi ed in tal senso, il presidente De Felice si è impegnato a fornire la relativa documentazione, non appena ne venga in possesso. Per quanto concerne il bilancio, in base alle risultanze dei primi mesi di attività di gestione, le previsioni risultano ottimistiche e sono orientate al conseguimento dell’equilibrio economico. Questo primo confronto è funzionale ad una costante e puntuale attività di monitoraggio e stimolo - nell’alveo delle competenze della Commissione speciale di Vigilanza - rispetto allo stato del sistema aeroportuale calabrese che - ha concluso Ennio Morrone - deve essere sempre più potenziato e rilanciato quale settore determinante per lo sviluppo territoriale, il turismo e i comparti produttivi”.    


ll                                                                                         L’Ufficio Stampa  

     

Letto 141 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Tripodi (Art.1-Mdp): bene interrogazione Stumpo (LeU) per fare chiarezza su piano industriale Sacal

    L’interrogazione parlamentare dell’On.Stumpo al Ministro dello sviluppo economico, al Ministro del lavoro e delle politiche sociali,mostra l’interesse e l’attenzione del deputato calabrese e del nostro movimento per il territorio e per I cittadini, circa il mancato rispetto dei vincoli del piano industriale da parte della Sacal, con cui la società aereoportuale calabrese nel 2017 ha vinto il bando di gara per la gestione trentennale degli scali di Reggio Calabria e Crotone e che gestisce anche lo scalo internazionale di Lamezia, così afferma il membro dell’esecutivo regionale e coordinatore provinciale di Articolo Uno-Mdp Alex Tripodi.

  • Aeroporto, la Uil Trasporti verso la protesta dopo l'incontro con Sacal

    Si è svolto ieri mattina, presso il Palazzo del Governo di Reggio Calabria, l’incontro sindacale per l’espletamento della seconda fase delle procedure amministrative di raffreddamento aperte dalla UILT Calabria, a seguito delle non corrette relazioni industriali, violazioni contrattuali e della richiesta di ritiro in autotutela dell’ultimo avviso di selezione di personale, da impiegare presso l’Aeroporto dello Stretto, che, in alcuni casi, andrebbe a sostituire l’attuale, in forza a pieni titoli precedentemente riconosciuti dalla S.A.CAL. stessa.
    L’ampio dibattito ha portato ad un nulla di fatto. La S.A.CAL. ha manifestato l’intenzione di non retrocedere dalle posizioni mostrate, dichiarando di voler portare avanti l’iter selettivo già avviato, per l’assunzione di personale a tempo indeterminato,

  • Siclari, dopo il Consiglio Metropolitano disertato da Sacal incontra il vertice De Felice

    La questione aeroporto è in cima nella lista di emergenze stilata dal senatore Marco Siclari. Per questo motivo, dopo aver partecipato al Consiglio Metropolitano accertando l’assenza della Sacal, Siclari ha inteso prendere in mano la situazione interessandosi in prima persona. Infatti, iweri mattina, come promesso, ha incontrato il Presidente di Sacal Arturo De Felice. Il senatore che, in meno di un mese, ha preso a cuore i problemi del territorio ed ha lavorato per la revoca del trasferimento della dogana, ha proposto l’America’s Cup (che potrebbe essere il più grande evento che Reggio abbia mai avuto), in meno di 4 giorni dall’assemblea Metropolitana, disertata dai vertici regionali e da Sacal, ha incontrato i vertici di Sacal per discutere del problema dell’aeroporto ed affrontare le tematiche emerse in seno al Consiglio.

  • Bilancio approvato, arriva il nuovo assessore, il sindaco replica a Sacal annunciando novità per l'Agenzia delle Dogane

    Passa in Consiglio comunale il Bilancio con i numeri della maggioranza. L’opposizione rimarca la situazione di stallo in cui versa la città, mentre la maggioranza invita ancora una volta a prendere atto della situazione esistente e degli scarsi margini di manovra.

  • Gestione Sacal, aeroporti di Reggio Calabria e Crotone: la precisazione dell'Enac

    Reggio Calabria. "Con riferimento agli articoli pubblicati su alcuni quotidiani calabresi relativi agli aeroporti di Crotone e di Reggio Calabria, l’ENAC precisa che la società SACAL, vincitrice della gara per la gestione dei due scali, è stata autorizzata dall’ENAC all’anticipata occupazione e gestione, in attesa dell’emanazione del Decreto per la gestione totale da parte del Ministro

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.