unci banner

:: Evidenza

Dieni: «Nessuna irregolarità, ho restituito tutte le somme»

Dieni: «Nessuna irregolarità, ho restituito tutte le somme»

«Ho restituito tutte le somme che mi ero impegnata a versare nel fondo per il microcredito, tutte fino all’ultimo centesimo». È quanto dichiara la deputata...

Scandalo tv a "Le Iene" : l'arcivescovo Nunnari presenta denuncia e scrive al suo popolo

Scandalo tv a "Le Iene" : l'arcivescovo Nunnari presenta denuncia e scrive al suo popolo

Reggio Calabria. Dopo la vicenda raccontata dalla trasmissione tv "Le Iene" di una giovane donna costretta ad abortire su pressione del sacerdote, che l'aveva messa...

Il CTMO del Grande Ospedale Metropolitano effettua il 2000 trapianto di cellule staminali

Il CTMO del Grande Ospedale Metropolitano effettua il 2000 trapianto di cellule staminali

Reggio Calabria. Il Centro Unico Regionale Trapianti di Cellule Staminali e Terapie Cellulari "A. Neri" (CTMO) del Grande Ospedale Metropolitano "Bianchi Melacrino Morelli" di Reggio...

Reggina: nel derby di Cosenza si chiede un cambio di passo

Reggina: nel derby di Cosenza si chiede un cambio di passo

Torna il derby Cosenza-Reggina, uno dei derby più antichi in Calabria, il 72.mo della storia. E si rigioca di sera, come spesso accaduto. All’andata era...

Alziamo il Sipario: Sold Out per Madama Butterfly che conferma il successo dell’opera di Puccini

Alziamo il Sipario: Sold Out per Madama Butterfly che conferma il successo dell’opera di Puccini

L’opera di Giacomo Puccini Madama Butterfly, non tradisce le altissime aspettative del pubblico reggino. La corsa all’acquisto del biglietto, è stata ripagata da uno spettacolo...

Reggio Calabria, casting per il cortometraggio “In Joy and Sorrow”

Reggio Calabria, casting per il cortometraggio “In Joy and Sorrow”

Reggio Calabria. Si porta a conoscenza che martedì 20 febbraio 2018, alle ore 15:00 presso lo Studio Fotografico di Francesco Nucara sito alla via Orange...

Gambarie: aggiornamenti su viabilità e apertura impianti di risalita

Gambarie: aggiornamenti su viabilità e apertura impianti di risalita

Reggio Calabria. Dopo la tanta neve caduta negli ultimi giorni finalmente Gambarie è pronta ad indossare l’abito giusto per accogliere le migliaia di appassionati che...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICAAttivato il servizio di raccolta differenziata porta a porta in via Maria Ausiliatrice nel quartiere di Modena

Attivato il servizio di raccolta differenziata porta a porta in via Maria Ausiliatrice nel quartiere di Modena

Pubblicato in POLITICA Lunedì, 12 Febbraio 2018 16:47
Prosegue il percorso di diffusione del servizio di raccolta differenziata porta a porta sul territorio comunale di Reggio Calabria. Nei giorni scorsi il servizio, ha raggiunto i cittadini residenti nell’area di via Maria Ausiliatrice, nel quartiere di Modena.
A segnalare la volontà di abbracciare il servizio di differenziata porta a porta erano stati gli stessi residenti dei complessi residenziali ubicati in quell’area, chiedendo la rimozione dei contenitori della raccolta stradale.
Il servizio di porta a porta, attivato nei giorni scorsi, raggiungerà dunque circa 150 nuove utenze, per un totale complessivo di quasi 500 persone, che si aggiungono ai 130 mila cittadini le cui abitazioni sono già raggiunte dal servizio di differenziata porta a porta
nei quartieri di Sbarre, Ferrovieri, Gebbione, San Giorgio Extra, Vito, San Brunello, Santa Caterina, Catona, Salice, Rosalì, Villa San Giuseppe, Gallico, Sambatello, Archi, Ravagnese, Gallina, Pellaro e Bocale.
Soddisfazione è stata espressa dall'Assessore all'Ambiente del Comune di Reggio Calabria Giovanni Muraca, che ha salutato positivamente la novità, considerandola «un nuovo, piccolo ma significativo passo in avanti nel percorso di diffusione del servizio di raccolta differenziata, che nel tempo raggiungerà tutti i quartieri della Città».
L'Assessore ha poi ricordato la partecipazione del Comune di Reggio Calabria al bando indetto dalla Regione “Interventi per il miglioramento del servizio di Raccolta Differenziata in Calabria” per l'accesso ai fondi per l'implementazione della raccolta differenziata porta a porta nei quartieri in cui ad oggi non è ancora presente. Con la pubblicazione della graduatoria dello scorso 27 dicembre la Giunta regionale ha deliberato un finanziamento di ben 3,6 milioni per la Città di Reggio Calabria, l'importo più alto dell'intera Calabria.
«Il fondo ottenuto con la pertecipazione al bando della Regione – ha commentato l'Assessore Muraca - ci consentirà di aumentare la percentuale di raccolta differenziata complessiva, superando la quota del 50% ed attestandoci, entro due anni dall'avvio del servizio nei quartieri oggi non raggiunti dal porta a porta, alla ragguardevole soglia del 70% di rifiuti riciclati».
«Si tratta di un obiettivo ambizioso – ha spiegato ancora Muraca - sul quale la nostra Amministrazione, su indirizzo del sindaco Falcomatà, ha puntato molto in questi anni, raggiungendo risultati notevoli se si pensa che al nostro insediamento eravamo appena al 7% di rifiuti differenziati, con un'emergenza rifiuti che appariva insormontabile, la discarica di Sambatello chiusa e montagne di immondizia che lambivano i primi piani delle abitazioni. Oggi grazie all'impegno di tutti la situazione è molto diversa. Abbiamo avviato un percorso che ha chiesto la partecipazione attiva dei cittadini, che hanno risposto alla grande, accogliendo le novità del servizio del porta a porta e consentendo alla Città un incremento davvero considerevole. Adesso – ha concluso l'Assessore - vogliamo continuare questo percorso: la diffusione del porta a porta anche in via Maria Ausiliatrice, cosi come la partecipazione al bando per l'avvio della differenziata anche negli altri quartieri vanno esattamente in questa direzione
Rc 12 febbraio 2018
Letto 50 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Impegnati 55 mila euro per la manutenzione straordinaria della Scuola Galluppi

    L’Amministrazione comunale di Reggio Calabria ha impegnato con determina del Settore Lavori Pubblici la somma complessiva di 55 mila euro per i lavori di manutenzione straordinaria per l’impermeabilizzazione del tetto nella scuola primaria “P. Galluppi” dell'Istituto Comprensivo “Galluppi – Collodi – Bevacqua”. A darne notizia, al termine dell'incontro tenutosi a Palazzo San Giorgio con i tecnici del Settore, gli Assessori dell'Esecutivo Falcomatà, Giovanni Muraca ed Anna Nucera.

  • Raccolta differenziata, le riflessioni e gli auspici del presidente Delfino
    "Molteplici gli appuntamenti, in tema di raccolta differenziata, che hanno visto e vedranno protagonista la nostra città in queste ultimi mesi". Così in una nota Demetrio Delfino, presidente del Consiglio comunale. "Il nostro comune si è impegnato su più fronti: dalla settimana dedicata al riuso che ha visto moltissime persone, desiderose di fare una buona azione, nel
  • A Cinquefrondi triplicata la raccolta differenziata in due anni

    In questi giorni L'ARPACAL ha ufficializzato i dati della raccolta differenziata di tutti i comuni calabresi. Il comune di Cinquefrondi ha raggiunto il 35,40%. Trattasi di un ottimo risultato, considerato che quando ci siamo insediati la percentuale era del 12,40%, in sostanza in soli due anni è stata triplicata la percentuale di differenziata.

  • Modenelle risorge dal degrado, Muraca: “I cittadini e le associazioni si riprendano quello spazio”

    Proseguono speditamente i lavori per la bonifica della piazza di Modenelle nel quartiere di Arghillà nella periferia nord di Reggio Calabria. L’area risultava da anni completamente ingombra di rifiuti e rottami, tanto da essersi trasformata, fino a qualche settimana fa, in una vera a propria discarica a cielo aperto. Su indicazione del sindaco, all'inizio dello scorso mese di ottobre,

  • Minori stranieri non accompagnati, Nucera e Muraca: "Svuotate tutte le strutture comunali"

    Sono stati trasferiti nella giornata di oggi gli ultimi 35 minori non accompagnati giunti nella Città di Reggio Calabria durante gli arrivi programmati dal Ministero dell'Interno durante quest'estate. L'ultima tranche di trasferimenti ha riguardato i minori ospitati nelle strutture gestite dalle Associazioni Exodus e Chiesa Cristiana ubicate in via Boschicello San Sperato e San Cristoforo. A dare notizia

Copyright © 2017 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.