unci banner

:: Evidenza

Grande Ospedale Metropolitano, la lettera di commiato del Direttore Generale Dott. Frank Benedetto

Grande Ospedale Metropolitano, la lettera di commiato del Direttore Generale Dott. Frank Benedetto

Accomiatarsi non è mai facile, specie quando si va via da un posto al quale si tiene particolarmente, per questo motivo quando ho deciso di scrivere una lettera di congedo da Direttore Generale di questa...

Crisi da sovraindebitamento e conciliazione: il convegno alla Camera di Commercio

Crisi da sovraindebitamento e conciliazione: il convegno alla Camera di Commercio

di Tatiana Muraca - La Camera di Commercio di Reggio Calabria è stata oggi sede di un interessante convegno intitolato “La procedura di risoluzione della crisi da sovraindebitamento e la conciliazione”. Seduti al tavolo per...

Il ministro Toninelli torna in Calabria: martedì 18 si recherà al Porto di Gioia Tauro

Il ministro Toninelli torna in Calabria: martedì 18 si recherà al Porto di Gioia Tauro

Reggio Calabria. Il prossimo 18 dicembre il ministro delle Infrastrutture e dei trasporti, senatore Danilo Toninelli, si recherà presso il Porto di Gioia Tauro per un sopralluogo delle aree portuali. Alle ore 12.20 è previsto...

Viola Reggio Calabria, Carnovali: "Spero di vedere la squadra nella parte alta della classifica"

Viola Reggio Calabria, Carnovali: "Spero di vedere la squadra nella parte alta della classifica"

Reggio Calabria. Ai microfoni di "Break In Sport" Tommaso Carnovali rivolge l'attenzione della Viola Reggio Calabria alla prossima sfida contro Salerno. "Potrebbe essere simile alle gare con Matera e Palestrina, Salerno ha caratteristiche simili a...

Reggio. Regaliamo un sorriso ai bambini ospedalizzati: raccolta doni a Piazza Camagna

Reggio. Regaliamo un sorriso ai bambini ospedalizzati: raccolta doni a Piazza Camagna

Reggio Calabria. “Regaliamo un sorriso ai nostri bambini”, un pensiero per chi passerà questo Natale con un peso nel cuore. È l'iniziativa promossa dall'Amministrazione comunale e metropolitana di Reggio Calabria, nella persona del sindaco Giuseppe...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICABandi Periferie il grido di allarme delle Amministrazioni Locali

Bandi Periferie il grido di allarme delle Amministrazioni Locali

Pubblicato in POLITICA Venerdì, 10 Agosto 2018 12:21

“Ci troviamo di fronte ad un governo che voleva essere del cambiamento ma che è finito col cambiare le carte in tavola. Un governo che se da un lato si prevede lo sblocco degli investimenti per gli enti virtuosi, dall’altra congela fino al 2020 i finanziamenti per 96 tra città e aree metropolitane per trasferirli ad un’altra cassa.” A dirlo è il delegato al Bilancio e ai Rapporto con gli Enti Locali della città Metropolitana Antonino Castorina durante il suo intervento alla conferenza stampa che si è svolta a Palazzo Alvaro, sede della città Metropolitana e con oggetto il grido di allarme delle Amministrazioni Locali riguardo il blocco dei fondi destinati al Bando Periferie.

“Ci eravamo visti assegnati come Comune di Reggio 18 milioni per il recupero del centro di Podargoni, che sarebbe dovuto diventerà un punto di collegamento tra la montagna e il mare, oltre che un centro attrattivo turistico innovativo come l’albergo diffuso.” – ha proseguito Castorina - “Come città Metropolitana avevamo visti approvati tutti i progetti presentati per 40 milioni di euro. Penso ai progetti per l’area della Locride dove si parla di 17 progetti approvati per un finanziamento complessivo che si avvicina ai 22 milioni di euro. I Comuni di Africo, Agnana, Bianco, Camini, Canolo, Caraffa del Bianco, Casignana, Caulonia, Gerace, Grotteria, Locri, Mammola, Roccella Jonica, Sant’Agata del Bianco, Siderno, Stignano e Stilo hanno visto approvati i progetti e soddisfatte le proprie richieste con interventi diversificati che vanno dalla riqualificazione degli impianti sportivi e del decoro urbano alla mobilità e viabilità, dall’aggregazione sociale all’edilizia. Che ne sarà di questi progetti? Per quanto resteranno fermi al palo grazie a questa decisione insensata del Governo Lega e 5 stelle?”
Alla conferenza stampa erano presenti anche il Presidente del Consiglio Comunale di Palmi e membro della Scuola per giovani amministratori forsAM di ANCI Salvatore Celi, Lucrezia Leonti Consigliere Comunale di San Procopio e componente del Coordinamento ANCI Giovani della Città Metropolitana di Reggio Calabria, la Vice Presidente del Consiglio Comunale di Calanna e componente del Coordinamento Regionale di ANCI Giovani Katia Tripodo ed il Consigliere Comunale di Stilo Andrea Calabrese che hanno sottolineato l’importanza per le loro comunità dei fondi derivanti dal Bando Periferie con i quali si sarebbe potuto agire sul recupero di numerose zone disagiate assicurando la cosa più importante, la coesione sociale.
“Un governo che blocca un fondo da 2,7 miliardi di euro per crearne un altro di solo 1 miliardo fruibili dagli enti virtuosi, ovvero quello che a fine anno registrano un avanzo di amministrazione è una follia” – ha proseguito Castorina- “perché gli avanzi di amministrazione degli Enti Locali sono pochissimi e insufficienti a bandire progetti di recupero per aree disagiate”.
“Il bando periferie rappresenta uno strumento di dinamicità per le nostre città.” – ha concluso il delegato Metropolitano al Bilancio e agli Enti Locali - “La nostra reazione come amministratori locali sulla questione non è un mero esercizio di stile nè un atto dissociativo. È piuttosto la manifestazione di una preoccupazione seria per un provvedimento che costituisce per le città con periferie disagiate, disfunzionali o non sviluppate, uno strumento di coesione sociale, obbiettivo realizzabile attraverso quei fondi. La possibilità dello sviluppo virtuoso delle periferie e della loro integrazione, passa dai fondi di quel provvedimento.”

Rc 10 agosto 2018

Letto 171 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Reggio Calabria. Bandi formazione Città Metropolitana: la nota di Castorina

    Reggio Calabria. "È già on line il bando per l’iscrizione ai corsi gratuiti del settore formazione professionale della città Metropolitana di Reggio Calabria. Un impegno che il settore guidato dal dirigente Francesco Macheda sta attuando su indirizzo del sindaco metropolitano Giuseppe Falcomatà. Un percorso rivolto ai giovani, ai disoccupati e agli inoccupati dell’area 

  • Gli appuntamenti di oggi in città 29 novembre 2018

    Gli appuntamenti di oggi in città: -Giornata dell’Udito: a partire dalle ore 9,00 il DLF di Reggio Calabria organizza la giornata di diagnosi e prevenzione, con l’obiettivo di informare sui rischi connessi alla perdita dell’udito da rumore e sensibilizzare sulla necessità di fare prevenzione
    - Il Consiglio regionale, convocato dal presidente Nicola Irto, tornerà a riunirsi a Palazzo Campanella alle ore 10,00.
    -dalle ore 10,00 presso Piazza Italia manifestazione dell’Osservatorio Disagio Abitativo

  • Gli appuntamenti di oggi in città 28 novembre 2018

    Gli appuntamenti di oggi in città: -convegno “Violenza assistita: le ripercussioni della violenza intrafamiliare sui minori. Il fenomeno nella provincia di Reggio Calabria, prassi operative per combatterlo” ore 8,30/13,30 – 14,30/17,45 - Sala Federica Monteleone, Palazzo Campanella, Consiglio Regionale della Calabria.
    - alle ore 9.30 presso la Sala Conferenze di Palazzo Alvaro si terrà il seminario economico “Reggio e la Calabria: Prospettive ed Opportunità Economiche con la Tunisia”. Reggio Calabria accoglierà l’Ambasciatore di Tunisia a Roma, Moez Sinaoui.

  • Gli appuntamenti di oggi in città 27 novembre 2018

    Gli appuntamenti di oggi in città: -ore 9 Palazzo San Giorgio seduta del Consiglio Comunale dei Ragazzi che di fatto inaugura il nuovo ciclo di una esperienza in crescita per partecipazione e progettualità, giunta ormai alla sua terza edizione.
    -ex Polveriera di Ciccarella conferenza stampa dell’Osservatorio Disagio Abitativo ore 10,30 per denunciare il fermo dell’intervento di equa dislocazione delle famiglie del ghetto
    - Pio XI e il totalitarismo” sarà il tema dell’incontro promosso dall’Associazione Culturale Anassilaos, con il patrocinio della Deputazione di Storia Patria per la Calabria, che si terrà alle ore 17,30 presso lo Spazio Open con l’intervento del Prof. Antonino Romeo.

  • Aeroporto dello Stretto: lanciata una nuova campagna di marketing territoriale

    di Tatiana Muraca - Novità per quanto riguarda l’Aeroporto dello Stretto, e non solo: in base ad un rapporto di collaborazione avviato tra la Città Metropolitana di Reggio Calabria e la SACAL SpA, Società di Gestione degli Aeroporti Calabresi, partirà una campagna di marketing territoriale che coinvolgerà il nostro scalo e quello di Lamezia Terme. A detta del sindaco Giuseppe Falcomatà, oltre agli interventi già espletati, come l’istallazione dei “panettoni” per disciplinare il traffico presso il Tito Minniti, ce ne saranno molti altri che saranno comunicati man mano, “un punto concreto, frutto di un’idea più ampia di collaborazione”. Saranno investiti 240mila euro più IVA l’anno in tre anni, attuando una revisione annuale, e si prevedono campagne di marketing territoriale stagionali, “con l’obiettivo di promuovere l’immagine di Reggio quanto più possibile negli aeroporti regionali e anche sul sito internet di SACAL”.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.