unci banner

:: NEWS

Già operativo il Track del cuore a Reggio Calabria

Già operativo il Track del cuore a Reggio Calabria

Riparte il Progetto Nazionale di Prevenzione Cardiovascolare, “Truck Tour Banca del Cuore 2019”, promosso dalla Fondazione per il Tuo Cuore - HCF Onlus dell’Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri, con il...

Plastica, usa e getta e consumi:  aumenta la sensibilità degli italiani?

Plastica, usa e getta e consumi: aumenta la sensibilità degli italiani?

Ottobre 2019. Negli ultimi anni le azioni di sensibilizzazione e riduzione relative al tema della plastica e più in generale di tutti i prodotti e gli imballaggi usa e getta...

Il maestro brasiliano Henrique Cazes in concerto a Reggio Calabria con l’Orchestra del Conservatorio “Cilea”

Il maestro brasiliano Henrique Cazes in concerto a Reggio Calabria con l’Orchestra del Conservatorio “Cilea”

Il maggior solista al mondo di cavaquinho (la piccola chitarra brasiliana a quattro corde), Henrique Cazes, parteciperà al primo convegno in Italia sul principale genere di musica strumentale brasiliana, lo...

Accademia Italiana della Cucina, alla cena Ecumenica di Cittanova sfilano i piatti della migliore tradizione calabrese

Accademia Italiana della Cucina, alla cena Ecumenica di Cittanova sfilano i piatti della migliore tradizione calabrese

Anche quest’anno l’Accademia italiana della Cucina, prestigiosa istituzione culturale della Repubblica italiana fondata a Milano nel 1953 da Orio Vergani, ha organizzato lo scorso 17 Ottobre la Cena Ecumenica, una...

Straripante esordio di campionato per la Pallacanestro Viola contro la Vis Reggio Calabria

Straripante esordio di campionato per la Pallacanestro Viola contro la Vis Reggio Calabria

Alla presenza di oltre 600 tifosi, parte col botto il campionato di C Silver della Pallacanestro Viola che vince meritatamente contro la Vis Reggio Calabria di coach D'Arrigo. Primo tempo...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICABando per Piazza De Nava, Irene Calabrò invita alla progettazione “mediterranea”

Bando per Piazza De Nava, Irene Calabrò invita alla progettazione “mediterranea”

Pubblicato in POLITICA Mercoledì, 10 Luglio 2019 14:02

“E’ sicuramente una buona notizia per la città di Reggio Calabria la pubblicazione del bando di gara ministeriale per l’affidamento dei servizi di ingegneria e architettura per la progettazione definitiva ed esecutiva dell’intervento di restauro e riqualificazione di Piazza De Nava a Reggio Calabria”.
Lo afferma l’assessore alla valorizzazione del patrimonio culturale comunale Irene Calabrò.

“Si parte da un progetto di fattibilità posto a base di gara costruito anche sulle osservazioni e apporti dei tecnici comunali in ordine alla integrazione del Museo e della piazza con il contesto urbano, della sicurezza e dell’offerta turistica”- afferma l’assessore.
“Si tratta di un progetto sinergico per il territorio costruito in collaborazione con l’Università e sotto l’egida del Mibac Calabria, pertanto mi sento di invitare i professionisti del nostro territorio a volersi misurare e accogliere una sfida professionale così importante, vista la caratura del bando di livello nazionale”.
“Nello stesso tempo – conclude Irene Calabrò – perché non tentare di lasciare una impronta mediterranea rispetto a un progetto che marcherà e rinnoverà dal punto di vista spaziale e funzionale il cuore della nostra città?”.
Reggio Calabria 10 luglio 2019

Letto 207 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Domeniche di carta, Calabrò: occasione per vivere appieno gli spazi culturali della nostra città

    Domenica 13 ottobre 2019, torna l'apertura straordinaria di Biblioteche e Archivi statali, promossa dal MIBAC Ministero per i beni e le attività culturali.  La Biblioteca comunale “P. De Nava” per l’occasione sarà aperta dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 20.
    Il personale della Biblioteca sarà a disposizione per guidare i visitatori alla scoperta del grande ed importante patrimonio custodito nella sede centrale e nella Villetta P. De Nava.

  • Scena nuda sbarca in Grecia. Le dichiarazione dell’assessore Irene Calabrò

    “Sapere che Reggio Calabria, con la compagnia teatrale Scena nuda e l’Accademia di Belle Arti, parla dalla Grecia è per noi motivo di orgoglio. Lo è perché apprezziamo la professionalità di un gruppo di artisti, con in testa Teresa Timpano, che si contraddistingue per la valenza dell’operato ed il messaggio di cultura che travalica i confini della nostra Città per proiettarsi in Europa.

  • A Roma le Tavolette di Antonello da Messina della Pinacoteca

    Le Tavolette di Antonello da Messina uno dei tesori più preziosi custodite dalla Pinacoteca comunale nei giorni scorsi sono arrivate all'Istituto centrale per il restauro di Roma dopo essere state protagoniste della mostra "Rinascimento visto da Sud" a Matera che si è conclusa con 30 mila visitatori.
    Saranno sottoposte ad un intervento di restauro grazie al progetto "Restituzioni" di Intesa San Paolo e ad indagini scientifiche di studio.

  • Bilancio di previsione 2019/2021: la relazione dell'assessore comunale Irene Calabrò

    Va in porto la manovra finanziaria 2019 in Consiglio comunale. In apertura, su richiesta del consigliere delegato ai Beni confiscati Nancy Iachino l’Assemblea ha osservato un minuto di silenzio in memoria del giudice Antonino Scopelliti, assassinato dalla ‘ndrangheta il 9 agosto di 28 anni fa.
    Primo punto da esaminare, il Piano biennale 2019/2020 di fornitura beni e servizi d’importo unitario stimato di almeno 40mila euro: dopo l’introduzione del presidente della Seconda commissione consiliare “Bilancio” Rocco Albanese, immediata l’approvazione a maggioranza.

  • Pinacoteca, il “Ritorno del Figliol Prodigo” di Mattia Preti verrà restaurato

    La tela “Ritorno del Figliol Prodigo” di Mattia Preti, esposta all’interno della Pinacoteca Civica, verrà restaurata. Si tratta di un’opera importantissima, che verrà sottoposta ad un lavoro di restauro conservativo, nell’ottica di una generale valorizzazione del patrimonio artistico, intrapresa dall’Amministrazione Comunale reggina guidata dal sindaco Giuseppe Falcomatà. L’occasione è stata l’iniziativa organizzata dall’AiParc che, grazie alla partecipazione del primo Cittadino, ha dato vita ad un connubio tra Taverna, città che diede i natali all’artista, e Reggio Calabria, rinnovando l’attenzione sul Mattia Preti che tanto ci ha lasciato in termini di patrimonio artistico - culturale.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.