unci banner

:: NEWS

Giuseppe Livoti racconta la realtà della Pinacoteca dell'Area Grecanica di Bova Marina

Giuseppe Livoti racconta la realtà della Pinacoteca dell'Area Grecanica di Bova Marina

In occasione della Notte Bianca organizzata nell’ambito degli eventi per l’Estate 2019 a Bova Marina la nota località calabrese ha vissuto un grande momento di recupero e di animazione culturale...

Anassilaos: al Chiostro omaggio alla poesia magica di Eliot

Anassilaos: al Chiostro omaggio alla poesia magica di Eliot

Al Chiostro di San Giorgio al Corso ha risuonato la poesia magica di Eliot in una produzione dell’Associazione Anassilaos nell’ambito delle manifestazioni estive. Daniela Scuncia (che ne ha anche curato...

Roccella Jazz Festival - Rumori Mediterranei: gli appuntamenti del 24 agosto

Roccella Jazz Festival - Rumori Mediterranei: gli appuntamenti del 24 agosto

Sabato 24 agosto giunge alla conclusione la XXXIX Edizione del Roccella Jazz Festival, sempre diretto da Vincenzo Staiano, quest'anno caratterizzato dal tema Oriente, come recita il titolo “Erhuasian Summit –...

Evento improprio al Castello Aragonese: la diffida del Dirigente del Settore Cultura del Comune

Evento improprio al Castello Aragonese: la diffida del Dirigente del Settore Cultura del Comune

In merito alle immagini diffuse sui social network e riprese su alcuni organi di stampa locale, il Dirigente del Settore Cultura del Comune di Reggio Calabria Umberto Giordano comunica che...

Consegnati i riconoscimenti del Premio Sant’Ilario 2019

Consegnati i riconoscimenti del Premio Sant’Ilario 2019

Ricordi emozionanti, riflessioni e ottimistiche proiezioni future al “Premio Sant’Ilario 2019”, il riconoscimento voluto dall’amministrazione comunale per raccontare il territorio attraverso i suoi protagonisti. Così dalla piccola cittadina jonica l’onda...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICACannizzaro: l'Hospice "Via delle Stelle" non chiuderà

Cannizzaro: l'Hospice "Via delle Stelle" non chiuderà

Pubblicato in POLITICA Venerdì, 19 Luglio 2019 14:56
Cannizzaro: l'Hospice "Via delle Stelle" non chiuderà l'on. Francesco Cannizzaro con il Sottosegretario Armando Bartolazzi

L'Hospice  “Via delle Stelle” non chiuderà e, come auspicato dall'intera comunità reggina e non, continuerà la propria encomiabile attività sotto la gestione della Fondazione.  Alle mie ferme richieste il Governo è stato costretto ad intervenire in aula alla Camera. Infatti, questa mattina, nel corso della discussione dell'interpellanza presentata al Ministero competente sulla nota questione, ha risposto esaustivamente ai quesiti il Sottosegretario di Stato al Ministero della Salute Armando Bartolazzi, al quale sono grato per l'attenzione e l'intesa che in questi ultimi giorni  ha voluto riservarmi sulla vicenda.

In Aula, dinanzi ad una esposizione dei fatti accaduti ed alla palese necessità di un intervento risolutore da parte del competente organo di Governo, il Sottosegretario ha indicato le fasi di uscita da una crisi che aveva gettato nello sconforto l'intera comunità reggina, e non solo. Con il tempestivo atto parlamentare posto all'attenzione del Ministero della Salute, il Sottosegretario Bartolazzi è entrato nel dettaglio degli interventi documentali e finanziari dopo aver collocato cronologicamente alcuni episodi significativi della vita amministrativa della stessa struttura sanitaria e della Fondazione che la gestisce. Nel corso del suo intervento ha confermato l'avvenuto pagamento dell'intero corrispettivo relativo al 2018 a favore della fondazione. Pagamenti  resi possibili a fronte della proroga garantita dei contratti stipulati per il 2018 con gli erogatori privati accreditati da specifico atto del Commissario ad acta della regione. Ma l'esponente di Governo è andato oltre comunicando che sempre attraverso il Commissario ad acta per l'attuazione del piano di rientro della regione Calabria, è stato chiesto all' ASP di Reggio Calabria di procedere al pagamento delle spettanze fino al 28 febbraio 2019, e di convocare uno specifico tavolo tecnico per il prossimo 23 luglio, finalizzato proprio ad assicurare la continuità del servizio erogato dall' Hospice di Reggio Calabria, a beneficio dei cittadini reggini e dei tanti lavoratori della struttura. Misure che sicuramente vanno nella direzione di un ridimensionamento dello stato di crisi maturato ma che non rimarranno prive da parte nostra di un costante ed attento monitoraggio. Non abbasseremo la guardia su questa vicenda e tanto meno allenteremo la “presa” sul governo e sugli organi responsabili del buon funzionamento della struttura. Intervenire con concretezza: questa è la politica che occorre al territorio, lontana da logiche partitiche e determinante per la vita dei cittadini, tutti.          

Roma 19 luglio 2019

Letto 118 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Nuove iniziative in città a sostegno dell'Hospice Via delle Stelle

    Dopo il grande successo del concerto di Ferragosto, lo "Zio Fedele bistrot" continua a sostenere l'Hospice e la sua equipe.
    Mercoledì 28 agosto a partire dalle ore 22, la musica dei Briganti Italiani con Claudio Pintus, Antonio Carbone, Filippo Ambroggio, Ivan Delle Fave e Joseph D'Arrigo, allieterà il pubblico con un live imperdibile e musica italiana dagli anni '60 ai nostri giorni rivisitata in chiave rock.

  • Crisi di Governo, Siclari e Cannizzaro intervengono sulle dichiarazioni di Morra

    "Il Crocifisso l'ho sempre portato sin da piccolo e credo lo porti anche Morra, il Senatore calabrese M5S che, come avete ascoltato in diretta TV, ha dichiarato che "La #Madonna e il Rosario in Calabria sono utilizzati per mandare messaggi alla 'ndranegherà". Sono certo, mi auguro di non essere smentito, che il Senatore (Presidente della Commissione Bicamerale Antimafia) non voleva affermare quanto ha dichiarato, oggi, in aula del Senato. Non ci credo e non voglio crederci!"
    È questa la considerazione amareggiata che il senatore forzista Marco SICLARI ha lasciato sui social dopo aver ascoltato in aula l'intervento del senatore 5stelle, anche lui calabrese, Morra.

  • La Reggina supporta l'Hospice Via delle Stelle

    La Reggina sposa la campagna di sensibilizzazione promossa dalle reti di associazioni per l'Hospice Via delle Stelle. In tale momento di difficoltà, il club presieduto da Luca Gallo si stringe attorno alla nobile causa, impegnandosi concretamente con una serie di iniziative atte a riabilitare la struttura. "Reggio Calabria vuole vincere" è il coro della Curva Sud. Reggio Calabria e la sua gente vincerà anche questa battaglia. Associazioni sociali e culturali come "Rete Sociale", "Arte, musica e parole", "Francesco Amendolea", "Collina degli angeli" stanno generando un effetto domino attraverso il lancio di una raccolta fondi per l'acquisto di medicinali e macchinari. Il simbolo di questa lotta è una T-shirt su cui campeggia la scritta: "Seconda stella a destra, questo è il cammino".

  • Cannizzaro, Giovanni Calabrese esempio emblematico di legalità e trasparenza

    L'OPERAZIONE di polizia che nella locride ha permesso di colpire la storica cosca dei "Cordì", ha sicuramente posto un importante freno all'ingerenza della malavita locale nella quotidianità della laboriosa ed onesta comunità jonica. La brillante attività investigativa di Carabinieri e Guardia di Finanza, ed il coordinamento scrupoloso degli inquirenti della Procura, ai quali rivolgo un premuroso quanto sentito ringraziamento, ha sicuramente trovato nella figura del primo cittadino di Locri, Giovanni Calabrese, l'Istituzione necessaria per svolgere al meglio le relative indagini e, soprattutto, emettere i provvedimenti di custodia cautelare di cui oggi apprendiamo.

  • Cannizzaro e Carfagna: Maria Antonietta deve avere giustizia

    "Aiutatemi ad avere giustizia": con queste parole scolpite nella mente Francesco Cannizzaro e Mara Carfagna hanno voluto onorare l'impegno preso durante la visita a Bari con Maria Antonietta Rositani ed oggi, come ampiamente anticipato, I DUE DEPUTATI hanno depositato a firma congiunta un'interpellanza parlamentare che provi a chiarire questa triste vicenda. L'intento, infatti, è quello di fare luce sui tanti aspetti che hanno permesso il realizzarsi di un gesto omicida pur avendo avuto in tempo utile una serie di elementi chiari ed inequivocabili che avrebbero dovuto consentire un'azione in grado di anticipare e, quindi, neutralizzare tale vile aggressione.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.