unci banner

:: Evidenza

Celebrata a Reggio Calabria la Madonna di Loreto, patrona dell'Aeronautica

Celebrata a Reggio Calabria la Madonna di Loreto, patrona dell'Aeronautica

Reggio Calabria. Nella ricorrenza dedicata alla Madonna di Loreto, patrona degli aviatori, le sezioni calabresi dell'Associazione Arma Aeronautica, come da tradizione, hanno deposto questa mattina, una corona di fiori ai piedi dell'Effige, collocata nella Piazza...

Taurianova. Il Festival del Torrone si afferma con grande successo

Taurianova. Il Festival del Torrone si afferma con grande successo

Reggio Calabria. Una perla gastronomica dal valore unico, così è stato definito il Torrone artigianale di Taurianova, protagonista di una tre giorni che ha conquistato un ampio pubblico. La terza edizione del Festival del Torrone...

Reggio Calabria. Gli studenti del "Piria" volano a Bruxelles

Reggio Calabria. Gli studenti del "Piria" volano a Bruxelles

Reggio Calabria.“La scuola entra nel Parlamento europeo”. È questo il titolo dell’incontro che ha visto come protagonisti assoluti otto alunni dell’Ite Piria di Reggio Calabria dal 2 al 5dicembre scorso. Si tratta di Maria Elisa...

Caulonia tra le 100 mete d'Italia. Il sindaco Belcastro premiato in Senato

Caulonia tra le 100 mete d'Italia. Il sindaco Belcastro premiato in Senato

Si è svolta nei giorni scorsi nella prestigiosa Sala Koch di Palazzo Madama, sede del Senato della Repubblica Italiana, la cerimonia ufficiale per la consegna del Premio 100 Mete d'Italia. Il riconoscimento si propone di...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICACaracciolo e Dattola: "Forza Italia in Calabria: unica diga contro l'antipolitica del Sud"

Caracciolo e Dattola: "Forza Italia in Calabria: unica diga contro l'antipolitica del Sud"

Pubblicato in POLITICA Martedì, 13 Marzo 2018 17:54

Passata la tornata elettorale e smaltiti i residui commenti da parte di vinti e vincitori, oggi è doveroso proporre un' esamina delle condizioni di salute di Forza Italia, in città, in provincia e nella regione. L'urna ha decretato la rinascita di un Partito che negli ultimi anni, con molta fatica ma immancabile volontà, ha cercato sempre di riproporsi ai cittadini, quale strumento moderato e liberale in grado di ricucire quegli strappi che con il territorio si sono generati nel tempo. La lenta e paziente opera della coordinatrice  regionale Jole SANTELLI e la Sua saggia guida che in alcuni momenti difficili, vedi il commissariamento di Reggio Calabria, è stata indispensabile adottare, hanno condotto la dirigenza forzista calabrese a divenire l'unico baluardo di democrazia in grado di arginare l'onda di antipolitica grillina nell'intero meridione.

In particolare una  dimostrazione di compattezza e solidità è stata offerta proprio dalla provincia reggina che, con grande spirito di collaborazione, ha frantumato primati nazionali e si è imposta come prima forza politica di cdx della Calabria Metropolitana. Un baricentro politico nato dall'attenzione della coordinatrice regionale che ha saputo dare alla nostra città ed hai suoi esponenti, la serenità e la fiducia necessarie ad agire sul territorio con grande armonia ed efficacia, e tutto questo senza avvertire mai il peso del commissariamento politico. Un dato che assume maggiore importanza se teniamo conto della “resa” incondizionata del Pd regionale e locale che ha agevolato il grillismo calabrese pur di ostacolare l'ascesa del Cdx. Un suicidio politico della sinistra che, contrariamente a chi lo ha voluto, dimostra come la coerenza ed il progetto di Forza Italia, e dei suoi maggiori interpreti territoriali, sia l'unica alternativa possibile per un buon governo della Calabria e della Città dello Stretto. Strumentale non riconoscere a Jole Santelli i meriti essenziali per aver cercato ed individuato con forza e determinazione nuove energie politiche e per aver saputo gestire con esperienza navigata un processo di sviluppo e crescita delle correnti interne quali espressioni reali del territorio. Oggi più che mai, il partito del Presidente Berlusconi, si appresta a fornire un determinante contributo alla nascita del nuovo Governo nazionale, proponendosi come solido interlocutore di tutte le forza politiche del paese mentre, per quel che riguarda la nostra regione, rappresenta sicuramente l'unica alternativa valida all'attuale mal governo locale. La Calabria di Forza Italia, quindi, torna a sorridere, fiduciosa che le donne e gli uomini eletti, sapranno dare concretezza alle necessità delle nostre comunità, realizzando, finalmente, quella indispensabile sinergia politica con chi è chiamato quotidianamente a presidiare il territorio.
Mary Caracciolo Consigliere comunale RC Forza Italia
Lucio Dattola Consigliere comunale RC Forza Italia

Rc 13 marzo 2018

Letto 220 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Siclari (FI): "Ottimo il lavoro e meritato riconoscimento a "Basta vittima sulla S.S.106"

    Reggio Calabria. "Il lavoro svolto da associazioni come "Basta vittime sulla S.S.106" è fondamentale anche per chi fa politica perché grazie al loro contributo e al loro costante impegno, fungono da pungolo e da stimolo a chi, come me, ha a cuore le sorti della nostra Calabria".  Il senatore forzista Marco Siclari plaude all'importante riconoscimento ottenuto

  • Gruppo Forza Italia: l'emendamento dell'On. Cannizzaro rappresenta un risultato storico per Reggio Calabria

    Esprimiamo soddisfazione per l’ottimo risultato ottenuto dall’On. Francesco Cannizzaro, esponente di spicco del partito di Forza Italia.
    Lo affermano i consiglieri comunali del gruppo di Forza Italia Mary Caracciolo (capogruppo), Lucio Dattola e Pasquale Imbalzano, che evidenziano come l’emendamento alla manovra di bilancio per il riconoscimento di 25 milioni di euro di finanziamenti per il miglioramento dell'infrastruttura ae-roportuale e la sua messa in sicurezza rappresentino un successo autentico che genererà risultati migliorativi storici per Reggio Calabria.

  • Caracciolo (FI): un emendamento per i reggini e la maggioranza abbandona l'aula

    Basta un emendamento volto ad agevolare i cittadini reggini per far scattare la bagarre in Consiglio Comu-nale, con una maggioranza irresponsabile, che abbandona l'aula portando a una chiusura anticipata i lavori consiliari.
    La proposta da me presentata era volta ad inserire nel costituendo regolamento del Castello Aragonese l'espressa previsione di riduzione del costo del biglietto di ingresso in favore dei residenti nel Comune di Reggio Calabria.
    Ciò perché appare indiscutibilmente importante cristallizzare una regola comune volta ad agevolare i cit-tadini reggini che sono i proprietari del Castello Aragonese.

  • Caracciolo (FI) su Scuola Media Ugo Foscolo: Quando sarà riconsegnata alla Città?

    Quando sarà riconsegnata alla Città la scuola media Ugo Foscolo? Quando termineranno i lavori di consolidamento strutturale della scuola? Anzi quando riprenderanno i lavori interrotti ormai più di quattro mesi fa?
    Questi alcuni interrogativi presentati al’Amministrazione Falcomatà mediante una interrogazione a risposta scritta da parte del capogruppo di Forza Italia Mary Caracciolo.
    Appare impensabile che ancora oggi non siano stati conclusi i lavori di consolidamento iniziati nel 2015, finanziati in parte con soldi regionali, volti a restituire alla città un istituto storico.

  • Legge di Bilancio 2018: domani conferenza stampa di Forza Italia

    Reggio Calabria. In occasione della discussione in Aula alla Camera dei Deputati del testo di Legge di Bilancio 2018, che il governo si appresta ad approvare con mille difficoltà, è convocata una conferenza stampa per domani, domenica 25 novembre, alle ore 11, presso la nuova sede del Coordinamento Provinciale di Forza Italia, sita in via Quartiere Militare (zona Consiglio

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.