unci banner

:: Evidenza

Tonnara di Palmi: sequestrati 100 kg di pescato

Tonnara di Palmi: sequestrati 100 kg di pescato

Reggio Calabria. Nel corso di una operazione effettuata nei giorni scorsi, nell’ambito dell’ordinaria attività di controllo del territorio, i militari della Capitaneria di porto di...

Comune di Melito Porto Salvo: nuova ordinanza di divieto balneazione

Comune di Melito Porto Salvo: nuova ordinanza di divieto balneazione

Melito Porto Salvo. Nuova ordinanza di divieto di balneazione a Melito Porto Salvo. In data odierna il sindaco Giuseppe Meduri VISTA la comunicazione prot. 15.01.02...

Polizia di Stato: arrestato un 23enne per “omicidio stradale”

Polizia di Stato: arrestato un 23enne per “omicidio stradale”

Reggio Calabria. Ieri, personale del Distaccamento di Polizia Stradale di Brancaleone ha tratto in arresto un 23enne di Locri, S.D., responsabile del reato di Omicidio...

A Palazzo Campanella l'Assemblea pubblica della Commissione Regionale Pari Opportunità

A Palazzo Campanella l'Assemblea pubblica della Commissione Regionale Pari Opportunità

Prosegue l’impegno della CRPO per approfondire gli strumenti necessari nel percorso di realizzazione dell’uguaglianza di genere nelle rappresentanze istituzionali e, più in generale, nei luoghi...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICACaracciolo su Emergenza idrica: tanti mesi per una misera Ordinanza

Caracciolo su Emergenza idrica: tanti mesi per una misera Ordinanza

Pubblicato in POLITICA Venerdì, 11 Agosto 2017 14:05

Appaiono davvero risibili gli interventi dell’Amministrazione Falcomatà in tema di emergenza idrica in Città. Dopo ormai otto mesi di continui disservizi idrici il Sindaco si ricorda di individuare soltanto in estate inoltrata una cabina di regia per la gestione della crisi. Una cabina di regia che ha sortito degli interventi sintetizzati in una misera ordinanza sindacale dell’ultima ora che non solo individua soluzioni concrete, ma è offensiva nei riguardi dell’intelligenza dei reggini, cui si chiede una maggiore responsabilità nell’utilizzo dell’acqua con "l’invito a non disperdere il liquido prezioso".


Parole unite ad una razionalizzazione delle risorse idriche che risuonano come offensive nei confronti di tutti quei cittadini reggini che ormai da mesi lottano contro il cronico disservizio idrico, nonostante il cospicuo pagamento delle tasse!
Una situazione denunciata a più riprese che però non ha mai sortito gli effetti sperati. Solo lunghi silenzi.
Ed infatti nonostante siano passati molti mesi dall’inizio della crisi idrica non vi è stata ancora alcuna presa di posizione nei confronti della Sorical, cui il Comune ha più volte imputato i vari disagi. Ed inoltre, in questi due anni e mezzo di consiliatura l’Amministrazione Comunale nonostante abbia mostrato di conoscere quali possano essere le problematiche riguardanti le “vetuste condutture” nei fatti non ha messo in campo alcun intervento serio e concreto atto a risolvere le problematiche esistenti.
L’Ordinanza sindacale che razionalizza l'utilizzo dell’acqua e implementa il servizio di segnalazione appare, quindi, un provvedimento scarno che non risolve alcun problema, che scarica al solito sui cittadini l’evidente incapacità di amministrazione delle problematiche che attanagliano la città.

Mary Caracciolo
Consigliere Comunale di Forza Italia

RC 11 agosto 2017

Letto 131 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Resta irrisolto il problema del depuratore di Ravagnese: sit-in dei residenti

    Resta ancora irrisolta la situazione del depuratore di Ravagnese. Da mesi ormai i cittadini chiedono un intervento tampone prima dei lavori promessi per la sua totale revisione. Questa mattina il coordinamento dei cittadini residenti ha manifestato insieme ai consiglieri comunali di Forza Italia

  • Rifiuti, i consiglieri comunali FI: "Rischio emergenza sanitaria"

    La tracotanza di un'amministrazione incompetente, si sta oggi, drammaticamente, tramutando in un'emergenza sociale e sanitaria che lascia sprofondare la città ed i suoi abitanti sotto i cumuli della propria immondizia. Nell'estate del ‘73 Napoli visse le giornate della paura, quando fu colpita da contagi ed epidemie ed oggi, estate del 2018, Reggio Calabria che non è sicuramente a quei livelli, si trova totalmente impreparata ad affrontare una simile emergenza sporcizia ed ignorarne gli eventuali rischi per la popolazione, o peggio sottovalutarli, è da sconsiderati.

  • Mary Caracciolo nuovo capogruppo di Forza Italia

    Si è riunito il gruppo di Forza Italia al Comune di Reggio Calabria alla presenza dei suoi componenti (Caracciolo, D’Ascoli, Lucio Dattola e Pasquale Imbalzano), i quali , su proposta del Consigliere Pasquale Imbalzano, hanno eletto all’unanimità il suo Capogruppo nel Consigliere Mary Caracciolo. La nuova composizione del gruppo forzista mostra sin da subito una completa convergenza nella scelta della sua guida.
    Caracciolo è stata eletta nelle file di Forza Italia e ha sempre mostrato di essere persona temperata, corretta e coerente. La pasionaria azzurra.

  • Nuccio Pizzimenti (FI): Auguri di buon lavoro a Mary Caracciolo neo Capogruppo in Consiglio comunale

    “Esprimiamo compiacimento, e viva soddisfazione per la nomina del Presidente del Gruppo Consiliare del Comune di Reggio Calabria dell' amica Avv. Mary Caracciolo, persona equilibrata, di innate capacità umane e politiche, che saprà certamente con grande professionalità guidare il gruppo del partito di Forza Italia ad una opposizione costruttiva, in sintonia con gli interessi della nostra comunità, all'amica Mary vanno le nostre congratulazioni ed i migliori Auguri di buon lavoro”.
    Lo afferma in una nota stampa Nuccio Pizzimenti, dirigente del Coordinamento Provinciale Enti-Locali di Forza Italia della Città Metropolitana di Reggio Calabria.

  • CIFAP e Mary Caracciolo presentano “Io sono donna”. Una giornata di ben-essere contro la violenza sulle donne

    Questa mattina presso i locali del CIFAP si è svolta, in occasione della festa della Mamma, l’iniziativa "Io sono donna", dedicata alle donne vittime di violenza.
    La giornata è stata promossa dal CIFAP, nella persona del Presidente Francesco Labate, mediante la proficua collaborazione del Consigliere Comunale Mary Caracciolo e della dott.ssa Fortunata Raffa e si è concretizzata in una giornata di “ben-essere” per venti donne provenienti dal centro antiviolenza Angela Morabito e Casa Accoglienza e Centro Castellini.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.