unci banner

:: NEWS

Tennis, ritorno al passato per lo Sport Village Catona

Tennis, ritorno al passato per lo Sport Village Catona

Il circolo del tennis Sport Village intende ringraziare l'Accademia del Tennis e il suo presidente Nino Girella, per il percorso comune che è stato svolto, con professionalità, nel corso di...

A Polsi con la sua arte, l'iniziativa del maestro pizzaiolo Giorgio Riggio

A Polsi con la sua arte, l'iniziativa del maestro pizzaiolo Giorgio Riggio

Il 29 agosto si rinnoverà per il 20esimo anno l'appuntamento che coniuga arte e fede del maestro pizzaiolo Giorgio Riggio alla Madonna di Polsi. L'arte racconta la fede, attraverso gli...

Estate e intossicazioni alimentari: i consigli del Tecnologo Alimentare

Estate e intossicazioni alimentari: i consigli del Tecnologo Alimentare

Il caldo estivo, lunghe percorrenze per raggiungere casa dopo aver fatto la spesa e qualche disattenzione nel rispettare la catena del freddo possono essere causa di alterazione per i nostri...

Villa, firmato protocollo d'intesa con i consulenti del lavoro per l'Asse.Co.

Villa, firmato protocollo d'intesa con i consulenti del lavoro per l'Asse.Co.

«Sono felice e per questo ringrazio il sindaco di Villa San Giovanni e tutta l'amministrazione, perché con la firma di oggi si intraprende un percorso virtuoso e questo comune è...

Reggio Live Fest: all'Arena il tributo in musica ai Queen e Freddie Mercury

Reggio Live Fest: all'Arena il tributo in musica ai Queen e Freddie Mercury

Il 27 agosto alle 21.30 presso l’Arena dello Stretto di Reggio Calabria avrà luogo l’ultimo appuntamento del Reggio Live Fest 2019, la serie di eventi frutto della sinergia tra i...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICACastorina (Anci Giovani): Ciccarello quartiere cardio protetto

Castorina (Anci Giovani): Ciccarello quartiere cardio protetto

Pubblicato in POLITICA Sabato, 20 Luglio 2019 17:55

Ormai da tempo come amministrazione metropolitana, abbiamo intrapreso un percorso di normalizzazione riguardante la presenza in città di apparecchiature che consentano nelle peggiori occasioni, il tempestivo intervento sui cittadini che necessitino di aiuto medico. Questa volta insieme all’associazione HELP che ha organizzato l’evento, abbiamo provveduto a far installare un defibrillatore nel quartiere di Ciccarello. L’importanza di avere a disposizione un defibrillatore automatico (DAE) è provata da tempo. L’unico trattamento efficace nel caso di un arresto cardiaco causato da fibrillazione ventricolare o tachicardia ventricolare senza polso è una rapida defibrillazione.

Ogni anno, in Italia, muoiono circa 60.000 persone a causa di un arresto cardiaco e la letteratura scientifica ha dimostrato che, in questi casi, un intervento di primo soccorso rapido ed adeguato può ridurre del 30% il numero di decessi: ogni minuto è di vitale importanza.
Alcuni studi scientifici hanno stimato che la probabilità di salvare una persona in arresto cardiaco improvviso calano anche del 10% al passare di ogni minuto. L’importanza del defibrillatore in questo scenario è paragonabile a quello di un estintore durante un incendio: infatti le linee guida per la rianimazione cardiopolmonare dell’American Heart Association raccomandano di defibrillare le vittime di arresto sopracitate il prima possibile.

La città Metropolitana di Reggio Calabria - afferma Castorina presente alla inaugurazione -ha voluto attivare gratuitamente un corso di formazione per addetto al defibrillatore vista anche la obbligatorietà che deriva dal Decreto Balduzzi n° 158/2012 ed ha dotato tutti i palazzi dell'ente di questi apparecchi che possono diventare necessari e di vitale importante.

È evidente la particolare importanza - conclude il delegato nazionale Anci Giovani allo Sport - promuovere una cultura della informazione nella consapevolezza che la prevenzione sia la migliore cura.

Rc 20 luglio 2019

Letto 174 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Castorina su nuovi corsi di formazione professionale Metrocity

    L’impegno che l’amministrazione metropolitana guidata dal sindaco Falcomatà sta spendendo per la nuova vita del settore Formazione si è definitivamente concretizzata con la presentazione di focus dedicato ai cittadini che ha riguardato in particolare il nuovo bando di formazione professionale che sarà pubblicato mercoledì.
    A dirlo è il delegato alla Formazione professionale ed al bilancio della città Metropolitana Antonino Castorina che ha sottolineato come “ciò si è reso possibile grazie all’intervento attivo attraverso il metodo della programmazione e degli stanziamenti in bilancio.

  • Castorina sul contrasto all’illecito conferimento dei rifiuti

    “Nei primi sei mesi del 2019 la Polizia Metropolitana, quale forza di Polizia giudiziaria delegata al sistema sanzionatorio dei reati ambientali, sotto la guida del comandante Domenico Crupi, ha già elevato 250 ordinanza di ingiunzione per abbandono di rifiuti nel territorio metropolitano per un totale di 165 mila euro”.  A dirlo è il Consigliere metropolitano con delega alla Polizia Metropolitana Antonino Castorina. “L’ente metropolitano attraverso il suo corpo di polizia, ha intrapreso un percorso virtuoso volto a contrastare il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti che come noto, aumenta durante il periodo estivo e che deturpa il decoro urbano e molto spesso nasconde evasione della tassa sui rifiuti, smaltimento illecito di materiali pericolosi e che come amministrazione metropolitana vogliamo fermamente contrastare”.

  • Castorina interviene sui lavori di riqualificazione del quartiere Tremulini

    Al nostro insediamento avevamo ben chiara la volontà di riportare la città ad uno stato di normalità necessario. Oggi, dopo tante difficoltà e innumerevoli problematiche possiamo dire di aver intassellato in maniera ferma e decisa i cardini di un vivere civile che la nostra amata Reggio reclamava a gran voce. La trasformazione che interesserà il quartiere di Tremulini con il rifacimento ex novo della zona che ricade negli isolati 87 ed 88 e delle aree limitrofe, mette un punto al processo di ammodernamento che avevamo previsto nel programma “Quindici agorà per quindici quartieri”.

  • Mozione Giachetti: in Calabria necessario rinnovamento radicale, elezioni europee siano punto di partenza

    Il dato delle elezioni Europee in Calabria ridà speranza e dignità ad un Partito Democratico che si deve necessariamente proiettare ad essere forza di governo a tutti i livelli. Molte amministrazioni locali in Calabria tornano a guida Pd ed una classe dirigente nuova e rinnovata può essere la ricetta giusta per ridare speranza al nostro territorio. I dati elettorali raggiunti e le preferenze dei candidati che abbiamo supportato come mozione Giachetti-Ascani, dimostrano come la nostra proposta politica non solo è presente ma si è anche rafforzata ed è radicata in tutta la regione Calabria.

  • Minasi sul dopo voto: "Castorina e il PD diano risposte alla città!"

    "A bocce ferme, come consuetudine, si leggono analisi politiche sviscerate da più fronti. Non sto qui a sottolineare, dal momento che i numeri 'parlano' da soli, il successo della Lega in provincia di Reggio ed in Calabria, però è bene fissare dei punti sui quali sviluppare riflessioni concrete. Il 'vanto' che il Pd ha esternato nelle ultime ore in merito ai risultati ottenuti, sembra essere una narrazione dai sapori fantascientifici che prende spunto dal mero dato del 26 maggio, senza paragone con qualsiasi elezione precedente e senza tener conto della presenza, da quasi cinque anni ormai, di un comune e di una regione a trazione centrosinistra che, solo per il loro guidare due enti importantissimi (tre con la Città Metropolitana) avrebbero dovuto di gran lunga superare la soglia dei quasi 14 mila voti in città.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.