unci banner

:: Evidenza

Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza pubblica a Roccella Jonica

Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza pubblica a Roccella Jonica

Nella mattinata odierna, presieduta dal Prefetto Michele di Bari, si è tenuta, presso la Sala Consiliare del Comune di Roccella Jonica, una riunione straordinaria del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica con la...

Palmi al via il laboratorio di conservazione in sinergia con l’Università della Calabria e la Soprintendenza per i Beni Culturali

Palmi al via il laboratorio di conservazione in sinergia con l’Università della Calabria e la Soprintendenza per i Beni Culturali

È stato presentato ieri, presso la Biblioteca della Casa della Cultura di Palmi, il nuovo progetto per lo studio, la conservazione e il restauro dei calchi in gesso presenti all’interno della Gipsoteca “M. Guerrisi”, parte...

Viola: aspettando Costa d'Orlando, il punto di Allen Agbogan

Viola: aspettando Costa d'Orlando, il punto di Allen Agbogan

Alla vigilia della gara contro la Costa d'Orlando, Allen Agbogan ha presentato il prossimo impegno ai microfoni di Radio Touring 104. La guardia della Mood Project, ospite di "Tutti i Figli di Campanaro" vuole riscattare...

Falcomatà: “Passi in avanti contro ipotesi dissesto, il Governo sta rispettando gli impegni assunti con Reggio”

Falcomatà: “Passi in avanti contro ipotesi dissesto, il Governo sta rispettando gli impegni assunti con Reggio”

Il sindaco Giuseppe Falcomatà: “Passi in avanti contro ipotesi dissesto, il Governo sta rispettando gli impegni assunti con Reggio” “Possiamo registrare un sostanzioso passo in avanti da parte del Governo nella direzione della stabilità finanziaria...

Il Sidaco di Milano Giuseppe Sala in visita a Reggio Calabria

Il Sidaco di Milano Giuseppe Sala in visita a Reggio Calabria

Il Sindaco di Milano Giuseppe Sala, a Reggio per una visita alla Hitachi Rail Italy, è stato ricevuto a Palazzo Alvaro dal Vicesindaco Metropolitano Riccardo Mauro. Di seguito il discorso integrale del Vicesindaco Mauro: “È...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICACaulonia tra le 100 mete d'Italia. Il sindaco Belcastro premiato in Senato

Caulonia tra le 100 mete d'Italia. Il sindaco Belcastro premiato in Senato

Pubblicato in POLITICA Lunedì, 10 Dicembre 2018 15:20

Si è svolta nei giorni scorsi nella prestigiosa Sala Koch di Palazzo Madama, sede del Senato della Repubblica Italiana, la cerimonia ufficiale per la consegna del Premio 100 Mete d'Italia. Il riconoscimento si propone di dare valore alle migliori esperienze realizzate dalle Pubbliche Amministrazioni per il miglioramento concreto della qualità della vita dei cittadini, in un'ottica di sostenibilità e di promozione della cultura; un premio a quelle comunità che hanno saputo sviluppare un'idea di futuro originale e autentica, senza mai perdere il contatto con le origini legate alle radici del luogo.

Per questo tale riconoscimento ha un forte valore simbolico e vuole premiare le mete d'eccellenza che in Italia hanno saputo mettere in pratica azioni volte alla valorizzazione del patrimonio agroalimentare, storico, artistico, culturale, artigianale e manifatturiero, enogastronomico, turistico, che hanno adottato politiche legate alla tutela dell'ambiente e del paesaggio, alla trasparenza amministrativa e alla legalità, al sostegno di famiglie con attenzione alle situazioni di disagio sociale, che abbiano saputo incentivare la coesione della collettività attraverso l'organizzazione di manifestazioni teatrali, culturali, artistiche, agonistiche.

Tra i cento comuni italiani premiati anche Caulonia, grazie al progetto, valutato tra i migliori 10 nella categoria di concorso "Vite", a cui ha lavorato il capogruppo di maggioranza Maria Elisabetta Cannizzaro. Il riconoscimento è stato conferito al sindaco Caterina Belcastro, presente all'evento in rappresentanza della comunità cauloniese. «Un premio – ha sottolineato il primo cittadino - che conferma l'azione e lo sforzo che questa amministrazione sta profondendo nel rilancio e valorizzazione del paese, delle sue tradizioni e delle sue incommensurabili risorse e ricchezze».

L'evento è stato patrocinato dal Senato della Repubblica, Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero dell'Interno, Ministero dello Sviluppo Economico, Ministero delle Politiche Agricole Alimentari, Forestali e del Turismo, Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, Federturismo-Confindustria, ANCI e Istituto per il Credito Sportivo.

Caulonia 10 dicembre 2018

Letto 113 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Caulonia, ritrovata la statua di Sant'Ilarione Abate

    Nell’ottobre dello scorso anno, la comunità caulonese veniva a conoscenza del furto della Statuetta in legno, dipinta a mano, raffigurante S. Ilarione Abate, risalente al periodo compreso tra fine del 1700 e gli inizi del 1800, di proprietà della Curia Vescovile Locri-Gerace. La statua è stata asportata da ignoti ad agosto, ma solo il primo ottobre 2018 il frate eremita francese VERMOREL Frederic, custode dell’Eremo di Sant’Ilarione, sito in C.da San Nicola, venendo a conoscenza del furto formalizzava la denuncia presso la Stazione Carabinieri di Caulonia.

  • Premiata a Casa Sanremo la giovane cantautrice di Caulonia Ilenia Mazzà

    Per il secondo anno consecutivo Ilenia Mazzà si è esibita a casa Sanremo, nella settimana della grande kermesse musicale, ed è stata premiata per essersi distinta come giovane cantautrice emergente.
    I produttori Guido Palma e Massimo Curzio, responsabili rispettivamente delle etichette discografiche “Top Records/Dingo” di Milano e “BigStone Studio” di Napoli, hanno selezionato gli artisti per il progetto sanremese. Nei mesi sono state valutate le voci e le personalità artistiche di numerosi contendenti al prestigioso traguardo, ma solo quattro sono stati ammessi.

  • Domenica 10, l’escursione di Gente in Aspromonte tra Calatrìa e Santo Todaro: la “Timpa mundata”, nel territorio di Caulonia

    Gente in Aspromonte domenica 10 febbraio effettuerà la terza escursione prevista dal programma 2019 alla “Timpa mundata” nel territorio di Caulonia. Si camminerà in un ambiente rurale, caratteristico e intatto: un sentiero che dal Borgo di Calatrìa porterà gli escursionisti fino al Borgo di Santo Todaro. Dopo una settimana di pausa, è tempo di riallacciare gli scarponi! Appuntamento dunque a domenica per la terza delle 26 escursioni previste dal programma!
    Come di consueto, tutte le info alla pagina www.genteinaspromonte.it dove sono sempre disponibili i contatti utili per aderire alle attività proposte da Gente in Aspromonte.

  • Ponte Allaro, in Prefettura il punto sui lavori: rispettato il cronoprogramma

    Nella giornata odierna, convocata dal Prefetto di Reggio Calabria, Michele di Bari, si è tenuta, presso il Palazzo del Governo, una riunione al fine di monitorare lo stato di avanzamento dei lavori del ponte sul torrente Allaro.
    All’incontro hanno partecipato il Sindaco di Caulonia, i Presidenti dell’Assemblea e del Comitato dei Sindaci della Locride, i Rappresentanti della Città Metropolitana, della Questura, dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, della Polizia Stradale e dell’ANAS.
    Nel corso della riunione il rappresentante di ANAS ha comunicato che i lavori per la costruzione del “guado” stanno rispettando il cronoprogramma. In particolare, è già avvenuta la fornitura dei tubi ARMCO e sono iniziati i lavori di posa in opera, e, pertanto, si prevede che il completamento avvenga entro il 15 marzo p.v., nel pieno rispetto dei tempi contrattuali.

  • Fa tappa a Caulonia il progetto ANPI "I giorni della Memoria. I giorni della Storia"

    Si avvia a conclusione il ciclo di iniziative "I giorni della Memoria. I giorni della storia", programmato dall'ANPI di Reggio Calabria, per raccontare, soprattutto alle giovani generazioni, le storie di antifascisti e di partigiani calabresi che contribuirono alla sconfitta del nazifascismo ed all'affermazione degli ideali di libertà e di democrazia, dai quali nacque la nostra Carta Costituzionale.
    Oggi, mercoledì 30 gennaio, alle ore 10.30, a Caulonia, presso i locali della Scuola Media "Falcone - Borsellino", sarà presentata la nuova edizione del libro "Lotte e libertà" di Giorgio Castella, volume che raccoglie tantissime storie di antifascisti e partigiani della Provincia di Reggio Calabria.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.