unci banner

:: Evidenza

Allineati e coperti nella quiete prima della tempesta

Allineati e coperti nella quiete prima della tempesta

Dopo una settimana di “voci di corridoio” la città apprende dalla rete ribattendo una notizia apparsa su Gazzetta del Sud, che all’assessore Angela Marcianò sono...

Caso Marcianò, Minasi: “Inaccettabile che la gravidanza venga strumentalizzata per fini politici"

Caso Marcianò, Minasi: “Inaccettabile che la gravidanza venga strumentalizzata per fini politici"

Sulla vicenda del ritiro della delega di assessore ai lavori pubblici ad Angela Marcianò, riceviamo e pubblichiamo la riflessione di Tilde Minasi, ex consigliere regionale...

Reggina: i tifosi hanno scelto la maglia della squadra. Si ritorna al passato

Reggina: i tifosi hanno scelto la maglia della squadra. Si ritorna al passato

Ritorno al passato. Con 18.533 voti, il popolo amaranto ha scelto la storia e la tradizione: maglia amaranto con colletto e pantaloncini bianchi. Uno stile...

Angela Marcianò saluta e ringrazia la Città di Reggio

Angela Marcianò saluta e ringrazia la Città di Reggio

Angela Marcianò sul suo profilo FB questa mattina scrive alla Città, ai suoi cittadini, per ringraziare quanti hanno sostenuto il suo percorso di impegno e...

Migranti, manifesto per una nuova Accoglienza

Migranti, manifesto per una nuova Accoglienza

Le realtà che hanno dato vita alla ‘Rete Restiamo Umani’ intendono presentare alla città di Reggio Calabria una visione del fenomeno migratorio che possa unire...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICAConsiglieri FI: città oppressa dall'incuria e dall'arroganza, ogni giorno perde tasselli vitali

Consiglieri FI: città oppressa dall'incuria e dall'arroganza, ogni giorno perde tasselli vitali

Pubblicato in POLITICA Venerdì, 14 Luglio 2017 15:25

DIMISSIONI ed a casa! Non ci sono appelli davanti alla devastazione di cui oggi fa tristemente sfoggio il nostro lungomare. Norme non applicate e prevenzione pari a zero, eppure i segnali di cedimenti da mesi si manifestano e lo stesso titolare della gelateria oggetto di crollo sono tre anni che produce segnalazioni. Nonostante tutto, ieri sera si è evitata una strage, per puro caso, ed oggi, purtroppo, siamo costretti a contare i danni e mostrare una faccia di Reggio Calabria lacerata dal dolore.

L'ufficio tecnico preposto, l'assessore competente ed il Sindaco in testa, con estrema dignità, dovrebbero rassegnare le dimissioni e chiedere scusa ai reggini, per avere lasciato la propria Città cadere a pezzi, sotto il peso delle proprie scelte superficiali e scellerate. Perfino la presunzione di ignorare l'offerta di aiuto pervenuta dal Dipartimento di Agraria dell'Università Mediterranea di Reggio Calabria, prof. Zimbalatti, sicuramente l'organo più preposto per attuare ad arte il previsto protocollo di valutazione di stabilità degli alberi. Arroganti nella propria incompetenza, miopi della propria incapacità di affrontare le criticità cittadine, lontani anni luce dalla realtà. Dimettetevi e lasciate Palazzo San Giorgio, nella consapevolezza di rendere finalmente un servizio utile alla città. I reggini ve ne saranno grati!
I Gruppo di Forza Italia al Comune:
Antonio Pizzimenti
Mary Caracciolo
Luigi Dattola
Giuseppe D’Ascoli

RC 14 luglio 2017

Letto 33 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Comune, Caracciolo (FI): "Città devastata dall'incuria di giovani arrivisti politici"

    "La città continua con il suo lento sprofondare nelle acque torbide dell'incuria amministrativa e dell'indifferenza politica di chi dovrebbe essere titolato a difenderla e tutelarla. Immondizia e sporcizia caratterizzano le maggiori zone della città, da sud a nord, compreso il centro, spazzatura e fogne a cielo aperto sono ormai una costante e, come nelle peggiori località del terzo mondo, l'acqua

  • Sanità in Calabria, Nicolò (FI): "Sconcertante fotografia dei servizi sanitari nella Locride"

    “L’ospedale spoke di Locri e più in generale il sistema sanitario in Calabria pagano il prezzo delle beghe interne e delle conflittualità tra livello politico regionale, ufficio del commissario e management del servizio territoriale, che si riverberano sui livelli essenziali di assistenza, compromettendo il diritto alla salute dei cittadini”. E’ quanto dichiara il presidente del gruppo di Forza Italia a Palazzo

  • Manutenzione verde pubblico, interrogazione del consigliere Ripepi

    Interrogazione a risposta scritta al Sindaco Giuseppe Falcomatà e al Presidente del Consiglio comunale Demetrio Delfino sulla “Manutenzione del verde pubblico” da parte del consigliere comunale di Forza Italia, Massimo Ripepi. A seguire il testo integrale dell’Interrogazione (Ai sensi dell’art.45 del Regolamento per il funzionamento del Consiglio).

  • Al via gli interventi di alleggerimento degli alberi sul lungomare

    Al via i lavori di alleggerimento dei rami sulla via Marina. Ieri l’inizio dei lavori proprio sull’albero da cui si era spezzato un ramo finito sul gazebo della gelateria Sottozero. Anche oggi si lavora sul lungomare, sono infatti diverse le piante che necessitano di un intervento. E se la pioggia ha concesso una tregua all’emergenza, numerosi altri sono i siti che necessitano di manutenzione. Un grosso ramo si è spezzato sabato scorso nei pressi di piazza De Nava vicino il benzinaio. Ma anche la Villa Comunale da tempo non vede interventi in tal senso

  • Potata la magnolia pericolante sul lungomare, in attesa di un intervento generale

    E' stato potato questa mattina l'albero il cui ramo spezzato due giorni fa era crollato sul gazebo della gelateria Sottozero. Indubbiamente non è l'unico albero che meriterebbe attenzione su quello che era considerato "il più bel chilometro d'Italia". Molti infatti i rami che coprono per intero la carreggiata a monte e lato mare della via Marina. In settimana ha annunciato l'assessore Muraca sono previsti altri interventi

logo cp bucato

Copyright © 2016 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.
Comitato di redazione
Gianluca Del Gaiso, Valentina Raffa