unci banner

:: Evidenza

Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza pubblica a Roccella Jonica

Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza pubblica a Roccella Jonica

Nella mattinata odierna, presieduta dal Prefetto Michele di Bari, si è tenuta, presso la Sala Consiliare del Comune di Roccella Jonica, una riunione straordinaria del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica con la...

Palmi al via il laboratorio di conservazione in sinergia con l’Università della Calabria e la Soprintendenza per i Beni Culturali

Palmi al via il laboratorio di conservazione in sinergia con l’Università della Calabria e la Soprintendenza per i Beni Culturali

È stato presentato ieri, presso la Biblioteca della Casa della Cultura di Palmi, il nuovo progetto per lo studio, la conservazione e il restauro dei calchi in gesso presenti all’interno della Gipsoteca “M. Guerrisi”, parte...

Viola: aspettando Costa d'Orlando, il punto di Allen Agbogan

Viola: aspettando Costa d'Orlando, il punto di Allen Agbogan

Alla vigilia della gara contro la Costa d'Orlando, Allen Agbogan ha presentato il prossimo impegno ai microfoni di Radio Touring 104. La guardia della Mood Project, ospite di "Tutti i Figli di Campanaro" vuole riscattare...

Falcomatà: “Passi in avanti contro ipotesi dissesto, il Governo sta rispettando gli impegni assunti con Reggio”

Falcomatà: “Passi in avanti contro ipotesi dissesto, il Governo sta rispettando gli impegni assunti con Reggio”

Il sindaco Giuseppe Falcomatà: “Passi in avanti contro ipotesi dissesto, il Governo sta rispettando gli impegni assunti con Reggio” “Possiamo registrare un sostanzioso passo in avanti da parte del Governo nella direzione della stabilità finanziaria...

Il Sidaco di Milano Giuseppe Sala in visita a Reggio Calabria

Il Sidaco di Milano Giuseppe Sala in visita a Reggio Calabria

Il Sindaco di Milano Giuseppe Sala, a Reggio per una visita alla Hitachi Rail Italy, è stato ricevuto a Palazzo Alvaro dal Vicesindaco Metropolitano Riccardo Mauro. Di seguito il discorso integrale del Vicesindaco Mauro: “È...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICADal PSR 13 milioni di euro contro incendi e calamità naturali

Dal PSR 13 milioni di euro contro incendi e calamità naturali

Pubblicato in POLITICA Lunedì, 12 Novembre 2018 19:08

Il Dipartimento Agricoltura e Risorse Agroalimentari comunica che sul sito internet www.calabriapsr.it è stata pubblicata la graduatoria definitiva della Misura 8 del PSR "Investimenti nello sviluppo delle aree forestali e nel miglioramento della redditività delle foreste", Intervento 8.3.1, "Prevenzione dei danni da incendi e calamità naturali”, annualità 2017. Graduatoria che assegna risorse pari a 13.635.875,44 Euro, in favore di sessantacinque beneficiari, enti pubblici e soggetti privati detentori o gestori di superfici forestali.

"Dopo i nove Milioni di Euro assegnati qualche settimana addietro al comparto della Forestazione - ha affermato il Presidente della Regione Mario Oliverio - torniamo a sostegno di questo settore che è vitale per l’economia e la cultura della nostra regione, con altre cospicue risorse del Programma di Sviluppo Rurale".
Lo scorso 19 ottobre, infatti, erano state pubblicate le graduatorie definitive dell'annualità 2017 degli interventi 8.4.1 "Ripristino delle foreste danneggiate da incendi, calamità naturali ed eventi catastrofici" e 8.6.1 "Investimenti in tecnologie forestali, trasformazione, mobilitazione e commercializzazione prodotti forestali", con le quali sono stati decretati finanziamenti per quarantacinque beneficiari.
"La misura 8.3.1 sostiene la prevenzione da incendi, calamità naturali ed eventi catastrofici al fine di salvaguardare gli ecosistemi forestali - ha dichiarato il Consigliere Regionale delegato all'Agricoltura Mauro D'Acri - migliorarne la funzionalità e garantire l'incolumità pubblica, che rappresenta un tema attualissimo per tutto il paese. Si tratta di investimenti molto importanti per tutto il territorio regionale".
Gli interventi riguardano in particolare infrastrutture di protezione e prevenzione contro rischi di incendi, calamità naturali ed eventi catastrofici, comprese avversità fitopatologiche e parassitarie ed elaborazione di piani di gestione. Gli interventi, inoltre, contribuiscono ad attuare la Strategia UE “infrastrutture verdi” in quanto adottano soluzioni in grado di contribuire a determinare la conservazione ed il miglioramento degli elementi e delle funzioni naturali nelle aree boschive regionali, inclusa la funzione di ritenzione idrica esercitata dalle foreste regionali.
"L'Intervento 8.3.1 - ha spiegato il Dirigente Generale del Dipartimento Agricoltura Giacomo Giovinazzo - ha come obiettivi quello del mantenimento della qualità dei suoli, della qualità delle acque sotterranee, e della riduzione del rischio di erosione e frane. Il PSR mira a tutelare dunque la funzione di protezione idrogeologica svolta dalle foreste, in particolare in aree a rischio di frana o a monte di aree suscettibili di inondazioni, nonché il presidio della biodiversità forestale e della capacità di fornire servizi ecosistemi, quali la mitigazione dei rischi determinati dai cambiamenti climatici. Non da ultimo - ha aggiunto il DG - con questa misura finanziamo anche interventi sia di tipo selvicolturale che di tipo tecnologico e di monitoraggio, finalizzati alla prevenzione di rischi di incendio". f.d.

ufficio stampa

Cz 12 novembre 2018

Letto 160 volte

Articoli correlati (da tag)

  • I lavori della Giunta regionale 19 febbraio 2019

    La Giunta regionale della Calabria, presieduta dal Vicepresidente Francesco Russo, con l'assistenza del Segretario generale della Giunta Ennio Apicella e del Dirigente del Settore Francesca Palumbo, si è riunita oggi pomeriggio nella Cittadella di Catanzaro. Su proposta della Presidenza, congiuntamente all'Assessorato alle Infrastrutture, è stato approvato l'Atto di indirizzo riguardante la prevenzione del rischio sismico (programmazione risorse ordinanza del capo dipartimento della Protezione Civile n.532 del 12 luglio 2018 e residui precedenti ordinanze).

  • I provvedimenti approvati dalla Giunta regionale 4 febbraio 2019

    La Giunta regionale, presideuta dall'Assessore vicario Franco Rossi, con l'assistenza del Segretario generale Ennio Apicella e del dirigente del Settore Francesca Palumbo, si è riunita oggi pomeriggio nella Cittadella di Catanzaro.
    Su proposta della Presidenza è stata assunta la presa d'atto di parere della Commissione Consiliare relativa al Piano Regionale di Sviluppo Turistico Sostenibile (Piano Esecutivo Annuale) ed è stata autorizzata la costitituzione di parte civile in un procedimento penale presso il Tribunale di Lamezia Terme nei confronti di soggetti responsabili di una società operante nel settore dei call center che avrebbero sfruttato gli incentivi previsti dall'Unione Europea per l'assunzione di persone svantaggiate attestando falsamente la disabilità di persone prive dei requisiti richiesti con la presunta connivenza di alcuni dirigenti regionali.

  • I lavori della Giunta regionale 30 gennaio 2019

    La Giunta regionale si è riunita questa mattina sotto la presidenza del vicepresidente Francesco Russo, con l'assistenza del segretario generale Ennio Apicella. Nella seduta l'Esecutivo ha approvato il nuovo patto di integrità negli affidamenti in materia di contratti pubblici regionali. Proposto dall'assessore Mariateresa Fragomeni è stato approvato l'aggiornamento del Piano triennale della prevenzione della corruzione e della trasparenza 2019-2021. Su proposta dall'assessore al Lavoro e Welfare Angela Robbe è stato dunque integrato il regolamento regionale che definisce i requisiti organizzativi e strutturali di tutti i servizi educativi per la prima infanzia e delle procedure per l'autorizzazione al funzionamento e per l'accreditamento. Con l'integrazione si consente l'apertura degli asili familiari. mdv

  • Giunta, i provvedimenti approvati nella riunione di oggi 22 gennaio 2019

    Nella riunione odierna, presieduta dall'assessore vicario Franco Rossi con l’assistenza del segretario generale Ennio Apicella, la Giunta ha deliberato l'autorizzazione per la costituzione di parte civile della Regione in alcuni procedimenti penali per reati contro la pubblica amministrazione nello specifico di indebita percezione di fondi comunitari in agricoltura e per contributi destinati all'acquisto di autobus.
    Approvate anche una serie di variazioni di bilancio proposte dall’assessore Mariateresa Fragomeni. pg

  • La Giunta regionale approva delibere sui rifiuti e sugli edifici scolastici

    Si è svolta oggi pomeriggio la riunione della Giunta regionale presieduta dall’assessore vicario Franco Rossi. Su proposta dell’assessore all’ambiente Antonella Rizzo è stato approvato il disegno di legge riguardo le disposizioni transitorie per la gestione del servizio di trattamento dei rifiuti urbani che stabilisce il subentro dei Comuni calabresi nella gestione del ciclo dei rifiuti così come previsto dalla legge 24/2014.
    “Il disegno di legge – ha spiegato la Rizzo - prevede che le Comunità d'ambito potranno avvalersi dell’accompagnamento e del supporto della Regione attraverso la delega all’esercizio delle funzioni connesse al funzionamento del ciclo integrato dei rifiuti per un periodo di massimo 12 mesi. L’obiettivo è di consentire ai Comuni di acquisire le adeguate capacità tecnico-amministrative per garantire il corretto governo dell'intera filiera della gestione integrata dei rifiuti.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.