unci banner

:: NEWS

Evento al Cilea per l'Hospice, il messaggio del sindaco

Evento al Cilea per l'Hospice, il messaggio del sindaco

È importante che, a problemi strutturali, si diano risposte strutturali. Ribadiamo, anche da questo palcoscenico, che chi di dovere deve avere l'umiltà di sedersi intorno ad un tavolo, con tutte...

A Palazzo Campanella il convegno "Racket, tre mafie a confronto"

A Palazzo Campanella il convegno "Racket, tre mafie a confronto"

"Iniziative come questa sono la testimonianza che, tutti uniti lavorando verso una direzione comune, possiamo definitivamente spezzare i tentacoli della piovra mafiosa". Così, il sindaco Giuseppe Falcomatà, ha salutato gli...

Villa, rifiuti zero. Il Conai finanzia il progetto di sensibilizzazione

Villa, rifiuti zero. Il Conai finanzia il progetto di sensibilizzazione

Con riferimento al Bando Anci Conai per la comunicazione locale – edizione 2019, il comune di Villa San Giovanni è stato ammesso al cofinanziamento di 45mila euro per il progetto...

A palazzo Corrado Alvaro la visita del cardinale Ernest Simoni

A palazzo Corrado Alvaro la visita del cardinale Ernest Simoni

S’è tenuto questa mattina, nella sala “Monsignor Ferro” di Palazzo Alvaro, l’incontro istituzionale tra il cardinale Ernest Simoni e il sindaco metropolitano Giuseppe Falcomatà – introdotto da Marcello Condorelli, portavoce...

Finanziamento milionario per il convento di Sant'Ilarione. Belcastro: «Luogo di culto caro ai cauloniesi»»

Finanziamento milionario per il convento di Sant'Ilarione. Belcastro: «Luogo di culto caro ai cauloniesi»»

C'è anche Caulonia tra i centri beneficiari del finanziamento milionario per i beni culturali del distretto della Locride deliberato dalla Giunta Regionale. Ammonta infatti a 1 milione e 400 mila...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICADaniela De Blasio aderisce a Forza Italia

Daniela De Blasio aderisce a Forza Italia

Pubblicato in POLITICA Mercoledì, 08 Maggio 2019 09:34

Il progetto di crescita ed espansione di Forza Italia sul territorio della provincia reggina assieme ai colleghi parlamentari Marco Siclari e Maria Tripodi, sotto la guida della coordinatrice regionale On. Jole Santelli, continua nel segno dell’eccellenza umana e professionale. La decisione della Dott.ssa Daniela De Blasio di scendere per la prima volta in politica ricoprendo un ruolo attivo all’interno di uno schieramento come quello di Forza Italia, è la reale dimostrazione di quanto la nostra comunità senta responsabilmente il peso dei prossimi impegni elettorali.

Le criticità quotidiane che affliggono le tante famiglie reggine e la regressione amministrativa ed economica che negli ultimi anni hanno decisamente contraddistinto la nostra città metropolitana a livello regionale e, purtroppo, anche nazionale, necessitano oggi di soluzioni rapide ed efficaci. Appare chiaro che un’azione politica in grado di realizzare una inversione di tendenza a quella attuale, non può essere il frutto di scelte improvvisate e casuali di cui, come è accaduto a Reggio Calabria, a pagarne le spese sono stati i nostri concittadini. E’ tenendo ben presente questo concetto che l’elegante professionalità della d.ssa De Blasio e la sua grande esperienza amministrativa ben maturata in ambito regionale, provinciale e comunale, sono la più solida garanzia per la rinascita di un serio rapporto di fiducia e collaborazione all’interno della nostra comunità cittadina. Il suo incessante e rinomato impegno a favore delle fasce più deboli della nostra società nel mondo del volontariato e come presidente per la Città Metropolitana della Lega dei Diritti dell’Uomo, la sua grande attività a difesa dei diritti delle donne come Consigliera di Parità, il suo prezioso contributo in materia lavoro, ricordo il trend positivo degli anni in cui era al vertice di Azienda Calabria Lavoro, oltre le sue tante e varie iniziative di carattere sociale a Reggio Calabria, rappresentano solo alcuni dei pregevoli aspetti del bagaglio umano che la Dott.ssa De Blasio porta in dote nel partito azzurro. A Daniela De Blasio giunga, quindi, il sincero benvenuto da parte dell’intero coordinamento provinciale di Forza Italia, con la consapevolezza da parte di tutti che saprà mettere al servizio del partito le migliori capacità umane e professionali, anteponendo sempre e comunque gli interessi della comunità reggina prima di ogni altra cosa.
F.to
Il Coordinatore
Francesco CANNIZZARO


Dichiarazione Dott.ssa Daniela De Blasio:

La mia adesione a Forza Italia è motivata dal fatto che nel quadro attuale della politica italiana è sicuramente il partito radicalmente più rappresentativo, assumendo proprio in Calabria un valore maggiore frutto di un contesto socio-politico particolarmente debole e mutevole. L’instabilità regionale e l’incapacità manifestata negli ultimi anni da una classe politica inconcludente sui temi sociali, economici e produttivi, ci ha inesorabilmente ingabbiati in una grave crisi culturale, morale e di sistema. La politica, inequivocabilmente responsabile di questo stato delle cose, è chiamata a dare risposte esaustive nel breve tempo e, quindi, ritengo che sia giunto il momento, per chi vuole operare un profondo cambiamento, di mettersi in gioco in prima persona ed offrire la propria esperienza professionale ed umana al servizio della propria comunità. Chi come me, vuole continuare a credere che ancora si può cambiare e non si arrende al rischio di vedere la nostra terra regredire inesorabilmente, sente l’obbligo morale di scendere in campo. E’ dovere di ognuno cercare di cambiare le cose, misurandosi attraverso una meritocrazia reale che si contrapponga all’attuale platea eletta che spesso occupa immeritatamente ruoli fondamentali delle istituzioni. La scelta ponderata di approdare in un grande partito liberale e democratico come Forza Italia, nasce proprio dalla necessità di poter utilizzare a pieno l’esperienza sin qui maturata all’interno di enti ed istituti pubblici e del mondo del volontariato, al solo scopo di favorire le fasce più deboli della nostra comunità. Attraverso il democratico confronto, il costante impegno e l’azione incessante di Forza Italia, sono convinta che sarà possibile ricostruire un solido legame di fiducia con un territorio in attesa di risposte vere e concrete, in grado di realizzare il progetto regionale di una grande Calabria. Prerogativa essenziale di questo progetto politico è l’individuazione ed il coinvolgimento delle migliori risorse umane presenti sul territorio, ed è in quest’ottica che ringrazio l’On. Francesco Cannizzaro per il lavoro incessante e concreto che sta svolgendo a favore della Città di Reggio e di tutto il territorio provinciale e ancora grazie per avermi offerto l’opportunità di dare il mio contributo, con il senso di appartenenza a principi e valori che sono miei da sempre, per il bene esclusivo della mia terra.
Dott.ssa Daniela De Blasio

Rc 8 maggio 2019

Letto 180 volte

Articoli correlati (da tag)

  • A-ndrangheta, Cannizzaro: Porterò il progetto in Parlamento, sarà modello per tutta l’Italia

    Il 26 settembre 2019 scorso presso l’Aula Magna “Quistelli” della Facoltà di Giurisprudenza, Università Mediterranea di Reggio Calabria è stato presentato il progetto, promosso dalla Questura di Reggio Calabria, “A-ndrangheta - PROGETTIAMO UNA CITTA’ SENZA CRIMINE” Laboratorio degli studenti per non emigrare. Una importante ed innovativa iniziativa voluta dal Questore di Reggio Calabria, Maurizio Vallone, al quale va il plauso mio, dell’intera Città e della provincia di Reggio Calabria sia per il decisivo lavoro fin qui svolto di contrasto al crimine organizzato, sia per questa lodevole iniziativa.

  • Crisi di Governo, Siclari e Cannizzaro intervengono sulle dichiarazioni di Morra

    "Il Crocifisso l'ho sempre portato sin da piccolo e credo lo porti anche Morra, il Senatore calabrese M5S che, come avete ascoltato in diretta TV, ha dichiarato che "La #Madonna e il Rosario in Calabria sono utilizzati per mandare messaggi alla 'ndranegherà". Sono certo, mi auguro di non essere smentito, che il Senatore (Presidente della Commissione Bicamerale Antimafia) non voleva affermare quanto ha dichiarato, oggi, in aula del Senato. Non ci credo e non voglio crederci!"
    È questa la considerazione amareggiata che il senatore forzista Marco SICLARI ha lasciato sui social dopo aver ascoltato in aula l'intervento del senatore 5stelle, anche lui calabrese, Morra.

  • Cannizzaro, Giovanni Calabrese esempio emblematico di legalità e trasparenza

    L'OPERAZIONE di polizia che nella locride ha permesso di colpire la storica cosca dei "Cordì", ha sicuramente posto un importante freno all'ingerenza della malavita locale nella quotidianità della laboriosa ed onesta comunità jonica. La brillante attività investigativa di Carabinieri e Guardia di Finanza, ed il coordinamento scrupoloso degli inquirenti della Procura, ai quali rivolgo un premuroso quanto sentito ringraziamento, ha sicuramente trovato nella figura del primo cittadino di Locri, Giovanni Calabrese, l'Istituzione necessaria per svolgere al meglio le relative indagini e, soprattutto, emettere i provvedimenti di custodia cautelare di cui oggi apprendiamo.

  • Cannizzaro e Carfagna: Maria Antonietta deve avere giustizia

    "Aiutatemi ad avere giustizia": con queste parole scolpite nella mente Francesco Cannizzaro e Mara Carfagna hanno voluto onorare l'impegno preso durante la visita a Bari con Maria Antonietta Rositani ed oggi, come ampiamente anticipato, I DUE DEPUTATI hanno depositato a firma congiunta un'interpellanza parlamentare che provi a chiarire questa triste vicenda. L'intento, infatti, è quello di fare luce sui tanti aspetti che hanno permesso il realizzarsi di un gesto omicida pur avendo avuto in tempo utile una serie di elementi chiari ed inequivocabili che avrebbero dovuto consentire un'azione in grado di anticipare e, quindi, neutralizzare tale vile aggressione.

  • Hospice, Siclari (FI) non è ottimista sulle notizie che arrivano da Roma

    Ennesimo "nulla di fatto" del Governo che certificherà la perdita di una struttura di eccellenza. Il Sottosegretario Armando Bartolazzi risponde all'interrogazione parlamentare del collega Francesco Cannizzaro senza dare alcuna nuova notizia dichiarando soltanto che sarà mantenuta la continuità dell'Hospice tramite la ASP ed è proprio ciò che occorre scongiurare. Mi domando: come fa la ASP di RC che sta dichiarando "il dissesto della stessa" a gestire l'Hospice garantendo la stessa qualità assistenziale che viene data adesso ai pazienti e alle loro famiglie? Bartolazzi dichiara che il commissario ad acta ha comunicato di aver convocato uno specifico tavolo tecnico per il prossimo 23 luglio, già calendarizzata da giorni, che ha pagato l'ordinario ma non fa alcun cenno ai pagamenti dei costi extra budget sostenuti e Documentati dalla Fondazione e per i quali la Fondazione rischia di chiudere.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.