unci banner

:: Evidenza

Enzo Amodeo nel direttivo nazionale dell'Associazione Medici Cardiologi Ospedalieri

Enzo Amodeo nel direttivo nazionale dell'Associazione Medici Cardiologi Ospedalieri

In occasione del 49^ Congresso Nazionale dell’Associazione Medici Cardiologi Ospedalieri ( ANMCO ), tenutosi a Rimini di recente, sono state rinnovate le cariche con l’elezione...

Oggi sul tema delle dipendenze grava un deficit di considerazione istituzionale

Oggi sul tema delle dipendenze grava un deficit di considerazione istituzionale

Vi drogate? Siete alcolisti o vittime del gioco o di internet? Magari siete anche giovani o giovanissimi? Problemi vostri, anzi affari vostri, ché nemmeno più...

L’ingresso della Tonnara di Palmi nel segno della Bellezza e dell’Arte grazie all’Associazione Prometeus

L’ingresso della Tonnara di Palmi nel segno della Bellezza e dell’Arte grazie all’Associazione Prometeus

Si è tenuta una vera e propria festa nel quartiere della Tonnara di Palmi per l’inaugurazione dell’entrata del borgo marinaro, grazie all’impegno profuso dall’Associazione culturale...

Premio alla Carriera del XV Premio letterario “Giomo Trichilo” al S. Tenente dei Carabinieri, Cosimo Sframeli

Premio alla Carriera del XV Premio letterario “Giomo Trichilo” al S. Tenente dei Carabinieri, Cosimo Sframeli

Il Premio alla carriera della XV edizione del Premio letterario “Giomo Trichilo”, in programma a Siderno (RC) in Piazza Vittorio Veneto, il prossimo 4 agosto,...

Aspromonte, Bombino a Saviano: “Lo Scrittore è colui che sa mediare tra il dramma e la bellezza”

Aspromonte, Bombino a Saviano: “Lo Scrittore è colui che sa mediare tra il dramma e la bellezza”

“Ci dispiace che Roberto Saviano non ci abbia risposto. Non è indifferenza ... ne siamo certi. Presto lo Scrittore uscirà allo scoperto per annunziare al...

La stilista reggina Annamaria Manduci tra le eccellenze calabresi della XVII edizione del Premio "La Calabria che lavora"

La stilista reggina Annamaria Manduci tra le eccellenze calabresi della XVII edizione del Premio "La Calabria che lavora"

Conferito alla brillante stilista reggina Annamaria Manduci, il premio speciale Eccellenza Moda Calabrese della XVII Edizione “La Calabria che lavora”. Il prestigioso riconoscimento le è...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICADieni: «Mio operato corretto, agirò nelle sedi opportune»

Dieni: «Mio operato corretto, agirò nelle sedi opportune»

Pubblicato in POLITICA Mercoledì, 13 Giugno 2018 14:04

«La ricostruzione relativa a mie presunte “pressioni” per ottenere la candidatura nel collegio uninominale di Reggio Calabria alle ultime elezioni politiche è fantasiosa e non corrisponde assolutamente alla verità dei fatti. Mi riservo, pertanto, di agire nelle sedi opportune affinché sia fatta luce sull'infondatezza delle dichiarazioni che mi vengono attribuite e che sono state riportate da diversi organi di stampa. Aspetterò con serenità il giudizio dei probiviri e dello staff del Movimento 5 Stelle, da cui emergerà in modo inconfutabile la correttezza del mio operato». È quanto dichiara la deputata del Movimento 5 Stelle Federica Dieni. 

Rc 13 giugno 2018

Letto 59 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Bando co-marketing, Dieni: «Regione si attivi per superare impasse»

    «La Regione faccia tutto il possibile per superare l'impasse relativa al bando di co-marketing, il sistema aeroportuale calabrese non può permettersi di aspettare oltre». Lo afferma la deputata del Movimento 5 Stelle Federica Dieni.
    «Come riportato da alcuni organi di stampa – prosegue la parlamentare 5 stelle – il Tar ha accolto il ricorso presentato da Alitalia contro la Regione Calabria nei confronti di Ryanair, che è stata infine esclusa dal bando co-marketing. Gli ultimi sviluppi di questa vicenda produrranno quindi nuovi ritardi rispetto a una procedura inspiegabilmente bloccata da più di un anno».

  • Asili nido Reggio, Dieni: «Amministrazione faccia chiarezza»

    «L'amministrazione comunale di Reggio Calabria faccia luce sulle reali condizioni di sicurezza degli asili nido della città». È la richiesta della deputata del Movimento 5 Stelle Federica Dieni.
    «Quanto avvenuto nelle ultime settimane – prosegue la parlamentare –, non ci lascia tranquilli in ordine alla condizione delle strutture che ogni giorno accolgono i bambini in età pre-scolare. Non conforta il fatto che, per ben due volte, l'assessore alle Politiche sociali e il dirigente responsabile abbiano disertato le riunioni della Commissione di garanzia del Comune, che aveva chiesto delucidazioni in ordine alla regolarità dei sopralluoghi per la verifica della sicurezza sismica degli asili nido e sulle concessioni dei finanziamenti Pac».

  • Dieni: «Ecco perché voterò la fiducia di questo governo»

    Voterò la fiducia a questo governo. Lo farò perché la Calabria ha il diritto di cambiare il proprio destino e di guardare al futuro come mai ha fatto prima. Voterò la fiducia a questo governo perché amo la Calabria e so che in tutti questi anni è stata tradita, abbandonata.
    La Calabria è stata emarginata: i governi precedenti, quelli dei grandi inciuci, degli interessi inconfessabili, delle lobby al potere, l'hanno trasformata in una periferia dell'impero abitata da cittadini di serie B, cittadini considerati brutti, sporchi, cattivi e perfino pericolosi.
    Io voterò la fiducia a questo governo perché è l'unico in grado di ridare speranza a una terra depredata, umiliata, sospinta verso un'arretratezza strutturale e sociale che fa gli interessi delle aree più ricche del Paese.

  • Asp Reggio Calabria, Dieni (M5S): "Sanità in balìa di incapaci"

    Reggio Calabria. «La sanità reggina è in balìa di dirigenti incapaci e, a quanto sembra, perfino affetti da evidenti disturbi della personalità». Lo afferma la deputata del Movimento 5 Stelle Federica Dieni. «Quanto sta avvenendo nell'Asp di Reggio e nella sanità calabrese – continua la parlamentare – è molto preoccupante ed evidenzia chiaramente la guerra di potere in atto in

  • Asp di Reggio, Dieni: «Nuovo dg si occupi dei dializzati»

    «Il nuovo dg dell'Asp di Reggio Calabria dovrà prioritariamente occuparsi della situazione degli emodializzati della provincia, finora completamente abbandonati da chi aveva il dovere di occuparsi di loro». Così la deputata del Movimento 5 Stelle Federica Dieni.
    «Dopo il nefasto immobilismo degli ultimi anni - prosegue la parlamentare -, il presidente della Regione Calabria Mario Oliverio ha finalmente deciso di recapitare un avviso di sfratto al dg Giacomino Brancati. Il paradosso è che il contestatissimo capo dell'Azienda era stato scelto proprio dal governatore, che si è accorto della sua inadeguatezza fuori tempo massimo.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.