unci banner

:: NEWS

Operazione Bravo Cotraro: sequestrati quasi 2 kg di cocaina e arrestato il corriere

Operazione Bravo Cotraro: sequestrati quasi 2 kg di cocaina e arrestato il corriere

Militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria, nel corso di un’ordinaria attività d’iniziativa indirizzata al controllo economico-finanziario del territorio, hanno proceduto al sequestro di 1,6 chilogrammi...

Tutto pronto per la kermesse “Arte sotto le stelle”

Tutto pronto per la kermesse “Arte sotto le stelle”

Si è svolta a palazzo Alvaro, sede della citta metropolitana di Reggio Calabria, la conferenza stampa di presentazione di “Arte sotto le stelle”, evento nato per festeggiare i 50 anni...

Al Tempietto luci e suoni off per i bimbi con spettro autistico

Al Tempietto luci e suoni off per i bimbi con spettro autistico

Luci e suoni off per consentire ai bambini che soffrono delle sindromi dello spettro autistico di poter accedere al Luna Park e godere di momenti di svago e divertimento in...

GEP: La memoria ritrovata, l'archivio storico dell'Istituto Tecnico Statele Economico "Raffaele Piria"

GEP: La memoria ritrovata, l'archivio storico dell'Istituto Tecnico Statele Economico "Raffaele Piria"

ln occasione delle Glornate Europèe del Patrimonio 2019, al 21 settembre la Soprintendenza archivistica e bibliografica della Calabria, in collaborazione con l'Istituto Tecnico Commerciale "R. Pìria" di Reggio Calabria promuove...

"Innamorarsi in Stazione" riparte la stagione culturale e sociale di Incontriamoci Sempre

"Innamorarsi in Stazione" riparte la stagione culturale e sociale di Incontriamoci Sempre

Dal 3 ottobre riparte la stagione culturale e sociale di Incontriamoci Sempre, dopo la breve pausa estiva e le recenti emozioni vissute in occasione della tredicesima edizione del premio Simpatia...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICADoppia preferenza di genere, Tilde Minasi: "A chi fa paura questa norma e perché"

Doppia preferenza di genere, Tilde Minasi: "A chi fa paura questa norma e perché"

Pubblicato in POLITICA Martedì, 12 Marzo 2019 18:59

Reggio Calabria. Doppia preferenza di genere, il contributo dell'ex consigliere regionale Tilde Minasi. “Quanto stiamo registrando intorno alle vicende delle ultime ore, inerenti l’introduzione della doppia preferenza di genere, sembra ripercorrere per grandi linee ciò che era accaduto nel 2014 quando, insieme alla collega Gabriella Albano avevamo ritenuto opportuno presentare un emendamento alla

legge elettorale che potesse garantire una partecipazione tangibile delle donne alla vita politica ed istituzionale della nostra regione. Una modifica cui tenevamo in modo particolare vista la scarsa presenza, nel tempo, della componente femminile all’interno della massima assise calabrese. Quell’anno eravamo in due, oggi a portare avanti la causa vi è solo il consigliere Flora Sculco. Ma in passato la situazione non è stata diversa. Ciò vuol dire, oggettivamente, che vi è una sensibile disparità di genere nel luogo deputato a discutere, sviscerare e cercare di risolvere le problematiche di una cittadinanza che è composta, mi sembra persino inutile sottolinearlo, anche da donne. Le argomentazioni che riguardano le difficoltà di queste ultime (soprattutto in merito alla conciliazione professione – famiglia) non vengono quasi mai affrontate non per scarso interesse, ma perché un consiglio composto quasi esclusivamente da uomini potrebbe non avere la sensibilità adatta ad analizzare determinate questioni. Mi sia però permessa una considerazione: in queste ore si è toccato il limite dell’assurdo. Il centrosinistra, adesso maggioranza ma nel 2014 opposizione, aveva, in occasione dell’emendamento alla legge elettorale presentato da me e da Albano, attaccato il centrodestra per non aver voluto dar seguito a quanto dibattuto ed approvato in commissione, mentre oggi, che avrebbe potuto appoggiare in toto quello che nel 2014, appunto, sembrava necessario attuare, ha creato le condizioni perché ciò non avvenisse rimandando ancora la questione. Di fronte al doppiopesismo della sinistra, esercitato ieri e oggi e di fronte alla memoria dell’atteggiamento del centrodestra nel 2014, non resta che chiederci, retoricamente, a chi faccia paura questa norma e perché. Non è solo un iter che garantirebbe un’aura di civiltà ed un migliore accesso alle cariche elettive delle donne in piena armonia con l’ordinamento costituzionale, ma il non accoglierlo rende la Calabria  inadempiente rispetto la normativa nazionale, lasciandola indietro, anche in questo contesto, nei confronti di altre regioni e ciò è inaccettabile. E’ vero, sarebbe auspicabile che non vi sia bisogno di quote per raggiungere dei risultati, come ho spesso sottolineato pubblicamente in più di un’occasione, ma è altrettanto innegabile che le basi di partenza per uomo e donna, e non solo sul piano politico, siano nettamente diverse e tutte a svantaggio, appunto, delle donne. Mi auguro che il 25 marzo la Calabria non dia alla nazione un ennesimo messaggio negativo e antiprogressista”.

Reggio Calabria 12 marzo 2019

 

Letto 273 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Aeroporto dello Stretto, le riflessioni di Tilde Minasi

    Le recenti notizie riguardanti l’aeroporto, e cioè l’abbandono di Blue Panorama, rappresentano l’ultimo tassello di una tragedia annunciata, mentre Sacal, quasi come fosse uno scherzo, dichiara di essere soddisfatta per l’incremento dei voli di Alitalia. Certamente saranno soddisfatti i reggini, soprattutto coloro che lavorano e che purtroppo devono raggiungere Roma o Milano per problemi di salute a dover scegliere tra un paio di collegamenti a prezzi proibitivi e ad orari particolari o a raggiungere Lamezia che, guarda caso, sotto la stessa gestione vede crescere il proprio volume a livello di offerta e passeggeri.

  • Gli appuntamenti di oggi in città 1 agosto 2019

    Gli appuntamenti di oggi: - alle ore 11 presso l’Aula Seminari del Dipartimento di Agraria Località Feo di Vito Reggio Calabria si terrà una conferenza stampa di presentazione della nuova offerta formativa del Dipartimento di Agraria della Mediterranea.

    - alle ore 11.00, la conferenza stampa di presentazione della 4^ edizione del concorso Nazionale per stilisti Nuovi Talenti per la Moda

    - dalle ore 14 USB e i lavoratori delle strutture psichiatriche reggine saranno in presidio davanti Palazzo Campanella in occasione dei lavori del Consiglio Regionale.

  • Gli appuntamenti di oggi in città 31 luglio 2019

    Gli appuntamenti di oggi: - Manca davvero poco alla XIV edizione de “I Tesori del Mediterraneo”, il grande evento organizzato dall’Associazione Nuovi Orizzonti, in programma dal 31 luglio al 4 agosto sul Lungomare di Reggio Calabria. Si partirà con la conferenza stampa di presentazione in programma alle ore 11 nel salone dei Lampadari di Palazzo San Giorgio.
    -alle ore 18 si terrà nella terrazza della Cultura di Reggio Calabria (Via S. Caterina 56); un convegno sul tema: “Reggio Calabria tra cronaca e storia – come recuperare il ruolo e prospettare lo sviluppo socio-economico della città nell’ attuale momento politico”.

  • Gli appuntamenti di oggi in città 30 luglio 2019

    Gli appuntamenti di oggi: -ore 9:30 protesta operatori Coolap (strutture psichiatriche) davanti sede ASP di via Diana

    -Tutto pronto per il Sunset Festival che si svolgerà all'interno del lido locrese per sei domeniche, dal 21 luglio al 25 agosto 2019. L'evento di presentazione del alle ore 10,30 presso "Malavenda Cafè" in via Zecca a Reggio Calabria.

  • Gli appuntamenti di oggi in città 29 luglio 2019

    Gli appuntamenti di oggi: - il Consiglio Comunale è convocato, in sessione straordinaria, alle ore 9,00 nella sala adunanze di Palazzo San Giorgio
    - Il fine cantautore Bungaro racconterà il meraviglioso idillio artistico con Ornella Vanoni alle ore 11, presso l’A Gourmet Accademia di Filippo Cogliandro

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.