unci banner

:: NEWS

Libro sullo scioglimento degli Enti Locali per mafia, presentato presso la biblioteca Gaudio Incorpora di Locri

Libro sullo scioglimento degli Enti Locali per mafia, presentato presso la biblioteca Gaudio Incorpora di Locri

Una legge da riformare o da mantenere, ma con una applicazione più efficace e responsabile; una normativa da eliminare, rafforzando altri strumenti già esistenti: divide sempre il tema dello scioglimento...

Manutenzione ordinaria verde pubblico, questa sconosciuta che appare solo nei render

Manutenzione ordinaria verde pubblico, questa sconosciuta che appare solo nei render

A guardare le palme sul Ponte della Libertà ormai prossime all’aldilà per carenza d’acqua fanno sorridere i render dei nuovi progetti per piazze e parcheggi con tanto di prato all’inglese...

Primo nido Caretta Caretta in Calabria, Oliverio: "Bella notizia"

Primo nido Caretta Caretta in Calabria, Oliverio: "Bella notizia"

Nei giorni scorsi è stato localizzato e rinvenuto sulla costa reggina, nell’ambito del pattugliamento del tratto di costa compreso tra Melito Porto Salvo e Bianco il primo nido in Italia...

Basket, il titolo Under 16 di Calabria è tutto per l'Abacos Rende

Basket, il titolo Under 16 di Calabria è tutto per l'Abacos Rende

Il titolo regionale Under 16 di Calabria è tutto per la Caffè Aiello Abacos Accademia del Basket Rende. Il capolavoro del Professore Lorenzi si ripete: il maestro del basket silano,...

Siderno, Vigili del Fuoco intervenuti per un incendio in una struttura per la lavorazione del miele

Siderno, Vigili del Fuoco intervenuti per un incendio in una struttura per la lavorazione del miele

Intensa giornata quella di ieri per i vigili del fuoco della sede distaccata di Siderno, impegnati dalle 17 circa e per parecchie ore per lo spegnimento di un incendio, sviluppatosi...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICAFalcomatà: “Reggio presente nel Dl crescita. Aspettiamo ufficialità per approvazione del bilancio dell'Ente”

Falcomatà: “Reggio presente nel Dl crescita. Aspettiamo ufficialità per approvazione del bilancio dell'Ente”

Pubblicato in POLITICA Martedì, 11 Giugno 2019 19:54

“Apprendiamo da fonti ministeriali che la nostra Città è stata inserita nella bozza del cosiddetto DL Crescita riguardo le finanze degli Enti Locali che sarà discusso in uno dei prossimi Consigli dei Ministri”. E’ quanto dichiara il sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà commentando la prima bozza del provvedimento presentato in Commissione Bilancio che contiene una serie di norme che vanno incontro ai Comuni in regime di dissesto e predisposto finanziario. “La bozza prodotta dal Governo - ha aggiunto il sindaco - è il frutto del lavoro sinergico prodotto in questi mesi grazie all’interlocuzione avviata, anche attraverso il coinvolgimento di Anci, con il viceministro all’Economia Laura Castelli, che risponde alle difficoltà sopraggiunte a seguito della sentenza della Corte costituzionale che ha dichiarato illegittima la ripartizione trentennale dei piani di riequilibrio economici di tanti Comuni Italiani”.

“Nella bozza è stata inserita una sorta di norma ponte che ci consente di portare il nostro piano di riequilibrio a 20 anni, equiparando la situazione del Comune di Reggio Calabria a quella dei piani di rientro disposti negli ultimi anni secondo la nuova normativa. Allo stesso tempo, il nostro Comune, avrà la facoltà di accedere al fondo per i Comuni capoluogo di Città Metropolitane che si trovano in regime di predissesto, al pari di altre importanti città italiane come Torino, Napoli e Catania”.

“Un risultato che ci soddisfa, frutto del lavoro certosino prodotto in questi mesi e della buona interlocuzione avviata in ambito nazionale, frutto dell’autorevolezza istituzionale che negli ultimi anni ha contraddistinto la governance politico-amministrativa alla guida del Comune e della Città Metropolitana. Dopo il rinvio della scadenza per l’approvazione dei bilanci, anch’esso ottenuto grazie alla sinergia istituzionale attivata, adesso aspettiamo l’ufficialità del Decreto Legge per procedere all’approvazione del bilancio previsionale dell'Ente. Dopo un lungo percorso ad ostacoli, che stiamo superando consci dell’enorme rilevanza sociale che la questione assume per il nostro territorio, ora siamo davvero a un passo dall’obiettivo”.

Rc 11 giugno 2019

Letto 109 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Il Sindaco Falcomatà e il Vicesindaco Neri fanno il punto sulla situazione rifiuti

    “Vogliamo fare il punto sulla situazione rifiuti”. Parte da qui il videomessaggio settimanale del sindaco della Città di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà accompagnato, per l’occasione, dal vicesindaco con delega all'Ambiente Armando Neri, impegnato nella “task-force che sta affrontando la situazione legata al circuito di raccolta e smaltimento dei rifiuti nel territorio urbano di Reggio Calabria. “Abbiamo passato una settimana difficile perché abbiamo dovuto registrare un blocco di tre giorni all’impianto di Sambatello dovuto al fatto che l’impianto era pieno di scarti di lavorazione – argomenta il vicesindaco Neri - l’impianto di Sambatello stava aspettando un’omologa dall’impianto di Crotone, unica discarica calabrese attualmente accessibile e utile a risolvere la problematica: l’impianto reggino, dunque, essendo “pieno” non poteva raccogliere tutti i rifiuti che stavamo intercettando per pulire tutte le zone della Città, tutto l’indifferenziato e tutte le micro discariche.

  • Falcomatà e Mauro su Centro Sportivo Sant'Agata. Entro il 26 la presentazione delle offerte per la concessione

    Entro il 26 giugno si potranno presentare le offerte alla Città Metropolitana di Reggio Calabria per la concessione del Demanio dove sorge il Centro Sportivo Sant'Agata. Sull’argomento e sull’iter che ha portato al bando da parte dell’ente metropolitano ha argomentato sui media locali il Giudice Giuseppe Campagna, Presidente della sezione civile presso il Tribunale di Reggio Calabria. “Esprimo particolare apprezzamento e ringrazio il Presidente Giuseppe Campagna.
    Le sue dichiarazioni rilasciate a mezzo stampa, in qualità di Presidente del Tribunale Fallimentare sulla vicenda “Sant’Agata” mi rendono orgoglioso come amministratore e come primo cittadino – ha dichiarato il sindaco della Città Metropolitana Giuseppe Falcomatà.

  • Il sindaco Falcomatà all'insediamento del consiglio comunale di Cardeto

    Il sindaco Metropolitano, Giuseppe Falcomatà, ha preso parte alla seduta d’insediamento del consiglio comunale di Cardeto che, nell’ultima tornata elettorale, ha eletto la maggioranza che sostiene il sindaco Daniela Arfuso.
    A margine del Civico Consesso, celebrato in piazza municipio, l’inquilino di Palazzo Alvaro ha raccolto l’invito del neo sindaco, rivolgendo un pensiero alla nuova classe dirigente del Paese ed ai tanti cittadini intervenuti.
    «Faccio un grosso in bocca al lupo a Daniela Arfuso, il sindaco più giovane dei 97 comuni della Città metropolitana, circostanza che rende il suo impegno ancora più gravoso. Nel suo discorso d’insediamento ho rivissuto il mio.

  • Falcomatà incontra la triplice sindacale: "Adesione formale e sostanziale alla mobilitazione nazionale del 22 giugno"

    Il Sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà ha incontrato questa mattina a Palazzo San Giorgio i rappresentanti sindacali della triplice sindacale, promotori della mobilitazione nazionale prevista a Reggio Calabria per il prossimo 22 giugno con un corteo che attraverserà le vie della Città fino al concentramento finale di piazza Duomo. "Saremo in piazza al fianco dei lavoratori calabresi e di tutta Italia per dimostrare la nostra vicinanza concreta su temi centrali come quello dell'occupazione, della lotta alla precarietà, della crescita, della legalità e dello sviluppo del Meridione" ha affermato il sindaco.

  • Assemblea Terzo Settore: Falcomatà "Rischiamo voragine sociale, prossima settimana un consiglio aperto"

    "Un consiglio comunale e metropolitano aperti e partecipato, per richiamare l'attenzione istituzionale su quella che appare a tutti come una vera e propria catastrofe sociale. E se necessario una mobilitazione pubblica costruita su una piattaforma condivisa. Quella della sanità non può essere una questione da affrontare solo tra addetti ai lavori, ma deve coinvolgere tutti. Non è una materia che si può affrontare con la calcolatrice in mano. Comprendo la necessità di fare pulizia rispetto ad un passato non certo limpido, sono stato io il primo a chiederla, ma il rischio è quello di buttare via il bambino con l'acqua sporca e la nostra Città non può certo permetterselo". E' quanto afferma il sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà a margine dell'assemblea convocata dal forum del Terzo Settore che ha affrontato, questa mattina, i nodi relativi all'ipotesi di scioglimento dell'Asp di Reggio Calabria.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.