unci banner

:: NEWS

Calabria, Siclari (FI): il candidato a governatore è della coalizione

Calabria, Siclari (FI): il candidato a governatore è della coalizione

«In tutte le regioni ci siamo presentati con la naturale alleanza di centro destra ed abbiamo vinto ovunque. Il nostro leader Silvio Berlusconi è stato sempre chiaro e sostiene in...

Calabria giudaica, l’importante progetto curato dalla Cooperativa Satyroi farà tappa a Lazzaro

Calabria giudaica, l’importante progetto curato dalla Cooperativa Satyroi farà tappa a Lazzaro

Nel mese di luglio, in occasione del progetto Calabria Judaica, finanziato dalla Regione Calabria e curato dalla cooperativa sociale Satyroi, si terrà a Lazzaro un evento mirato alla valorizzazione e...

Ambito 14, Ruggiero bacchetta i comuni assenteisti: «i bisogni non vanno in vacanza»

Ambito 14, Ruggiero bacchetta i comuni assenteisti: «i bisogni non vanno in vacanza»

«Amarezza, mista a rabbia e sconforto per l’atteggiamento di molti Comuni facenti parte dell‘Ambito Sociale n.14 di Villa San Giovanni che hanno disertato ben due convocazioni, prima e seconda rispettivamente...

In arrivo l’estate più sicura di sempre: 8 regole d’oro per scegliere la casa vacanza online

In arrivo l’estate più sicura di sempre: 8 regole d’oro per scegliere la casa vacanza online

Reggio Calabria, 15 giugno 2019 - Le vacanze sono alle porte, le scuole chiudono e con la bella stagione è iniziata la corsa alla ricerca delle migliori opportunità per programmare...

Esami di Maturità 2019: a Reggio e provincia al via con circa 5.900 candidati

Esami di Maturità 2019: a Reggio e provincia al via con circa 5.900 candidati

Finite le lezioni si sono aperte le porte delle vacanze per la gran parte dei settantanovemila studenti delle scuole di ogni ordine e grado della nostra provincia. A sospirare ancora...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICAGiro di vite della Polizia Municipale, l'Assessore Zimbalatti: “Intensificare controlli e servizi mirati”

Giro di vite della Polizia Municipale, l'Assessore Zimbalatti: “Intensificare controlli e servizi mirati”

Pubblicato in POLITICA Mercoledì, 22 Maggio 2019 15:55

REGGIO CALABRIA - “Giro di vite” da parte della Polizia municipale di Reggio Calabria, su input dell’assessore comunale al settore Antonino Zimbalatti, mediante una serie di controlli e servizi “mirati” e l’elevazione di numerose sanzioni.

Tra le 9 e le 11 circa della giornata di ieri, lungo le “bretelle” del torrente Calopinace, mediante opportuno utilizzo d’apparecchiature elettroniche tarate a un limite di 70 chilometri all’ora (il limite di velocità effettivo nella zona è di 50 kmh) sono state elevate 300 sanzioni per infrazioni al Codice della strada: riscontrati deleteri picchi di velocità fino a 130 kmh, nella zona di Reggio Calabria purtroppo a più elevata mortalità in relazione a sinistri stradali. Dopo le verifiche di rito, sono state effettivamente avviate a notifica circa 200 di queste contravvenzioni.

Sempre in tema di viabilità e sicurezza, sono stati intensificati in varie zone di Reggio Calabria i servizi di controllo riguardo al pericolosissimo uso dei telefoni cellulari da parte degli automobilisti al volante: in particolare, per garantire la contestazione immediata di queste gravi, rischiose infrazioni la Polizia municipale impiegherà agili pattuglie a bordo di ciclomotori.

Parallelamente, sono in distribuzione a tutti i vigili urbani palmari muniti di mini-stampante, per ampliare il livello tecnologico delle unità assicurando, al contempo, la notifica immediata di contravvenzioni “istantanee”. «Anche grazie alla preziosa collaborazione del nuovo comandante Salvatore Zucco, stiamo affrontando nel modo più stringente possibile il nodo della sicurezza sulle nostre strade – è il commento dell’assessore Zimbalatti –, sempre tenendo conto dei gravi vuoti d’organico e dell’elevata età media del personale in servizio».

Un servizio particolare è stato posto in essere dalla Polizia municipale in relazione alle numerosissime autovetture indebitamente parcheggiate lungo corso Vittorio Emanuele III (la “via Marina alta”), per rendere più fluida la circolazione a vantaggio del trasporto pubblico locale (tpl) e allo scopo di aumentare la velocità commerciale degli autobus dell’Atam, che sconta rallentamenti e “colli di bottiglia” di molti tipi.

Riscontrata inoltre l’efficacia delle decine di sanzioni elevate nei confronti di pullman di compagnie private di trasporto che sistematicamente parcheggiavano in aree vietate anziché nei due “polmoni” d’interscambio di largo Botteghelle (zona Sud della città) e ponte della Libertà (zona Nord).
Ancòra, controlli a piedi sono stati effettuati a più riprese nella zona Nord, e in particolare nel quartiere di Santa Caterina.

Intensificate poi le verifiche in materia di commercio e sicurezza dei consumatori, con numerosi controlli circa la salubrità degli articoli posti in vendita da svariati esercizi gestiti da imprenditori cinesi quanto alla sicurezza in genere, a materiali e caratteristiche di confezionamento dei giocattoli destinati ai più piccoli e a ogni possibile ricaduta di sorta per la salute pubblica.

Ha poi avuto luogo una riunione relativa alle problematiche in tema di raccolta differenziata e ritiro degli scarti. Organizzata in questo senso una specifica azione della Polizia municipale, che effettuerà controlli stringenti sulle regolari modalità di conferimento con l’impiego di pattuglie in borghese, l’utilizzo di strumenti e servizi tecnologici come le telecamere e la fotomappatura delle zone più “a rischio”, i controlli manuali delle buste utilizzate per la differenziata.

Un prossimo incontro su queste e altre criticità, presenti questa volta anche i vertici dell’Avr, sarà calendarizzata al più tardi per venerdì prossimo 24 maggio.

RC 22 maggio 2019

Letto 165 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Aggrediti due vigili urbani a Santa Caterina, Zimbalatti: "Vergogna indicibile, non ci faremo intimorire"

    Ancora una volta una pattuglia dei vigili urbani è stata aggredita nell’esercizio delle proprie funzioni. Nella giornata odierna, mentre gli uomini diretti dal comandante Salvatore Zucco stavano comminando alcune sanzioni lungo via Santa Caterina, sono stati avvicinati da un soggetto che li ha prima insultati verbalmente passando, poi, alle via di fatto. Gli agenti sono stati costretti a ricorrere alle cure del Pronto soccorso per farsi medicare alcune escoriazioni, contusioni e lacerazioni». L’assessore comunale alla Sicurezza, Antonino Zimbalatti, stigmatizza l’ennesima aggressione subita dalle forze di polizia municipale: «E’ una vergogna indicibile.

  • La Polizia Municipale mette i sigilli ai gazebo del lungomare tra l'incredulità generale

    Brutta mattinata oggi per alcuni esercenti della Via Marina che si sono visti mettere i sigilli ai gazebo. Non è ancora esattamente chiara la motivazione che ha portato ai sequestri da parte della Polizia Municipale. Di certo una nuova brutta immagine per uno dei biglietti da visita della città (seguono aggiornamenti)

  • I consiglieri comunali forzisti sulla questione del Comandante della Polizia Municipale

    L’amministrazione Falcomatà non smette di stupire e continua a mostrare tutta la sua poca attenzione nei confronti del Corpo di Polizia Municipale.
    Quello che può certamente essere definito come uno dei settori più importanti e strategici di un “normale” Comune viene deriso da una politica di basso livello che continua ora nel solco di una condivisione con altre amministrazioni del Comandate per soli 2 giorni alla settimana.

  • Approvata la convenzione con il Comune di Lamezia Terme per ill Comandante della Polizia Municipale Salvatore Zucco

    La Giunta comunale di Reggio Calabria guidata dal Sindaco Giuseppe Falcomatà ha approvato questa mattina lo schema di convenzione per l'utilizzazione temporanea del Dirigente Salvatore Zucco, attualmente in servizio presso il Comune di Lamezia Terme, che per i prossimi tre mesi ricoprirà in via temporanea l'incarico di Comandante della Polizia Municipale reggina. A darne notizia in una nota congiunta l'Assessore alla Polizia Municipale Antonino Zimbalatti ed il Vicesindaco con delega al Personale Armando Neri, che hanno ringraziato il settore che, con la supervisione della Dirigente Carmen Stracuzza, ha completato la procedura come da indirizzo dell'Amministrazione.

  • Forza Italia interviene sulla mancanza di un Comandante per la Polizia Municipale

    Forza Italia interviene sulla mancanza di un Comandante per il corpo di Polizia Municipale reggino. La soluzione tampone adottata dal Comune non ha risolto il problema che si ripropone adesso dopo due mesi

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.