unci banner

:: NEWS

Gli auguri dell’Amministrazione Comunale di Roccella per il nuovo anno scolastico

Gli auguri dell’Amministrazione Comunale di Roccella per il nuovo anno scolastico

Lunedì 16 settembre inizia un nuovo anno scolastico. Per i bambini e le bambine delle prime classi della Scuola dell’Infanzia sarà realmente il primo giorno di scuola, in cui passeranno...

Cammino Urbano del Collettivo La Strada tra i "resistenti" del Mercato coperto di Via Filippini

Cammino Urbano del Collettivo La Strada tra i "resistenti" del Mercato coperto di Via Filippini

“La prima cosa che faccio quando vado in un’altra città è andare a vedere il mercato”, ci dice una commerciante. Infatti il mercato è il polso di una città, ne...

Anche gli studenti di Reggio rispondono presente allo sciopero mondiale per il clima

Anche gli studenti di Reggio rispondono presente allo sciopero mondiale per il clima

Venerdì 27 Settembre anche a Reggio Calabria avrà luogo una manifestazione in occasione del terzo sciopero globale per il clima, organizzato dal movimento per l'ambiente "Fridays for Future" nato dalla...

Alloggi popolari, percorso della petizione degli 11 milioni di euro dovrebbe ripartire entro settembre

Alloggi popolari, percorso della petizione degli 11 milioni di euro dovrebbe ripartire entro settembre

Arriva qualche buona notizia in merito alla Petizone popolare per il ripristino degli 11 milioni di euro del "Decreto Reggio" per l'acquisto di alloggi popolari. Il presidente del Consiglio comunale,...

Giornalisti, Blogger e Tour Operator alla scoperta dell’Aspromonte

Giornalisti, Blogger e Tour Operator alla scoperta dell’Aspromonte

L’umanità della gente d’Aspromonte nella sua forma più genuina, gli incontaminati e selvaggi paesaggi naturalistici, il respiro di una terra che reclama fortemente la sua voglia di riscatto. Cinque giorni...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICAGli intercity fermeranno a Gioia Tauro. Soddisfatto Oliverio

Gli intercity fermeranno a Gioia Tauro. Soddisfatto Oliverio

Pubblicato in POLITICA Giovedì, 30 Maggio 2019 14:18

Dopo il nulla osta ricevuto dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti alla richiesta avanzata dalla Regione Calabria, RFI ha comunicato ufficialmente l'assegnazione della fermata di Gioia Tauro ai treni Intercity Sicilia, a partire dal cambio orario del 9 giugno prossimo. Di seguito il dettaglio degli orari:

- IC 1523 Roma Termini 7.26 - Napoli 9.29/50 - Gioia Tauro 13.37/39 - Villa S.G. 14.10/30 - Messina 15.35/16.10 - Palermo 19.25;
- IC 1524 Siracusa 10.20 - Messina C. 12.55/13.10 - Villa S.G. 14.30/50 - Gioia Tauro 15.16/18 - Napoli 19.15/31 - Roma Termini 21.38;
- IC 1527 Roma Termini 11.26 - Napoli 13.29/45 - Gioia Tauro 17.31/33 - Villa S.G. 18.05/25 - Messina 19.35/20.10 - Siracusa 22.50 ;
- IC 1528 Palermo 7.00 -Messina 9.55/10.10 - Villa S.G. 11.20/50 - Gioia Tauro 12.16/18 - Napoli 16.15/31 - Roma Termini 18.34.
Grande soddisfazione per il risultato raggiunto è stata manifestata dal Presidente della Regione Mario Oliverio. "La fermata di Gioia Tauro sugli Intercity Sicilia -afferma- consente di migliorare notevolmente l'accessibilità al servizio ferroviario della lunga percorrenza per un significativo bacino di utenti calabresi. Le argomentazioni tecnico-economiche a supporto della richiesta formulata dalla Regione Calabria alla direzione competente del MIT sono state riconosciute come fondate. In aggiunta, possiamo anche affermare -conclude Oliverio- che si sfrutteranno meglio le potenzialità di una stazione ferroviaria recentemente rinnovata e tra le più moderne esistenti nel territorio calabrese". f.d.

ufficio stampa

30 maggio 2019

Letto 151 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Sanità, Oliverio chiede la convocazione del Consiglio regionale

    Il Presidente della Regione, Mario Oliverio, dopo essersi sentito con il Ministro alla Saluto, Roberto Speranza, che si è impegnato a convocare a breve un incontro, ha scritto al Presidente del Consiglio regionale Nicola Irto, ed ai Capigruppo consiliari per sollecitare la convocazione urgente di un Consiglio Regionale straordinario. Di seguito si riporta il testo integrale della lettera inviata al Presidente del Consiglio Regionale e ai Capigruppo consiliari.

  • Il Governatore ha scritto al Ministro della Salute chiedendo un incontro urgente

    Ancora una volta il presidente della Regione, Mario Oliverio, torna ad esprimere preoccupazione per lo stato di emergenza in cui versa il sistema sanitario in Calabria. Questa volta lo fa con una lettera inviata al Ministro della Salute Roberto Speranza. Riportiamo di seguito il testo integrale della missiva:

  • Emergenza rifiuti, nuova ordinanza del Presidente Oliverio

    Il Presidente della Giunta Regionale, Mario Oliverio, ha emanato una nuova ordinanza contingibile ed urgente per fronteggiare la grave situazione igienico sanitaria insorta nel settore della raccolta e smaltimento dei rifiuti urbani e per scongiurare pericoli per la salute pubblica. Permangono, infatti, difficoltà di reperire nel territorio della regione siti pubblici idonei per la realizzazione dei nuovi impianti di trattamento e delle aree di smaltimento dove conferire gli scarti di lavorazione per come previsto dal Piano regionale di gestione dei rifiuti approvato nel dicembre del 2016 e non hanno raggiunto risultati concreti le gare indette per il conferimento degli scarti di lavorazione in impianti extra regionali.

  • Gioia Tauro, trovati in possesso di un'arma detenuta clandestinamente

    Gli Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P.S. di Gioia Tauro, nell’ambito di servizi di contrasto alla criminalità organizzata strutturati secondo l’implementato dispositivo di controllo del territorio “Petrace” per la Piana di Gioia Tauro, hanno arrestato 3 uomini in concorso di reato per detenzione di arma da fuoco clandestina e del relativo munizionamento. Rispettivamente padre e due figli.
    Gli Agenti della Polizia di Stato hanno effettuato una perquisizione domiciliare presso l’abitazione dei tre a Gioia Tauro, estesa anche al garage e all’attività commerciale. I tre uomini avevano occultato abilmente in garage una pistola revolver, rinvenuta in una busta di plastica in perfetto stato di conservazione e priva di matricola, e 22 cartucce cal. 380 G.F.L. di notevole potenziale offensivo.

  • Gioia Tauro, un arresto per detenzione di armi clandestine

    Domenica scorsa, nell’ambito di un servizio straordinario di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione ed alla repressione dei reati in materia di armi, i carabinieri della compagnia di Gioia Tauro, col supporto dello Squadrone Eliportato Cacciatori Calabria di Vibo Valentia, hanno arrestato, un, 54enne, accusato di detenzione di armi comuni da sparo clandestine, ricettazione e detenzione abusiva di munizionamento.
    L’arresto è giunto all’esito di un’articolata e complessa operazione di perquisizione locale svolta dai carabinieri della stazione di San Ferdinando e dello squadrone eliportato cacciatori Calabria di Vibo Valentia, all’interno dell’abitazione dell’uomo e nelle relative pertinenze consentendo di rinvenire, un vero e proprio arsenale costituito da armi anche di fabbricazione artigianale.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.