unci banner

:: Evidenza

Il Comune di Palmi insignito del Premio Nazionale Trasparenza AIDR per i Comuni tra i 5001 e i 20000 abitanti

Il Comune di Palmi insignito del Premio Nazionale Trasparenza AIDR per i Comuni tra i 5001 e i 20000 abitanti

Il Comune di Palmi è stato insignito del premio trasparenza 2019, assegnato dall’AIDR (Italian Digital Revolution). L’Ente è stato scelto dal Comitato Tecnico – Scientifico nominato per la 2 ͣ edizione del “Premio Nazionale AIDR...

Nasce il movimento politico "Dieci Idee per la Calabria"

Nasce il movimento politico "Dieci Idee per la Calabria"

Il movimento “10 Idee per la Calabria” è un soggetto politico che vuole proporsi sulla scena calabrese, nella consapevolezza che la Calabria stia vivendo una condizione drammatica e soffrendo da troppo tempo l’assenza di una...

Falcomatà: “Bene proroga bilanci, adesso aspettiamo misure a sostegno delle finanze locali”

Falcomatà: “Bene proroga bilanci, adesso aspettiamo misure a sostegno delle finanze locali”

“La proroga della scadenza per l’approvazione dei bilanci di previsione per i Comuni in piano di riequilibrio è una buona notizia e rappresenta un segno positivo della volontà politica di risolvere le criticità intervenute a...

Parco dell’Aspromonte, nuova pubblicazione scientifica sugli Uccelli nidificanti

Parco dell’Aspromonte, nuova pubblicazione scientifica sugli Uccelli nidificanti

Dal Falco pecchiaiolo alla Tortora selvatica, dalla Balia dal collare al Verzellino: 66 specie censite, alcune di grande valore conservazionistico, per creare una check-list degli uccelli nidificanti nel Parco dell’Aspromonte, integrare la banca dati a...

Torna in riva allo Stretto l'attore Gennaro Calabrese con un live tutto da ridere

Torna in riva allo Stretto l'attore Gennaro Calabrese con un live tutto da ridere

Torna in riva allo Stretto nella sua città natale, l'attore comico e volto e voce di Alice Tv e radio Kiss Kiss, Gennaro Calabrese con l'esilarante spettacolo "Gennaro Calabrese show". Un imitatore inimitabile, espressione di...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICAGoverno del territorio, Rossi incontra gli Ordini professionali

Governo del territorio, Rossi incontra gli Ordini professionali

Pubblicato in POLITICA Lunedì, 11 Febbraio 2019 18:36

L’assessore regionale all’urbanistica Franco Rossi ha presieduto oggi il primo incontro con gli Ordini professionali degli architetti, ingegneri e geometri. Un tavolo di confronto, fortemente voluto dall’assessore Rossi e dal dirigente generale del Dipartimento urbanistica e beni culturali Domenico Schiava, che si inserisce nel ciclo di incontri programmati con tutti i soggetti interessati per l'avvio di un percorso partecipato e condiviso nell'ambito delle politiche di governo del territorio.

“Si è trattato – ha dichiarato Rossi – di un confronto molto partecipato, attraverso un ampio dibattito, durante il quale è emerso il riconoscimento al notevole impulso promosso dall’Amministrazione regionale tramite l’adozione del Quadro territoriale regionale paesaggistico e l’incremento dei Comuni che hanno aderito al principio di consumo di suolo zero, ponendo la Calabria come Regione impegnata a perseguire uno sviluppo sostenibile, ma sono state anche evidenziate le criticità e i problemi ancora presenti nell’attuazione delle procedure.
In conclusione è stata proposta la definizione di un patto tra Regione ed Enti locali, in base al quale, stabilito un cronoprogramma definito, la Regione e gli Ordini si impegnano a fornire assistenza tecnica, assumendo il ruolo di facilitatori nell'iter procedurale tecnico-amministrativo, per consentire ai Comuni di dotarsi nel più breve tempo possibile dei nuovi strumenti urbanistici.
Al termine dell’incontro l’assessore Rossi e il dirigente Schiava hanno manifestato grande soddisfazione convinti che dagli Ordini professionali perverranno validi contributi e proposte concreti. pg

ufficio stampa

Cz 11 febbraio 2019

Letto 126 volte

Articoli correlati (da tag)

  • La Regione intensifica la lotta contro l'emergenza cinghiali

    Proseguono le attività della Regione per combattere l'emergenza cinghiali, in applicazione del Piano di selezione. In particolare, comunica il Dipartimento Agricoltura e Risorse Agroalimentari, sono circa 160 i selettori protettivi attivati, che stanno operando già dalla metà del mese di marzo. Le province interessate, si specifica, sono quelle di Cosenza, Catanzaro, Crotone e Vibo Valentia, nelle quali sono stati già effettuati circa 120 abbattimenti. Per la provincia di Vibo Valentia, sottolinea il Dipartimento Agricoltura, si sta operando alacremente nei comuni di Maierato, Francavilla Angitola, i due Comuni maggiormente interessati dal fenomeno, e Pizzo e Monterosso: nei quattro Comuni, si specifica, sono circa 60 i selettori impegnati e 31 gli abbattimenti già effettuati, dei quali 29 sopra l'anno di età.

  • La Giornata dei Musei di Calabria: buona pratica internazionale

    Nei giorni scorsi l'Assessorato all'Istruzione, Attività Culturali, Università e Alta Formazione della Regione Calabria è stato ospite del Forum Internazionale "Leggere è Comunità: Local Cultural Policies for Sustainable Social Development" organizzato a Bari, nella Fiera del Levante, dalla Regione Puglia, con la partecipazione di numerosi esperti stranieri, tra cui rappresentanti Unesco e con operatori del settore della valorizzazione culturale. Al centro del confronto le buone pratiche di promozione della cultura legata al patrimonio materiale e immateriale e alla lettura, a vantaggio dello spirito di comunità nei vari paesi del mondo.

  • Chiusa con successo la partecipazione alla Borsa Mediterranea del Turismo di Napoli

    Si è conclusa, ieri, l'edizione 2019 della Borsa Mediterranea del Turismo di Napoli, kermesse di notevole rilievo nel panorama fieristico nazionale cui ha partecipato anche quest'anno la Regione Calabria con il suo Dipartimento Turismo. La Campania, con oltre il 22% di presenze rispetto al numero di presenze complessive registrate nel 2018, è il primo mercato, in termini assoluti, per la nostra regione: lo scorso anno sono state 2.070.000 le presenze di turisti provenienti dalla Campania su un totale complessivo di circa 9.200.000 presenze.

  • La Calabria alla Borsa Mediterranea del Turismo di Napoli

    La Calabria sceglie anche quest’anno la Borsa Mediterranea del Turismo di Napoli, da oggi sino a domenica 24, per consolidare uno dei principali mercati italiani fra quelli che prediligono la nostra regione per le vacanze. Sono stati oltre due milioni, infatti, i turisti campani che hanno scelto la costa tirrenica e quella ionica calabrese nel corso dell’ultimo anno per le loro vacanze, raggiungendo una quota del 25% del totale complessivo degli arrivi e delle presenze del 2018.
    Nello stand calabrese allo scopo allestito, alla BMT saranno presenti oltre 50 operatori calabresi che incontreranno buyers e visitatori per presentare loro le novità dell’offerta per la stagione 2019. L’attenzione sarà puntata in particolare su due dei principali aspetti della variegata offerta: il turismo nautico con i suoi porti turistici e l’enogastronomia locale.

  • Codacons: la Regione Calabria risarcisca i danni per i fondi europei bloccati

    Reggio Calabria. Lo stop imposto dall'Unione Europea ai 131 milioni destinati alla Regione Calabria, è la diretta conseguenza di quanto va emergendo dall'inchiesta "Lande desolate" condotta dalla DDA di Catanzaro. Si tratta di gravi irregolarità nella rendicontazione dei finanziamenti ricevuti da Bruxelles. Una decisione che già sta provocando ripercussioni

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.