unci banner

:: NEWS

Incontriamoci sempre: domenica la seconda edizione del Profitterol Fest

Incontriamoci sempre: domenica la seconda edizione del Profitterol Fest

Secondo appuntamento della rassegna “Calabria D'Autore” in compagnia dello show-cooking del maestro Antonello Fragomeni, che Domenica 20 ottobre, a partire dalle ore 18.30, preparerà e farà degustare, in diretta, i...

Concluse le Giornate dell'Orientamento all'Accademia di Belle Arti

Concluse le Giornate dell'Orientamento all'Accademia di Belle Arti

Grande affluenza alle giornate dell'Orientamento dell'Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria. Per due settimane la sede di via XXV luglio è stata presa d’assalto da più di 1000 studenti...

Villa, mese della prevenzione del tumore al seno. Richichi: «due giorni dedicati alle donne con visite e mammografie gratuite»

Villa, mese della prevenzione del tumore al seno. Richichi: «due giorni dedicati alle donne con visite e mammografie gratuite»

Ottobre è definito “mese in rosa “, il mese della prevenzione del tumore al seno. Oggi questo tumore è la neoplasia più frequente in assoluto per incidenza nella popolazione femminile...

L’affido è un gesto d’amore verso i bambini. Appello alle famiglie di Agape, Unicef, Save The Children e Ufficio pastorale della famiglia

L’affido è un gesto d’amore verso i bambini. Appello alle famiglie di Agape, Unicef, Save The Children e Ufficio pastorale...

Il caso Bibbiano sta azzerando gli affidi in tutta Italia. Richieste bloccate, è quasi impossibile trovare una famiglia disposta ad accogliere Lo denunciano gli assistenti sociali: «Clima da caccia alle...

Serata Tchaikovsky al Teatro Cilea con l’Orchestra del Conservatorio

Serata Tchaikovsky al Teatro Cilea con l’Orchestra del Conservatorio

Per la prima volta a Reggio Calabria una "Serata Tchaikovsky" al Teatro Cilea dedicata al celeberrimo compositore russo che tanto amò l’Italia. Sabato 19 ottobre 2019 alle ore 20:30, il...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICAGuardare al passato, per migliorare il presente

Guardare al passato, per migliorare il presente

Pubblicato in POLITICA Martedì, 27 Maggio 2014 12:02

Di Valentina Raffa- Perché una città migliori, è necessario che gli amministratori tengano ad essa come fosse casa propria, ancora più necessario è che i suoi cittadini, non la abitino semplicemente, ma la vivano.

È quanto emerso ieri sera all’incontro presso la segreteria politica di Giuseppe Falcomatà, sita in via Possidonea (di fronte magazzini Boom) durante la presentazione del DVD “Il Meglio del Peggio del Modello Reggio”, sintesi della trasmissione televisiva “Quante Reggio”, andata in onda su TeleReggio tra l’autunno del 2011 e la primavera del 2012.

A coordinare l’incontro Alessia Candito, giornalista del Corriere della Calabria, ha sottolineato l’importanza della visione del DVD, in quanto spesso non ci rendiamo conto della situazione in cui versa la città e che a distanza di due anni dalla realizzazione della trasmissione, la città, se possibile, è ancora più abbandonata a se stessa e deturpata delle sue bellezze. La Candito ha affermato come «dieci anni di città cartolina, ci hanno lasciato le macerie, gli scarti, era tutta apparenza. Questa città deve essere aiutata a ripartire per superare i problemi che sono evidenti e che sono sotto gli occhi di tutti. Serviranno anni per ripararla, servirà per questo tutta la cittadinanza, perché la città diventi una comunità, cosa che in questi anni si è persa».

Ma come è nato questo DVD realizzato dal giornalista ed editore Franco Arcidiaco e dal giornalista televisivo Gianluca Del Gaiso?

«Il lavoro nasce perché non ce la facevo più ad ascoltare chi diceva che la città era tenuta bene e che non c’erano problemi», ha spiegato Arcidiaco. In particolare raccontando un episodio: «l’allora assessore alla cultura Monica Falcomatà, rilasciando un’intervista, aveva dichiarato che la città era vivibile, pulita, bella. Mi sono indignato e l’ho invitata a fare un giro in città per vedere i problemi. Lei si rifiutò, io l’ho fatto lo stesso con Gianluca. I problemi c’erano davvero, la gente ha iniziato ad aprire gli occhi e le puntate hanno avuto successo proprio perché i primi a raccontarci i problemi sono stati i cittadini. Tanto che anche il sindaco Arena, ne consigliò la visione ai dirigenti del Comune come promemoria per gli interventi da eseguire». Franco Arcidiaco ha tenuto a sottolineare come bisogna che si parta anche dalle persone, dai cittadini se si vuole cambiare la città.

Concetto sottolineato anche da Del Gaiso, il quale ha ricordato che «dopo aver girato le immagini, siamo ritornati negli stessi posti e le cose erano addirittura peggiorate. Ma la colpa non è solo degli amministratori, è anche nostra».

È come il male: è contagioso, ma come è contagioso il male, allo stesso modo sarà contagioso il bene. Certo è necessario un buon esempio di amministratore, buon esempio che i presenti ieri sera, vedono in Giuseppe Falcomatà, che a giugno dovrà passare dalla primarie del PD per la candidatura a sindaco.

Giuseppe Falcomatà ha affermato che per «amministrare bene una città è necessario conoscerne le sue debolezze, i suoi problemi, conoscere tutte le zone della città: da Arghillà ad Archi, da Pentimele fino a Rione Marconi ed oltre, questo DVD è un documentario perché non possiamo pensare al futuro se non sappiamo quello che dobbiamo migliorare, bisogna imparare dagli errori del passato e non ripeterli. Per questo inizieremo da questo DVD, cercando di risolvere tutti quei problemi qui evidenziati. È vero che sulle nostre spalle grava il debito pubblico, ma la realizzazione di Reggio come città metropolitana, ci dà la possibilità di poter ripartire, di risollevarci attraverso il taglio di alcune spese superflue e di investire quel denaro ad esempio negli asili comunali. Ci auguriamo di poter partire da questo DVD, magari rifacendone uno con le migliorie apportate, conservando questo nella nostra videoteca come ricordo di un passato che ci auguriamo rimanga tale».

Il risultato delle elezioni europee di ieri, sicuramente ha sancito un nuovo inizio anche per la città di Reggio Calabria.

Letto 3729 volte

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.