unci banner

:: NEWS

Brunori SAS torna con un nuovo tour. Il 5 aprile concerto al PalaCalafiore

Brunori SAS torna con un nuovo tour. Il 5 aprile concerto al PalaCalafiore

Farà tappa anche al PalaCalafiore di Reggio Calabria il tour 2020 di Brunori SAS. Lo rende noto la Esse Emme Musica che organizza il concerto del cantautore calabrese in programma...

Presentato in Pinacoteca il programma del primo Festival Olistico Morgana

Presentato in Pinacoteca il programma del primo Festival Olistico Morgana

È stato presentato nella Pinacoteca del Comune di Reggio Calabria il programma della prima edizione del Festival Olistico Morgana, organizzato dall’Associazione culturale Maradan, che si terrà dal 20 al 22...

Art Bonus, incontro formativo in Biblioteca

Art Bonus, incontro formativo in Biblioteca

Mercoledì 18 Settembre l’Amministrazione comunale di Reggio Calabria, si renderà promotrice di un incontro formativo-informativo sugli strumenti dell’Art bonus e del Fundraising a supporto degli interventi di recupero e valorizzazione...

Palazzo San Giorgio offre il Cero votivo alla Madonna della Consolazione, patrona della città

Palazzo San Giorgio offre il Cero votivo alla Madonna della Consolazione, patrona della città

Palazzo San Giorgio rinnova l'offerta del Cero votivo alla Madonna della Consolazione, Patrona della Città. Queste le parole del sindaco Giuseppe Falcomatà: Eccellenza reverendissima, Reverendo Capitolo Metropolitano, porgo a voi...

Il concerto di Carmen Consoli chiude l'Estate reggina 2019

Il concerto di Carmen Consoli chiude l'Estate reggina 2019

Il sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà l’aveva presentata a inizio giugno, nella Sala dei Lampadari di Palazzo San Giorgio, come un contenitore ricco di grandi appuntamenti nazionali e internazionali...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICAIl consigliere Belmonte sul rilancio turistico di Gambarie

Il consigliere Belmonte sul rilancio turistico di Gambarie

Pubblicato in POLITICA Sabato, 19 Gennaio 2019 19:11

Il 16 gennaio 2019 è già divenuta una giornata storica per l’amministrazione di S. Stefano. La festa della neve di Gambarie, con il sole che illuminava il bianco manto sceso sulle nostre cime, si è rivelato uno degli appuntamenti più importanti di sempre per tutto il comprensorio aspromontano. Una giornata bellissima, infatti, ha fatto da cornice all’evento “Gambarie in pista” che ha registrato l’apertura ufficiale di due nuovi tracciati, “Telese” (pista nera) e “Nino Martino” (pista rossa), e l’inaugurazione dei nuovissimi impianti di risalita.

Fin dalle prime ore della mattina, sono giunti turisti da tutta la provincia e dalla vicina Sicilia affollando piazza Mangeruca ma soprattutto gli impianti sportivi, per l’occasione offerti gratuitamente. Un colpo d’occhio meraviglioso ma anche un biglietto da visita non da poco per l’arrivo Kristian Ghedina, il più grande discesista italiano della storia e testimonial d’eccezione dell’evento.
Non nascondo che sia stata (e lo è ancora!) una meravigliosa sensazione quella di vedere realizzato un progetto nato anni fa e che, grazie all’impegno di molti, ha finalmente visto la luce. È stato emozionante ammirare il nostro sindaco, Francesco Malara, “aprire le danze” scendendo al fianco di Kristian Ghedina lungo la “Telese” (davvero tosta, a detta del campione, buona per ospitare eventi sportivi) e giungere ai piedi della pista, lì dove attendevano cittadini, turisti, sindaci aspromontani e i media per assistere al taglio del nastro. Taglio del nastro che ha aperto ufficialmente gli impianti, naturalmente non prima della benedizione di Don Valerio Chiovaro!
E dopo qualche ora trascorsa a sciare, tutti nuovamente in piazza Mangeruca per riscaldarsi sorseggiando della buona cioccolata calda, del thè o il vin brulé, magari accompagnati da un buon biscotto, offerti dall’organizzazione. Senza dimenticare il piacevole intrattenimento musicale di Radio Touring 104, presente con la sua fantastica Walking Radio.
Il risultato più importante è stato far conoscere Gambarie d’Aspromonte e le sue bellezze a chi ancora non aveva avuto l’occasione di farlo. Splendido vedere i volti sorridenti e ammirati dei turisti, sorpresi dallo scenario regalato dalla cima del monte Scirocco: lingue di neve con all’orizzonte il mare, la Sicilia e le Isole Eolie. Uno spettacolo, per dirla come Kristian, unico al mondo. Questo senza dimenticare i prodotti tipici e la calorosa accoglienza che solo a queste latitudini è possibile trovare.
Per tanta bellezza, è doveroso ringraziare quanti si sono spesi e hanno lavorato alacremente per la perfetta riuscita dell’evento. E così un grazie va a tutta l’amministrazione comunale di S. Stefano in Aspromonte, a partire proprio dal sindaco Malara che ha creduto e fortemente voluto realizzare questo progetto, alla Regione Calabria, alla Città Metropolitana, ad AsproService che gestisce gli impianti, e a tutte le aziende che hanno contribuito a rendere “Gambarie in Pista” indimenticabile.
Un immenso grazie va a Kristian Ghedina, per la disponibilità, l’amicizia e la coinvolgente simpatia. Non avremmo potuto trovare un testimonial migliore per l’occasione.
E un grazie particolare a Progetto 5, il cui apporto è risultato essenziale per l’organizzazione dell’evento, dalla comunicazione alla logistica.
Non ci sediamo, però, sugli allori. Perché se “Gambarie in pista” è stato un successo, non possiamo e non dobbiamo fermarci qui. Ecco, appena il tempo di ripensare a quanto fatto e vissuto in quella giornata, sorridere, per poi ripartire con ancora più entusiasmo. Perché fare “buone cose” è possibile anche qui in Calabria, in Aspromonte, quando c’è volontà, unità d’intenti, professionalità e organizzazione.
Vi aspettiamo a Gambarie d’Aspromonte. Da qui c’è una bella vista sul futuro.

Luigi Belmonte
Consigliere Comunale S. Stefano in Aspromonte

19 gennaio 2019

Letto 368 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Celebrata la XV Festa della Bandiera a Santo Stefano in Aspromonte

    Ancora una volta è la PIAZZA DOMENICO ROMEO a fare da cornice alla XV festa della Bandiera, evento ormai storicizzato che si tiene ogni anno il 29 agosto. Fu proprio il 29 agosto 1847 su questa stessa piazza che fu sventolato per la prima volta nel sud Italia il tricolore, quindi la prima apparizione pubblica della Bandiera italiana quale simbolo di unità nazionale motivo delle lotte risorgimentali è proprio la piazza della piccola comunità aspromontana, piazza intitolata allo stesso Domenico Romeo, Stefanito, che fu fautore indiscusso del Risorgimento Italiano nel 1847.

  • Santo Stefano in Aspromonte, presentato il nuovo regolamento per l'uso dei beni confiscati

    Si è svolto a Gambarie presso l'Hotel Centrale, lo scorso 20 agosto, promosso dal Comune di Santo Stefano in Aspromonte, in collaborazione con Libera - associazioni nomi e numeri contro le mafie - coordinamento di Reggio Calabria, l'incontro di presentazione del regolamento per l'utilizzo dei beni confiscati alla criminalità organizzata del Comune aspromontano. Sono intervenuti il sindaco del Comune di Santo Stefano in Aspromonte dott. Francesco Malara ed il presidente della commissione per la concessione dei beni confiscati dott. Maurizio Marino, nonché l'ing. Alfredo Pudano in rappresentanza di Attendiamoci ONLUS.

  • A Gambarie questo fine settimana il campionato nazionale di tiro di campagna

    Gambarie d'Aspromonte si accinge a ospitare il campionato italiano tiro di campagna organizzato dalla Federazione italiana tiro con l'arco. L'importante competizione sportiva si svolgerà sabato 27 e domenica 28 luglio nella località turistica del comune di Santo Stefano in Aspromonte e vedrà la partecipazione di circa 300 iscritti che, assieme alle loro famiglie, "invaderanno" Gambarie per una gara valevole per la qualificazione agli Europei.

  • Il Gambarie Bike Park Festival apre il calendario degli eventi estivi a Santo Stefano in Aspromonte

    Entrato oggi nel vivo il calendario di eventi estivi targato Santo Stefano 2019. Ad aprire le danze Vittorio Brumotti, pluricampione di bikecross, con il Gambarie Bike park Festival, che ha appassionato e coinvolto migliaia di ciclisti e non. Giornata entusiasmante quindi per Gambarie, che si presta ad essere solo l’inizio di una lunga stagione estiva e che ci accompagnerà per i prossimi mesi.
    Gruppi di ciclisti provenienti da Lamezia, Amantea, Cosenza e dalle dirimpettaie Catania e Ragusa hanno partecipato all’inaugurazione delle piste da bike, in compagnia di Vittorio Brumotti, grande ospite di giornata.

  • Doppio intervento sanitario a Gambarie per il Soccorso Alpino e Speleologico Calabria

    Due incidenti con le bike hanno impegnato questo pomeriggio la Stazione Aspromonte del Soccorso Alpino Calabria. Nel circuito di Gambarie, due bikers sono stati protagonisti di due diverse cadute in due distinti incidenti. I tecnici e i sanitari della Stazione, presenti in loco per la manifestazione, sono subito intervenuti. Intuita la gravità di uno dei due giovani, è stato subito allertato l'elisoccorso del 118 che è atterrato in una piazzola dove, tramite la barella portantina, i tecnici del Soccorso Alpino hanno portato il giovane per consegnarlo alle cure dei sanitari del 118. Apparentemente meno grave l'altro ragazzo che è stato portato via in ambulanza.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.