unci banner

:: NEWS

Estate e intossicazioni alimentari: i consigli del Tecnologo Alimentare

Estate e intossicazioni alimentari: i consigli del Tecnologo Alimentare

Il caldo estivo, lunghe percorrenze per raggiungere casa dopo aver fatto la spesa e qualche disattenzione nel rispettare la catena del freddo possono essere causa di alterazione per i nostri...

Villa, firmato protocollo d'intesa con i consulenti del lavoro per l'Asse.Co.

Villa, firmato protocollo d'intesa con i consulenti del lavoro per l'Asse.Co.

«Sono felice e per questo ringrazio il sindaco di Villa San Giovanni e tutta l'amministrazione, perché con la firma di oggi si intraprende un percorso virtuoso e questo comune è...

Reggio Live Fest: all'Arena il tributo in musica ai Queen e Freddie Mercury

Reggio Live Fest: all'Arena il tributo in musica ai Queen e Freddie Mercury

Il 27 agosto alle 21.30 presso l’Arena dello Stretto di Reggio Calabria avrà luogo l’ultimo appuntamento del Reggio Live Fest 2019, la serie di eventi frutto della sinergia tra i...

Bungaro 4et e Ornella Vanoni in concerto ad Ecolandia chiudono la 28^ edizione del festival EcoJazz

Bungaro 4et e Ornella Vanoni in concerto ad Ecolandia chiudono la 28^ edizione del festival EcoJazz

Si avvicina l'attesissima conclusione della 28^edizione di EcoJazz festival, in memoria del giudice Antonino Scopelliti e di tutte le vittime per la Giustizia. Il parco Ecolandia di Arghillà a Reggio...

Giuseppe Livoti racconta la realtà della Pinacoteca dell'Area Grecanica di Bova Marina

Giuseppe Livoti racconta la realtà della Pinacoteca dell'Area Grecanica di Bova Marina

In occasione della Notte Bianca organizzata nell’ambito degli eventi per l’Estate 2019 a Bova Marina la nota località calabrese ha vissuto un grande momento di recupero e di animazione culturale...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICAIl Parlamento EU intitola lo studio radiofonico ad Antonio Megalizzi e Bartosz Orent-Niedzielski

Il Parlamento EU intitola lo studio radiofonico ad Antonio Megalizzi e Bartosz Orent-Niedzielski

Pubblicato in POLITICA Martedì, 12 Febbraio 2019 08:01

Il Parlamento ha nominato lunedì uno studio radiofonico in onore di Antonio Megalizzi e Bartosz Orent-Niedzielski, i due giornalisti assassinati durante l'attentato di dicembre a Strasburgo. Due mesi dopo l'attentato, lo studio radiofonico 1 del Parlamento europeo a Strasburgo è stato intitolato ai giornalisti radiofonici Antonio Megalizzi e Bartosz Orent-Niedzielski, assassinati durante l'attentato terroristico dell'11 dicembre 2018 a Strasburgo. La targa commemorativa è stata svelata dal Presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani, alla presenza di membri delle famiglie dei due giornalisti.

Il Presidente Tajani ha dichiarato: "Antonio e Bartosz erano parte di noi e il loro progetto, che è ripartito, trasformerà il loro ricordo in una presenza viva di questi due giovani giornalisti, non soltanto dentro il Parlamento, ma anche in quel mondo universitario che loro cercavano di informare su che cos’è l’Europa". "Noi faremo tutto ciò che è nel nostro potere (...) per fare sempre vincere i nostri valori, i valori di Antonio e Bartosz”.

Tajani, subito dopo la commemorazione, si è unito ai colleghi di Megalizzi e Orent-Niedzielski per la prima trasmissione radiofonica dopo l'attentato di Europhonica, la stazione radio per cui i due giornalisti lavoravano.

Ufficio stampa

Bruxelles 12 febbraio 2019

Letto 268 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Tajani eletto Presidente della Commissione Parlamentare Affari Costituzionali UE, il plauso di Siclari

    "L'elezione di Antonio Tajani a Presidente della Commissione Parlamentare Affari Costituzionali in seno alla massima assise elettiva europea non può non riempire d'orgoglio ogni italiano perché Antonio Tajani personifica la Politica con "P" maiuscola, l'agire politico improntato ad onestà correttezza, impegno e sacrificio, insomma tutto ciò che serve oggi alla politica e al partito. Il suo ruolo ai massimi livelli delle Istituzioni dell'Unione Europea viene confermato con l'elezione odierna, avvenuta per meriti personali e politici. Si tratta di una delle commissioni più importanti che dovrà affrontare il nodo politico e strategico delle trattative sulla Brexit, che rappresenta l'autentico snodo dell'Unione che verrà, che dovrà superare le forze frenanti degli euroscettici e degli euroburocrati che finora hanno impedito all'Europa di sviluppare tutte le sue potenzialità.

  • UE. Siclari (FI): straordinario lavoro svolto da Tajani, auguri a Sassoli

    "Voglio fare un plauso per lo straordinario e incomparabile lavoro svolto dal presidente Antonio Tajani il quale, in questi anni, ha presieduto il Parlamento Europeo con amore e profondo rispetto per le istituzioni portando in alto il nome dell'Italia. La sua dedizione e esperienza gli consentiranno di svolgere, nel modo migliore, il nuovo incarico di capo delegazione di Forza Italia al Parlamento Europeo". Il senatore forzista Marco SICLARI rivolge il suo ringraziamento e plauso al presidente Tajani e rivolge gli auguri di buon lavoro al neo presidente SASSOLI. "Tajani è una risorsa indispensabile per rafforzare l'Unione Europa, l'Italia e il partito di Forza Italia. Al neo presidente Sassoli vanno gli auguri di buon lavoro", ha concluso il senatore azzurro.

  • Antonio Tajani incontra le associazioni calabresi

    "È da oltre 20 anni, dai tempi dell'università che mi divido tra Roma e la Calabria e ho sempre frequentato le associazioni di calabresi a Roma, dove da sempre faccio parte del direttivo, e che mostrano nella capitale le capacità e le professionalità che ogni anno vengono premiate come eccellenze calabresi. Soltanto a Roma, noi cittadini di origine calabrese, siamo in 400.000.
    Le nostre associazioni sono sempre state il volano del messaggio positivo che arriva dalla Calabria: i calabresi sono persone capaci e oneste le quali, se ne hanno la possibilità perché esistono le condizioni, riescono ad ottenere risultati brillanti in ogni ambito lavorativo.

  • Il PE conferma il divieto d’uso della plastica usa e getta entro il 2021

    Il Parlamento EU ha approvato in via definitiva una nuova legge che vieta l’uso di articoli in plastica monouso come piatti, posate, cannucce e bastoncini cotonati.Posate monouso, cotton fioc, cannucce e mescolatori vietati entro il 2021. Obiettivo di raccolta del 90% per le bottiglie di plastica entro il 2029. Applicazione più rigorosa del principio "chi inquina paga". Mercoledì, il Parlamento ha approvato in via definitiva una nuova legge che vieta l’uso di articoli in plastica monouso come piatti, posate, cannucce e bastoncini cotonati. La direttiva è stata approvata con 560 voti favorevoli, 35 contrari e 28 astensioni. I seguenti prodotti saranno vietati nell'UE entro il 2021:

  • La Calabria dei Borghi in mostra a Bruxelles

    La Calabria possiede un patrimonio storico-artistico, culturale di straordinaria entità racchiuso nei propri centri storici, mille tradizioni, dialetti, angoli e vie a cui fanno da cornice suggestivi paesaggi, che mescolandosi creano una sinfonia che ha l’ambizione di voler uscire dall’omologato e dal consueto per manifestarsi in una propria tipicità su cui questa regione oggi deve ed ha investito. Questa la sintesi del Convegno Europeo che si è tenuto nei giorni scorsi a Bruxelles, presso l’Istituto Italiano di Cultura della capitale d’Europa, organizzato dall’Associazione Calabresi in Europa e che ha visto la partecipazione di diverse personalità istituzionali nazionali ed estere e di molti corregionali che lì risiedono e che hanno avuto modo di apprezzare i diversi interventi, lasciarsi trasportare in un viaggio virtuale attraverso video spot realizzati per l’occasione e poi gustare la tipicità di molti prodotti.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.