unci banner

:: NEWS

Trasporto ferroviario, i sindacati: cresce il divario nel paese. Difficile muoversi "nel profondo Sud"

Trasporto ferroviario, i sindacati: cresce il divario nel paese. Difficile muoversi "nel profondo Sud"

Come è noto gli italiani a sud di Salerno non dispongono di un servizio di trasporto ferroviario confrontabile con le altre aree del Paese per l’assenza della cosiddetta alta velocità....

Il Djembè come mezzo di comunicazione non verbale nell’era digitale

Il Djembè come mezzo di comunicazione non verbale nell’era digitale

Un convegno sul “Djembé” Giovedì 18 Luglio , alle ore 20.00, presso il Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria, nella magnifica cornice della Terrazza. Il Convegno dedicato alla memoria del...

Il Planetario festeggia i 50 anni dell’uomo sulla Luna

Il Planetario festeggia i 50 anni dell’uomo sulla Luna

Cade domani il cinquantesimo anniversario dall’allunaggio. Il 16 luglio del 1969, infatti, l’Apollo 11 viene lanciato da Cape Kennedy verso la Luna.Il lancio avvenne alle 15:32, ora italiana, con a...

Contro la chiusura dell'Hospice in Piazza Italia pochi ma buoni

Contro la chiusura dell'Hospice in Piazza Italia pochi ma buoni

In piazza Italia questa mattina la raccolta firme ed il sit-in a difesa dell'Hospice "Via delle Stelle" a rischio chiusura. Tante le voci espressione del territorio a dispetto di un...

La Goletta Verde di Legambiente arriva in Calabria: dal 16 al 19 luglio tappa a Corigliano Rossano

La Goletta Verde di Legambiente arriva in Calabria: dal 16 al 19 luglio tappa a Corigliano Rossano

Sarà la Calabria l’ottava regione toccata dal tour della Goletta verde di Legambiente, in viaggio dallo scorso 23 giugno lungo le coste italiane per monitorare la qualità delle acque, denunciare...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICAIl sindaco incontra i rappresentanti delle impresa reggine: "Evitare dissesto e rilanciare comparto produttivo"

Il sindaco incontra i rappresentanti delle impresa reggine: "Evitare dissesto e rilanciare comparto produttivo"

Pubblicato in POLITICA Martedì, 19 Marzo 2019 20:46

Il sindaco Giuseppe Falcomatà ha incontrato nel pomeriggio di oggi i rappresentanti delle imprese cittadine riuniti presso la sede della Camera di Commercio di Reggio Calabria. Nel corso dell'incontro con i rappresentanti delle associazioni di categoria il Sindaco ha avuto modo di illustrare gli effetti che avrebbe l'eventuale dichiarazione di dissesto dell'Ente, qualora dal Governo non dovessero giungere gli interventi annunciati al fine di superare le criticità intervenute con la recente sentenza della Corte costituzionale, che ha reso inefficace la possibilità di dilazionare da 10 a 30 anni il piano di riequilibrio varato in epoca commissariale per il ripiano del disavanzo prodotto dalle precedenti gestioni amministrative.

L'incontro, convocato dal Presidente della Camera di Commercio di Reggio Calabria Antonino Tramontana, è stato l'occasione per gli imprenditori reggini di chiarire diversi dubbi intervenuti nelle ultime settimane alla luce delle novità normative introdotte dalla sentenza e recepite dalla Corte di Conti Calabria.

Il primo Cittadino ha avuto modo di chiarire nel dettaglio gli eventuali effetti della dichiarazione di dissesto che, seppure non avrebbe conseguenze dirette sui cittadini, il cui carico tributario ha già raggiunto il livello massimo a causa dello stato di predissesto e del piano di rientro disposto in epoca commissariale, e sulla condizione dei dipendenti del Comune di Reggio Calabria, il cui numero rientra già nei parametri disposti dalla normativa, produrrebbe una condizione di sofferenza per quelle imprese che negli anni hanno maturato crediti nei confronti dell'Amministrazione comunale reggina per interventi finanziati con fondi di bilancio.

"È importante chiarire - ha spiegato il sindaco - che in questo momento noi stiamo lavorando per evitare l'ipotesi nefasta del dissesto, non perché questa avrebbe conseguenze sull'attuale compagine amministrativa, atteso che le eventuali responsabilità ricadrebbero non su chi ha esteso la dichiarazione di dissesto ma su chi lo ha provocato, ma perchè riteniamo che sarebbe un duro colpo all'economia cittadina per le difficoltà cui andrebbe incontro il comparto produttivo che opera nel contesto reggino. Una città che ha già dovuto subire l'onta di un commissariamento per contiguità mafiosa non merita una nuova mortificazione".

Da parte loro, i rappresentanti del mondo imprenditoriale reggino, hanno condiviso con il sindaco l'esigenza di lavorare per evitare la dichiarazione di dissesto, dichiarando la propria disponibilità a supportare l'Amministrazione reggina nelle iniziative che si intendono intraprendere, anche alla luce dell'interlocuzione avviata con il Governo che prevede già nuove scadenze nei prossimi giorni.

A tal proposito, il presidente della Camera di Commercio Tramontana, interpretando la volontà dei tanti imprenditori presenti, rappresentanti del comparto produttivo cittadino, ha proposto la disposizione di un documento unitario, condiviso da tutte le associazioni di categoria, al fine di promuovere il rilancio del tessuto socioeconomico cittadino, attraverso un piano che punti all'attrazione di nuovi investimenti pubblici, da concordare e rilanciare in un percorso di proficua interlocuzione con l'Amministrazione comunale reggina.

Rc 19 marzo 2019

Letto 112 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Pon metro: firma del Protocollo operativo tra la Camera di Commercio e il Comune

    Comune di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà e il Presidente della Camera di Commercio di Reggio Calabria, Antonino Tramontana si è dato oggi concreto avvio a un percorso di cooperazione e confronto interistituzionale in tema di digitalizzazione, innovazione, valorizzazione dei sistemi territoriali nonché di rafforzamento delle strategie di crescita e sviluppo da realizzarsi entro il prossimo triennio.
    “Un percorso che è da assimilare a una cornice che avrà contorni sempre più definiti e un unico comun denominatore: la sinergia, strumento di metodo e garanzia di efficacia delle azioni ”- dichiara il sindaco Giuseppe Falcomatà.

  • La Camera di commercio di Reggio Calabria per l’internazionalizzazione: buyer e giornalisti alla scoperta dell’agroalimentare reggino.

    Reggio Calabria, 24 giugno 2019. Si è conclusa la prima tappa di incontri d’affari tra imprese reggine dell’agroalimentare e buyer esteri, organizzata dalla Camera di Commercio di Reggio Calabria nell’ambito del progetto “Terra, Mare e Cibo degli Dei”, che si inquadra nel “Programma attuativo per l’internazionalizzazione 2017/2018 - realizzazione di iniziative congiunte con il Sistema Camerale della Calabria”, co-finanziato dalla Regione Calabria attraverso il Piano di Azione e Coesione (PAC) 2014/2020 Asse 3 “Competitività dei sistemi produttivi” (OT3) – obiettivo specifico 3.4” incremento del livello di internazionalizzazione dei Sistemi Produttivi”.

  • Camera di commercio: nasce “Vinum Reginum” Consorzio per la valorizzazione dei vini di Reggio Calabria

    Reggio Calabria, 4 giugno 2019. E’ stato costituito ieri a Bianco presso il Museo del Vino, il Consorzio dei vini di Reggio Calabria - “Vinum Reginum” che raggruppa 30 produttori inseriti nei sistemi di controllo DO e IG del territorio metropolitano.
    “Con la nascita di questo Consorzio – ha dichiarato il Presidente della Camera di commercio di Reggio Calabria Antonino Tramontana – si aprono nuovi e importanti scenari per la tutela e la valorizzazione della produzione vitivinicola di eccellenza del nostro territorio e, soprattutto, si concretizza la volontà di collaborare e di lavorare in maniera sinergica da parte dei produttori che, durante tutta la fase che ha preceduto la costituzione del Consorzio, hanno sempre dimostrato unità di intenti e forte spirito di coesione.

  • Camera di commercio di Reggio Calabria: entra nel vivo il Progetto “Terra Mare e Cibo degli Dei”

    Reggio Calabria, 20 maggio 2019. E’ in corso di svolgimento alla Camera di commercio di Reggio Calabria la prima tappa info-formativa - dedicata al mercato agroalimentare francese - prevista dal progetto “Terra, Mare e Cibo degli Dei”, che si inquadra nel “Programma attuativo per l’internazionalizzazione 2017/2018 - realizzazione di iniziative congiunte con il Sistema Camerale della Calabria”, co-finanziato dalla Regione Calabria attraverso il Piano di Azione e Coesione (PAC) 2014/2020 Asse 3 “Competitività dei sistemi produttivi” (OT3) – obiettivo specifico 3.4” incremento del livello di internazionalizzazione dei Sistemi Produttivi”.

  • Alla Camera di Commercio workshop sul Piano Export per le aziende

    Continuano alla Camera di Commercio gli appuntamenti dedicati alle imprese che vogliono puntare sull’export. Questa volta al centro dell’incontro la realizzazione di un vero e proprio piano export nelle sue varie fasi. 

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.