unci banner

:: NEWS

Finanziamento milionario per il convento di Sant'Ilarione. Belcastro: «Luogo di culto caro ai cauloniesi»»

Finanziamento milionario per il convento di Sant'Ilarione. Belcastro: «Luogo di culto caro ai cauloniesi»»

C'è anche Caulonia tra i centri beneficiari del finanziamento milionario per i beni culturali del distretto della Locride deliberato dalla Giunta Regionale. Ammonta infatti a 1 milione e 400 mila...

Il comico Maurizio Battista al Cilea: "Non vengo a Reggio per insegnare qualcosa ma per stare insieme al pubblico"

Il comico Maurizio Battista al Cilea: "Non vengo a Reggio per insegnare qualcosa ma per stare insieme al pubblico"

Si definisce “genuino” come lo vedi è ma secondo noi, è anche molto meglio perché oggigiorno è difficile stare con i piedi per terra soprattutto, se sei un uomo di...

Partito il conto alla rovescia per l'edizione 2019 del Premio Anassilaos

Partito il conto alla rovescia per l'edizione 2019 del Premio Anassilaos

Si terrà venerdì 8 novembre presso l’Auditorium “Nicola Calipari” del Consiglio Regionale della Calabria la cerimonia di consegna del Premio Anassilaos di Arte Cultura Economia e Scienze giunto alla sua...

A Piazza Castello tornano le "Letture viandanti"

A Piazza Castello tornano le "Letture viandanti"

Sabato 19 ottobre alle 16:00, a Piazza Castello, tornano le "Letture viandanti", l'iniziativa promossa dall'associazione Reggio tra le righe per portare la lettura e i libri tra la gente, renderli...

Bovalino, torna il concorso "Presepi in Mostra"

Bovalino, torna il concorso "Presepi in Mostra"

L' Associazione di Promozione Sociale Italia Night & Day con il patrocinio di S.E. Mons. Francesco Oliva Vescovo della Diocesi di Locri – Gerace e con il patrocinio del Comune...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICAIncontro a Palazzo San Giorgio con i rappresentanti sindacali di Castore

Incontro a Palazzo San Giorgio con i rappresentanti sindacali di Castore

Pubblicato in POLITICA Martedì, 18 Giugno 2019 16:25

Il sindaco Giuseppe Falcomatà ha incontrato questa mattina i rappresentanti sindacali della società comunale Castore Spl. Nel corso dell'incontro il primo cittadino ha ringraziato i lavoratori della società per lo straordinario impegno e la grande passione con i quali hanno avviato in questi mesi la stagione operativa della nuova Società comunale, nata con l'Amministrazione Falcomatà dopo lo scioglimento della ex Multiservizi. Durante la riunione, alla quale erano anche presenti l'Amministratore unico della Società Giuseppe Quattrone ed i Consiglieri delegati Francesco Gangemi e Antonino Mileto, il Sindaco ha anche avuto modo di illustrare ai lavoratori gli ulteriori sviluppi previsti per la Società in house comunale già a partire dalle prossime settimane,

che riguarderanno anche evoluzioni contrattuali per gli stessi dipendenti ed il conferimento di nuove commesse da parte del Comune di Reggio Calabria in un percorso complessivo che guarda ad un ulteriore proficuo sviluppo della Società in house, anche nell'ottica di un coinvolgimento dell'Ente metropolitano.

"Voglio ringraziare tutti i dipendenti di Castore - ha dichiarato con soddisfazione il sindaco al termine dell'incontro - per la grande professionalità e lo spirito di abnegazione con i quali si sono approcciati in questi mesi nel prestare la loro opera al servizio della comunità reggina. Quotidianamente arrivano apprezzamenti da parte dei cittadini per lo straordinario lavoro che stanno producendo, segno di un clima positivo che, nonostante le tante difficoltà ed i tentati furti dal sapore intimidatorio, la Società ha saputo sviluppare in questi mesi di operatività".

"Ricordo ancora quando, quasi quattro anni fa, spiegammo alla città durante un incontro pubblico l'innovativo metodo di gestione che intendevamo utilizzare per la governance dei servizi comunali - ha aggiunto ancora il sindaco - qualcuno ci ha dato dei pazzi, quando abbiamo chiesto di modificare una legge dello Stato per poter mettere in piedi la nostra in house. Oggi vediamo i frutti di quella programmazione e l'attività aziendale non solo procede senza strattoni, ma guarda ad un orizzonte di sviluppo che rappresenta una sicurezza per i lavoratori ed un'ulteriore opportunità di crescita, in quantità e qualità, per i servizi al cittadino. Possiamo ritenerci soddisfatti della strada compiuta, ma vogliamo fare ancora di più e meglio. Ci poniamo obiettivi ambiziosi perchè siamo coscienti che la nostra amata città li merita".

Rc 18 giugno 2019

Letto 120 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Palazzo San GIorgio comunica il report dei lavori di Castore della settimana

    Palazzo San Giorgio comunica il report delle attività di Castore di questa settimana sul territorio: il lungomare di Catona è stato oggetto di una attività di manutenzione costituita dello sfalcio delle aiuole. Stanno procedendo i lavori di ripristino del manto bituminoso su diverse arterie cittadine. L'ultima tranche di interventi dedicati ai collegamenti viari, riguarda i lavori di ripristino del manto stradale riferiti al tratto viario in zona “San Leo - Mortara”. Le attività stanno proseguendo anche in centro città con nuovi interventi di sfalcio delle aiuole lungo la strada che costeggia l’argine destro del Calopinace.

  • Procedono i lavori di ripristino del manto stradale sulla Cannavò-Pavigliana, a Vito e sulla bretella del Calopinace

    I lavori di ripristino del manto stradale procedono in diverse zone del comprensorio urbano di Reggio Calabria dal centro alla periferia. L'ultima tranche di interventi, effettuati nel mese di Giugno, riguarda i lavori di ripristino del manto stradale riferiti al tratto viario “Cannavò – Pavigliana”. Le attività sono proseguite in città con nuovi interventi di bitumazione, con particolare evidenza nella zona di Vito e nelle vie di collegamento cittadino lungo la bretella che costeggia l’argine del Calopinace. I lavori sono stati curati della società di servizi comunale in house “Castore”. L’iter di ripristino delle strade cittadine proseguirà nei prossimi giorni secondo il programma di interventi disposto di concerto con l'Amministrazione guidata dal Sindaco Falcomatà, con priorità sulle arterie stradali a maggiore densità di percorrenza veicolare.

  • Rinvenuti i due mezzi rubati a Castore il sindaco Falcomatà: " La squadra Stato vince sempre"

    Sono stati ritrovati a seguito delle indagini svolte dalle forze dell'ordine i due mezzi, una pala meccanica e un escavatore, sottratti la scorsa notte nel deposito della società Castore Srl del Comune di Reggio Calabria. A darne notizia il sindaco Giuseppe Falcomatà che in una nota ha messo in evidenza il brillante lavoro degli inquirenti che anche questa volta - si tratta della terza incursione in pochi mesi - sono riusciti a risalire al percorso dei malviventi, rinvenendo i mezzi rubati. "Ancora una volta la squadra Stato ha dimostrato di essere più forte di chi vorrebbe danneggiare la collettività - ha dichiarato il sindaco Giuseppe Falcomatà - trovo quantomeno singolare che gli stessi due mezzi siano stati presi di mira con

  • Rubati due mezzi alla società Castore, il Sindaco: “Ora basta, chi vuole distruggere non vincerà”

    Due mezzi della Società comunale Castore Srl del Comune di Reggio Calabria sono stati rubati questa notte dal deposito di Condera. Si tratta degli stessi due veicoli, un escavatore ed una pala meccanica che erano già stati sottratti lo scorso mese di gennaio e successivamente ritrovati a seguito dell’indagine delle forze dell’ordine. Qualche settimana fa lo stesso deposito di Castore aveva subito un’altra infrazione, un tentativo di furto, registrato dalle telecamere di sicurezza, che non era andato a buon fine e che aveva provocato il lieve danneggiamento di alcuni mezzi. Questa notte la nuova incursione. Ignoti si sono introdotti nella struttura, forzando il cancello d’ingresso, manomettendo il circuito di videosorveglianza e sottraendo i due mezzi. Da questa mattina sono in corso gli accertamenti da parte delle forze dell’ordine.

  • D'Ascoli e Pizzimenti sulla situazione della società Castore

    “Non bastava il pericolo del dissesto che, in base alle voci che si rincorrono, sembra ormai, purtroppo, quasi inevitabile, adesso, per il Sindaco Falcomatà, si è aggiunto pure il pensiero della società “Castore” perché non è più nelle condizioni di garantire lo svolgimento di quei servizi manutentivi contrattualmente previsti per mancanza di risorse economiche”. Lo dichiarano Giuseppe D’Ascoli, Consigliere Comunale di Forza Italia e Nuccio Pizzimenti, esponente politico del medesimo partito che aggiungono: “Questo allarme è stato lanciato dal Presidente della società, Giuseppe Quattrone attraverso una recente nota, riportata da un organo di stampa locale, inviata al Sindaco Falcomatà.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.