unci banner

:: Evidenza

AgrariaUniRC: presentato con successo il Programma di Mobilità Erasmus+ 2019

AgrariaUniRC: presentato con successo il Programma di Mobilità Erasmus+ 2019

Si è svolto con successo il Seminario informativo sul Programma di Mobilità Erasmus+ 2019, rivolto agli studenti del Dipartimento di Agraria. L’iniziativa, promossa dalla Commissione Erasmus di Dipartimento (composta dai docenti Prof. Paolo Porto, Dott.ssa...

Il prossimo 29 marzo la “Via Crucis” in scena al Cilea di Reggio Calabria

Il prossimo 29 marzo la “Via Crucis” in scena al Cilea di Reggio Calabria

Simón Orfila, oggi fra i bassi-baritoni più apprezzati a livello internazionale, Francesca Romana Tiddi, Sara Intagliata, Sofia Janelidze e Davide Ruberti si esibiranno, affiancati dal Coro Lirico Cilea, nella prima mondiale della “Via Crucis”, oratorio...

Demetrio Martino replica alla lettera di Francesco Cannizzaro

Demetrio Martino replica alla lettera di Francesco Cannizzaro

In merito alla lettera ai reggini dell’onorevole Cannizzaro, sento di dovere esprimere le seguenti precisazioni. Nessuno esponente del centrosinistra festeggiò in occasione dello scioglimento del Comune di Reggio per contiguità con la mafia; non sarebbe...

Il sindaco incontra i rappresentanti delle impresa reggine: "Evitare dissesto e rilanciare comparto produttivo"

Il sindaco incontra i rappresentanti delle impresa reggine: "Evitare dissesto e rilanciare comparto produttivo"

Il sindaco Giuseppe Falcomatà ha incontrato nel pomeriggio di oggi i rappresentanti delle imprese cittadine riuniti presso la sede della Camera di Commercio di Reggio Calabria. Nel corso dell'incontro con i rappresentanti delle associazioni di...

Moduli abitativi sicurezza sismica: firma convenzione tra l'azienda De Masi e dArTe

Moduli abitativi sicurezza sismica: firma convenzione tra l'azienda De Masi e dArTe

Reggio Calabria. Giovedì 21 marzo alle ore 11.30 nella sala riunioni della Direzione del dipartimento dArTe- Architettura e Territorio nel plesso della Cittadella Universitaria della Mediterranea in via Melissari a Reggio Calabria, l’imprenditore Antonino De...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICAIncontro a Roma tra Oliverio, Russo e il ministro Toninelli

Incontro a Roma tra Oliverio, Russo e il ministro Toninelli

Pubblicato in POLITICA Giovedì, 08 Novembre 2018 19:17

"In data odierna, insieme al vice presidente della Giunta Francesco Russo, nel corso di un incontro presso la sede del MIT a Roma con il Ministro delle Infrastrutture on. Danilo Toninelli, abbiamo illustrato il complesso dei temi oggetto delle attività in Calabria nell'ambito del porto e del polo industriale di Gioia Tauro, delle infrastrutture stradali e ferroviarie, dell'edilizia scolastica e dei rapporti in corso con RFI, Trenitalia e Anas. Una approfondita analisi è stata svolta su Gioia Tauro sia in riferimento alla gestione del porto e alla necessità di promuovere un confronto presso il Ministero con le società interessate sia per lo sblocco dei finanziamenti del PON infrastrutture e reti 2014-2020 per un importo di circa 120 milioni di euro.

Ci sono opere urgenti da accelerare (bacino di carenaggio, secondo terminal, ammodernamento infrastrutturale e altro) a integrazione degli investimenti della Giunta regionale nella realizzazione del completamento della banchina. Questa programmazione può rendere efficace e funzionale il ruolo della stessa Agenzia portuale per l'opportunità di un riassorbimento di una quota consistente di manodopera. Abbiamo posto anche la immediata messa in attività della ZES con la indicazione da parte del MIT del componete nel Comitato di indirizzo. Abbiamo posto il problema del superamento della gestione commissariale dell'Autorità di Sistema di Gioia tauri, insistendo sulla necessità di salvaguardare l'unitarietà del sistema portuale calabrese. Abbiamo affrontato i temi dello sviluppo delle reti lineari, stradali e ferroviarie, dalla verifica dei cronoprogrammi per la progettazione da parte dell'ANAS dei tratti della s.s. 106 già finanziati alla ulteriore programmazione di nuovi tratti. Urgente è un confronto con Trenitalia sul contratto di servizio, i cui ritardi implicano un ritardo della fornitura del nuovo materiale rotabile per il trasporto pubblico regionale, determinando con questo un grande disagio per studenti e pendolari. Contemporaneamente abbiamo chiesto un potenziamento dei servizi di trasporto ferroviario veloce tra Reggio Calabria e Roma, in attesa della definizione dello Studio di Fattibilità per l'Alta velocità per il quale la Regione Calabria ha stanziato 6 milioni di euro. A tal proposito abbiamo evidenziato la necessità di accelerare il lavoro della Commissione già costituita. Infine, anche alla luce di importanti risultati realizzati nell'ambito della messa in sicurezza delle scuole, ho sottolineato la scelta di garantire il dato sismico come prioritario nella definizione e assegnazione di nuove risorse. Ho apprezzato la disponibilità del Ministro Danilo Toninelli ad affrontare i problemi da noi posti, anche attraverso l'attivazione delle strutture tecniche del Ministero e la calendarizzazione di specifici incontri con gli enti gestori dei sistemi di trasporto.". f.d.

ufficio stampa

Roma 8 novembre 2018

Letto 192 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Codacons: la Regione Calabria risarcisca i danni per i fondi europei bloccati

    Reggio Calabria. Lo stop imposto dall'Unione Europea ai 131 milioni destinati alla Regione Calabria, è la diretta conseguenza di quanto va emergendo dall'inchiesta "Lande desolate" condotta dalla DDA di Catanzaro. Si tratta di gravi irregolarità nella rendicontazione dei finanziamenti ricevuti da Bruxelles. Una decisione che già sta provocando ripercussioni

  • Eccellenze calabresi al Salone dell'Agricoltura di Parigi

    Le produzioni tipiche calabresi sono protagoniste della 56esima edizione del Salone internazionale dell’agricoltura di Parigi, il più grande evento del settore in Francia, con oltre 1000 espositori provenienti da circa 40 Paesi. Una vera e propria finestra sul mondo dell'agricoltura e dell’agroalimentare in tutta la sua diversità; ogni anno, per nove giorni, circa 700.000 visitatori percorrono i viali di Porte de Versailles, tra cui si annoverano ben 33.000 visitatori professionisti.
    In questa edizione, per il primo anno una collettiva di aziende della Regione Calabria potrà testare le proprie produzioni in un evento unico nel suo genere, caratterizzato dalla qualifica di BtoC con vendita diretta al pubblico ed al contempo dalla presenza di operatori interessati ad interloquire ed intercettare nuove opportunità di business.

  • Regione, nuova riunione sulla mobilità sanitaria passiva

    Promossa e presideuta da Franco Pacenza si è tenuta nel Dipartimento Salute della Regione Calabria una nuova riunione riguardante la mobilità sanitaria passiva. All'incontro hanno partecipato il dg del dipartimento Salute Antonio Belcastro e Francesco Di Ridolfo della Società Exprivia, gestore dei flussi sanitari, oltre al Settore mobilità del Dipartimento Salute. La riunione odierna, in continuazione di quella che si è già tenuta la settimana scorsa, ha preso in esame la proposta di attività della Società Exprivia per quanto riguarda la verifica di appropriatezza, le anagrafiche dei pazienti titolari di prestazioni sanitarie fuori regione e comportamenti inopportuni riscontrati dagli stessi flussi.

  • Bit 2019, importante afflusso di visitatori allo stand calabrese

    La Calabria ha concluso con successo l’appuntamento con la Borsa Internazionale del Turismo di Milano, in programma dal 10 al 12 febbraio scorsi.
    A seguire i lavori nello stand della Regione, delegato dal presidente della Giunta Mario Oliverio, il consigliere regionale Michele Mirabello, sempre al fianco dei 60 operatori impegnati nelle tre giornate di incontri frontali con buyer, professionisti del settore e visitatori.

  • Mobilità sanitaria, la Commissione sospende la rata di conguaglio

    Il delegato alla sanità della Regione Calabria Franco Pacenza e il dirigente generale del Dipartimento salute Antnio Belcastro hanno partecipato, oggi a Roma, alla riunione della Commissione salute della Conferenza delle Regioni che ha affrontato nuovamente il tema della mobilità sanitaria
    La Commissione salute ha condiviso di sospendere per la sola Regione Calabria la rata di conguaglio 2019 per mobilità passiva, pari a circa 8 milioni di euro, e di riconoscere un contributo di 15 milioni aggiuntivi a valere sul Fondo 2019.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.