unci banner

:: NEWS

Minori e celiachia, sinergia fra l’associazione e il garante Mattia

Minori e celiachia, sinergia fra l’associazione e il garante Mattia

L’Ufficio del Garante Metropolitano per l’Infanzia e l’Adolescenza si unisce all’articolazione calabrese dell’Associazione Italiana Celiachia, a partire dalla difesa dei diritti costituzionali alla salute e allo studio, a fianco dei...

Nasce una nuova collaborazione tra AVIS e Pallanestro Viola

Nasce una nuova collaborazione tra AVIS e Pallanestro Viola

Sport e generosità si incontrano. La Pallacanestro Viola è lieta di annunciare la collaborazione per la stagione 2019/2020 con l’A.V.I.S. Comunale di Reggio Calabria – OdvL’ AVIS (Associazione Volontari Italiani...

A Delianuova il Parco inaugura il laboratorio "Dal grano al pane" e la nuova area faunistica

A Delianuova il Parco inaugura il laboratorio "Dal grano al pane" e la nuova area faunistica

Giovedì 24 ottobre alle ore 10, al Rifugio “Il Biancospino” di Delianuova (loc. Carmelia), l’Ente Parco Nazionale dell’Aspromonte presenterà il Laboratorio “Dal grano al pane” e la nuova area faunistica.Le...

Consultazione pubblica per l’implementazione del piano di indirizzo alla redazione del Piano di Spiaggia Comunale

Consultazione pubblica per l’implementazione del piano di indirizzo alla redazione del Piano di Spiaggia Comunale

Continua il processo partecipativo diretto all’aggiornamento del piano spiaggia comunale, uno strumento di pianificazione che necessita di essere revisionato a seguito della ridefinizione delle funzioni amministrative affidate ai comuni sul...

Al Salotto Biesse protagonisti i "Racconti e altre storie" di Nino Mallamaci

Al Salotto Biesse protagonisti i "Racconti e altre storie" di Nino Mallamaci

I sentimenti protagonisti dei "Salotti Biesse "con Racconti e altre storie di Nino Mallamaci dichiara la Presidente Bruna Siviglia, una serata dedicata alla riflessione prendendo spunti dagli scritti di Nino...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICAInizio anno scolastico: il messaggio del presidente Oliverio e dell'assessore Corigliano

Inizio anno scolastico: il messaggio del presidente Oliverio e dell'assessore Corigliano

Pubblicato in POLITICA Lunedì, 16 Settembre 2019 08:26

Di seguito il messaggio augurale congiunto del Presidente della Regione Mario Oliverio e dell'assessore regionale alla Pubblica Istruzione e alle attività culturali Maria Francesca Corigliano per l'inizio dell'anno scolastico in Calabria.
La scuola riparte. O, meglio, gli scolari e gli studenti riprendono (o intraprendono) l'attività scolastica, mentre docenti e dirigenti sono già al lavoro da tempo affinché l'anno possa iniziare e proseguire nel migliore dei modi. Emozioni, aspettative, timori e speranze. Quelle dei ragazzi, dei genitori, dei nonni.

Ancora nove mesi di un tempo scandito dal suono della campanella, dalle ore in classe e dai compiti a casa, dall'equilibrio tra studio e socialità. Un tempo indispensabile al proprio divenire. Il tempo della scoperta del sé e della costruzione del noi. Un tempo felice o una corsa ad ostacoli. Dipende dalla condizione personale, familiare e sociale. Dipende dalla capacità dei docenti di accogliere, di osservare e interpretare, di capire e di comprendere, di pretendere, di diversificare, di vigilare, di stimolare, di rispettare. Dipende dalla capacità dei genitori di interrogarsi, di confrontarsi, di chiedere e offrire aiuto, di collaborare. E il ruolo delle Istituzioni, al fianco della famiglia e della scuola, non è secondario.
Noi, Presidente e Giunta, in questi anni abbiamo fatto la nostra parte. Abbiamo utilizzato i fondi europei per rendere più sicuri e accoglienti gli edifici scolastici, per attrezzare le scuole con laboratori e aule informatiche, per realizzare progetti volti a contrastare la dispersione scolastica, per educare i ragazzi all'esercizio della cittadinanza attiva e alla consapevolezza nel rapporto con l'ambiente, per facilitare l'esercizio del diritto all'apprendimento anche nelle aree interne. Abbiamo utilizzato i fondi ordinari per garantire il diritto allo studio, con un'attenzione particolare alle pari opportunità. Lo scorso anno, per la prima volta, gli studenti con disabilità delle scuole secondarie di secondo grado hanno potuto fruire sin dai primi giorni di scuola degli assistenti all'autonomia e alla comunicazione, mentre una somma straordinaria è stata destinata ai poli per l'inclusione scolastica e alle scuole ospedaliere. Quest'anno abbiamo aumentato la somma destinata ai Comuni per l'acquisto degli scuolabus e continueremo a sostenere, in attuazione della legge sul diritto allo studio, i progetti delle scuole per rafforzare la funzione culturale della scuola e la formazione in servizio degli insegnanti rispetto alle emergenze educative.
La scuola, istituzionalmente presidio di cultura e di legalità, svolge una funzione essenziale anche, e a maggior ragione, nei territori più decentrati. Per questo abbiamo proposto al Consiglio Regionale la modifica delle linee guida sul dimensionamento scolastico, abbassando il numero di alunni necessario al mantenimento dei plessi e prevedendo opportune deroghe per le situazioni più difficili. Certo, rispetto all'istruzione ci sono questioni aperte, a livello nazionale, che richiedono una maggiore e più consapevole attenzione del Governo. Noi attendiamo fiduciosi gli interventi volti all'eliminazione delle classi pollaio, all'estensione del tempo pieno, alla riflessione indispensabile sulla validità delle prove Invalsi. E intanto guardiamo con rispetto, fiducia e stima al mondo della scuola calabrese, con cui in questi anni l'interazione è stata costante e proficua anche grazie alla collaborazione con l'USR Calabria. Auguri a tutti, dunque, per il nuovo anno. Un augurio particolare ai docenti neo immessi in ruolo e ai Dirigenti Scolastici vincitori dell'ultimo concorso che dal primo settembre hanno assunto una grande responsabilità. Auguri.
Mario Oliverio - Presidente Giunta Regione Calabria
Maria Francesca Corigliano – Assessore regionale Pubblica Istruzione e Attività culturali

16 settembre 2019

Letto 59 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Le scuole reggine inaugurano il nuovo anno scolastico

    L’Amministrazione della Città Metropolitana, guidata dal sindaco Giuseppe Falcomatà, ha preso parte all’apertura dell’anno scolastico presso l’Istituto Magistrale “Tommaso Gullì” con il vicesindaco di Palazzo Alvaro, Riccardo Mauro, ed il consigliere delegato Demetrio Marino. Rivolgendosi ai ragazzi, agli insegnati ed al personale della scuola, Mauro ha voluto ringraziare il dirigente scolastico e, subito dopo, rivolgere «un affettuoso saluto a Sua Eccellenza Monsignor Giuseppe Fiorini Morosini con il quale, anche quest’anno, avrò l’onore di dare il saluto al nuovo anno scolastico».

  • Apertura anno scolastico, il messaggio di Monsignor Morosini agli studenti

    Di seguito il messaggio dell'Arcivescovo Morosini per l'apertura dell'anno scolastico. Carissimi, all'inizio di questo nuovo anno scolastico rivolgo il mio pensiero beneaugurante anzitutto a tutti voi operatori scolastici: Dirigenti, docenti, personale non docente. Consapevole del ruolo delicato che rivestite per la società, esprimo anche viva gratitudine per i sacrifici che fate per assolvere al vostro dovere; soprattutto per la passione e l'amore con cui attendere alla formazione dei vostri allievi, guardando ad essi come se fossero vostri figli. Il Signore vi dia intelligenza e cuore grandi per svolgere il compito di educatori, come i difficili tempi odierni richiedono. Ricordate il grande educatore S. Giovanni Bosco: l'educazione è questione del cuore: su questa celeberrima frase egli fondò il suo efficacissimo "metodo preventivo"!

  • Motta San Giovanni, gli auguri dell'Amministrazione comunale per il nuovo anno scolastico

    Divertitevi, siate attenti e curiosi.  Guardate oltre voi stessi per cercare nell’altro qualcuno che vi stimoli, vi arricchisca, vi renda più determinati e vi accompagni in questo percorso con la consapevolezza che state vivendo un momento importantissimo della vostra vita.
    A voi tutti, bambine e bambini, presente del nostro territorio e speranza della nostra comunità, auguriamo un anno scolastico ricco di soddisfazioni, di scoperte affascinanti, di nuove amicizie, di indimenticabili esperienze.

  • Gli auguri dell’Amministrazione Comunale di Roccella per il nuovo anno scolastico

    Lunedì 16 settembre inizia un nuovo anno scolastico. Per i bambini e le bambine delle prime classi della Scuola dell’Infanzia sarà realmente il primo giorno di scuola, in cui passeranno per la prima volta una intera mattinata fuori di casa. Per i bambini e le bambine della prima elementare, per i ragazzi e le ragazze della prima media e per gli adolescenti e le adolescenti degli istituti superiori sarà l’inizio di un nuovo tratto di strada da percorrere con nuovi amici. Per gli altri sarà un altro primo giorno di scuola di cui fare esperienza e sarà anche questo diverso dagli altri, perché diverso sarà lo stato d’animo che li accompagnerà e perché tutti saranno un anno più grandi.

  • A Palazzo Alvaro riunione operativa per l'avvio dell'anno scolastico

    Riunione operativa a Palazzo Alvaro per affrontare il tema dell’inizio dell’anno scolastico con particolare attenzione alla sicurezza ed alla pulizia degli istituti scolastici reggini.

    Il Sindaco Giuseppe Falcomatà ha incontrato i dirigenti comunali Barreca e Beatino, l’assessore all’istruzione Anna Nucera, il consigliere comunale con delega all’edilizia scolastica Nicola Paris ed i rappresentanti dell’azienda in house Castore Spl.
    In vista dell’apertura dell’anno scolastico il gruppo di lavoro ha programmato e pianificato diversi punti da portare a compimento.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.