unci banner

:: NEWS

Riaperti i termini per l'iscrizione alle Consulte comunali

Riaperti i termini per l'iscrizione alle Consulte comunali

Riaperti i termini per l’iscrizione alle Consulte per le associazioni già iscritte all’Albo comunale.Lo comunica l’assessore con delega alla partecipazione Irene Calabrò. “Dall’esame dell’Albo delle Associazioni abbiamo rilevato che erano...

Tutti gli appuntamenti della Esse Emme Musica a Reggio Calabria

Tutti gli appuntamenti della Esse Emme Musica a Reggio Calabria

Mancano ormai poche settimane alla partenza della programmazione prevista nella Città metropolitana di Reggio Calabria dalla Esse Emme Musica, che proporrà come di consueto una ricca serie di grandi eventi....

Il sindaco Giuseppe Falcomatà, incontrerà Sua Em.za Rev.ma Cardinale Ernest Simoni

Il sindaco Giuseppe Falcomatà, incontrerà Sua Em.za Rev.ma Cardinale Ernest Simoni

Venerdì 18 ottobre 2019, alle ore 10, a Palazzo Alvaro, il Sindaco della Città Metropolitana di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà, incontrerà Sua Em.za Rev.ma Cardinale Ernest Simoni, nel corso di...

Autorità Portuale dello Stretto, Oliverio: rivedere la decisione

Autorità Portuale dello Stretto, Oliverio: rivedere la decisione

Di seguito si riporta l'intervento del Presidente della Regione, Mario Oliverio, davanti alla Commissione Trasporti della Camera dei Deputati per l'Audizione informale nell'ambito dell'esame della proposta di nomina a presidente...

Presentati i risultati della campagna pro hospice "Seconda stella a destra"

Presentati i risultati della campagna pro hospice "Seconda stella a destra"

Giorno 14 Ottobre 2019 rappresenta il punto di arrivo di una campagna estiva che ha raggruppato tanti apparati istituzionali e associativi della città a titolo gratuito e spinti solo da...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICAL'Amministrazione Comunale di Roccella Jonica replica sulla tappa del 10 agosto del "Jova Beach Party"

L'Amministrazione Comunale di Roccella Jonica replica sulla tappa del 10 agosto del "Jova Beach Party"

Pubblicato in POLITICA Mercoledì, 03 Luglio 2019 08:04

Negli scorsi giorni abbiamo letto sulla stampa una dichiarazione del deputato M5S Giuseppe d'Ippolito in merito alla tappa del “Jova Beach Party” in programma a Roccella il prossimo 10 agosto. L’on. D’Ippolito esprime forte preoccupazione per l’impatto che questa iniziativa, replicata su 17 spiagge in tutta Italia, potrebbe avere sull’ambiente costiero di Roccella, che egli definisce già molto compromesso e oggetto di una fortissima pressione antropica. Dispiace che un deputato calabrese non sappia che quel litorale da 17 anni è Bandiera Blu e che di recente proprio quel tratto di costa sia stato definito la spiaggia più bella della Calabria dalla Guida Blu di Touring Club e Legambiente. E che non sappia che un litorale compromesso e oggetto di una fortissima pressione antropica non avrebbe potuto nemmeno concorrere alla concessione di quei riconoscimenti.

La verità è che il litorale di Roccella, come potrebbe facilmente verificare di persona l’On. D’Ippolito, è lungi dall’essere compromesso e rappresenta una assoluta eccellenza in tutta la regione.

Saremo più che felici di dare all’On. D’Ippolito tutte le informazioni e gli atti che dice di voler chiedere al nostro Comune per verificare l’impatto del Jova Beach Party sulla spiaggia di Roccella.

A partire dal Piano di Spiaggia che abbiamo approvato qualche mese fa, dopo aver ottenuto tutti i pareri di impatto ambientale previsti dalla legge. Piano che, nella porzione di spiaggia oggetto di occupazione per il concerto, prevede la realizzazione di un Natura Village, ossia di un complesso di strutture ed attrezzature integrate turistico - ricreative e balneari.

E’ del tutto evidente, in tal senso, l’assoluta coerenza tipologica del Jova Beach Party con le previsioni di utilizzo della porzione di spiaggia interessata contenuta nel Piano Spiaggia vigente, già assoggettato, con esito positivo, alle dovute Valutazioni di Impatto Ambientale.

L’On. D’Ippolito, poi, dice di voler conoscere in che modo il Comune di Roccella Ionica intenda intervenire per preservare le dune, la flora e la fauna dell'area interessata. Saremo felici di constatare, assieme all’On. D’Ippolito, qualora intenda incontrarci, la reale consistenza della fauna, della flora e delle dune presenti nell’area interessata e di illustrargli i progetti che abbiamo messo in campo per la loro tutela.

Crediamo che la possibilità di ospitare una iniziativa di assoluto rilievo nazionale, concepito come format altamente innovativo e sfidante, come è il Jova Beach Party, non sia, come dice l’On. D’Ippolito giustificato con i soliti discorsi sul turismo a ogni costo, ma rappresenti una occasione unica per far conoscere la bellezza della nostra costa e per dimostrare come, con l’impegno congiunto delle istituzioni locali, si riesca a cogliere una sfida importante come è quella messa in piedi dagli organizzatori dell’evento.

Siamo convinti, infatti, per esperienza diretta, che non è chiudendosi al nuovo e alle sfide che si persegue lo sviluppo della Calabria.


Roccella Jonica, 3 luglio 2019.

L’Amministrazione Comunale

Letto 161 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Consiglio comunale approva proposta di emendamento a sostegno del Roccella Jazz Festival

    L’Assise municipale di Roccella Jonica, presieduta da Antonio Francesco Ursino, nel corso dell’ultima seduta ha deliberato all’unanimità un ordine del giorno che impegna il Sindaco affinché richieda al Parlamento l’approvazione di una disposizione di legge che inserisca il Festival Internazionale del Jazz Rumori Mediterranei tra i Festival musicali ed operistici italiani di assoluto prestigio internazionale, sostenuti finanziariamente dalla Legge 20 dicembre 2012 n. 238.
    Si tratta di una norma che, nell'ambito delle finalità di salvaguardia e di promozione del patrimonio culturale, storico, artistico e musicale della Repubblica, attualmente sostiene e valorizza sette Festival musicali ed operistici italiani assegnando alle rispettive organizzazioni un contributo fisso annuo di un milione di euro ciascuno. E’ il caso di evidenziare che nessuno dei Festival sostenuti dalla legge in questione si svolge nel Mezzogiorno d’Italia.

  • Delegazione della città australiana di Liverpool in visita a Roccella

    Una delegazione di amministratori e cittadini di Liverpool, città australiana del Nuovo Galles del Sud, situata a circa 30 chilometri da Sydney, sarà a Roccella dal 6 al 10 ottobre per una visita istituzionale e di scambio culturale con il Comune jonico, amministrato dal Sindaco Vittorio Zito.
    L’iniziativa nasce dalla volontà condivisa di avviare rapporti di amicizia tra le due comunità, anche in considerazione della forte presenza di emigrati roccellesi e calabresi a Liverpool.

  • Il Comune di Roccella Jonica aderisce alla campagna Puliamo il mondo 2019

    L’Amministrazione comunale di Roccella Jonica, su impulso dell’Assessorato alle Politiche ambientali e Decoro urbano, guidato dall’avv. Fabrizio Chiefari, in sinergia con la società in house “Jonica Multiservizi SpA”, diretta dall’ing. Vincenzo Garuccio ed in collaborazione con Legambiente nazionale partecipa anche quest’anno alla nota campagna “Puliamo il mondo”.
    Si tratta dell’appuntamento italiano di “Clean up the World”, il più grande evento internazionale di volontariato ambientale che ha avuto origine a Sidney trent’anni fa e che ogni anno coinvolge oltre 35 milioni di persone in centinaia di Nazioni. Nel nostro Paese è arrivato nel 1993 grazie all’impegno di Legambiente che, da allora, è alla guida del comitato organizzatore per quel che concerne l’edizione italiana, quest’anno la ventisettesima.

  • Sbarco a Roccella nella notte, fermati due presunti scafisti di nazionalità ucraina

    Nuovo successo contro la tratta di esseri umani ed i favoreggiatori dell’immigrazione clandestina.
    Nella serata di ieri è stato segnalato l’avvicinamento alla costa di Brancaleone di un veliero con numerosi cittadini extracomunitari a bordo. Venivano immediatamente predisposti servizi interforze diretti dalla Questura volti a prevenire un possibile sbarco non autorizzato. Contemporaneamente, veniva segnalato un cittadino iracheno che era approdato sulla costa e tentava di allontanarsi dalla spiaggia. Prontamente rintracciato dal dispositivo di sicurezza si accertava che si era allontanato dal veliero a bordo di un gommone unitamente a due cittadini dell’est Europa, presumibilmente gli scafisti, per il rintraccio dei quali venivano attivate immediate attività.

  • Gli auguri dell’Amministrazione Comunale di Roccella per il nuovo anno scolastico

    Lunedì 16 settembre inizia un nuovo anno scolastico. Per i bambini e le bambine delle prime classi della Scuola dell’Infanzia sarà realmente il primo giorno di scuola, in cui passeranno per la prima volta una intera mattinata fuori di casa. Per i bambini e le bambine della prima elementare, per i ragazzi e le ragazze della prima media e per gli adolescenti e le adolescenti degli istituti superiori sarà l’inizio di un nuovo tratto di strada da percorrere con nuovi amici. Per gli altri sarà un altro primo giorno di scuola di cui fare esperienza e sarà anche questo diverso dagli altri, perché diverso sarà lo stato d’animo che li accompagnerà e perché tutti saranno un anno più grandi.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.