unci banner

:: Evidenza

Sconfitta Viola a sorpresa: Costa d’Orlando vince al PalaCalafiore

Sconfitta Viola a sorpresa: Costa d’Orlando vince al PalaCalafiore

di Tatiana Muraca - Anticipo di gara oggi dei neroarancio al PalaCalafiore contro l’Irritec Costa D’Orlando. Partita tutta a favore della Viola per i primi tre quarti di gioco; è all’ultimo che la squadra avversaria...

Pomeriggio Cinque, Maria Antonietta Rositani: "Grazie alle Forze dell'ordine di Reggio, miei angeli"

Pomeriggio Cinque, Maria Antonietta Rositani: "Grazie alle Forze dell'ordine di Reggio, miei angeli"

Reggio Calabria. Maria Antonietta Rositani, la donna bruciata viva dall'ex marito Ciro Russo, torna a parlare dal suo letto, del reparto di terapia intensiva del Centro ustionati del Policlinico di Bari. Dopo i post sulla...

Motta San Giovanni, il Comune e l’Università Dante Alighieri firmano un importante protocollo d’intesa

Motta San Giovanni, il Comune e l’Università Dante Alighieri firmano un importante protocollo d’intesa

Un importante protocollo d’intesa è stato firmato dal sindaco Giovanni Verduci, dal prof. Antonino Zumbo, pro-rettore dell’Università per Stranieri “Dante Alighieri” di Reggio Calabria, e dal prof. Domenico Siclari, direttore del Centro di Ricerca “Enzo...

Allo Sport Village di Catona due mesi di eventi tennistici

Allo Sport Village di Catona due mesi di eventi tennistici

Le pre-qualificazioni al prestigioso BNL d'Italia; il Torneo Macroarea Sud "Junor Next Gen"; il "Città di Catona - Memorial Alfonso Ciprioti": in estrema sintesi quasi due mesi di eventi tennistici quelli calendarizzati allo Sport Village...

Una nuova nave traghetto per i collegamenti nello Stretto di Messina

Una nuova nave traghetto per i collegamenti nello Stretto di Messina

La commessa per la costruzione e fornitura di una nave tipo Ro-Ro monodirezionale - per il trasporto di carrozze e carri ferroviari, passeggeri, mezzi gommati - è stata affidata da Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICAL'assessore regionale Angela Robbe in Prefettura per fare il punto sui migranti di San Ferdinando

L'assessore regionale Angela Robbe in Prefettura per fare il punto sui migranti di San Ferdinando

Pubblicato in POLITICA Venerdì, 15 Marzo 2019 17:24

“Riguardo alla situazione dei migranti presenti a San Ferdinando e nella Piana di Gioia Tauro la Regione Calabria, con il presidente Mario Oliverio in prima linea, ha assunto sin da quando è sorto il problema impegni per gestire il fenomeno volti alla totale eliminazione della baraccopoli e della tendopoli che il presidente Oliverio aveva definito ‘non luoghi’, proponendo un fondo di garanzia per case sfitte. Inoltre, già nella prima riunione in Prefettura del mese di dicembre 2018, il presidente aveva anche dichiarato: ‘non un solo euro per tendopoli e baraccopoli, non vogliamo ricreare ghetti e situazioni di precarietà e instabilità sociale’.

E oggi, rispetto a quanto sta accadendo dopo la demolizione della baraccopoli, ribadiamo il nostro impegno finalizzato a garantire l'integrazione diffusa dei lavoratori migranti.
Lo ha dichiarato l’assessore regionale al lavoro e al welfare Angela Robbe al termine dell’incontro in Prefettura.
“Pertanto – ha proseguito la Robbe - abbiamo di concerto programmato, seguendo le linee indicate dal presidente Oliverio sin dalla prima riunione, una serie di iniziative e attività che mirano a facilitare l'ottenimento di alloggi in fitto, il trasporto verso e dai luoghi di lavoro, il sostegno all'integrazione mediante attività di accompagnamento ed il sostegno per l'accesso a servizi sanitari e, per le emergenze, abbiamo comunque previsto anche l'acquisto di moduli abitativi. Alcune di queste attività sono finanziate con risorse ordinarie quindi immediatamente realizzabili, per altre abbiamo partecipato a bandi europei e siamo in attesa di conoscere gli esiti delle valutazioni. L'obiettivo della Regione è quello di trasformare lo stato di perenne emergenza. Siamo convinti – ha infine rimarcato l’assessore Robbe - che tutto ciò potrebbe essere per i migranti ma anche per i cittadini della Piana un’occasione positiva di integrazione che favorisce anche una serie di opportunità concrete di sviluppo economico e sociale per tutti, calabresi e non”. Pg

ufficio stampa

Rc 15 marzo 2019

Letto 66 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Cisl: "San Ferdinando senza pace. Un altro incendio della morte. Garantire prevenzione e sicurezza"

    Reggio Calabria. "Assistiamo ancora una volta, attoniti, al grido di dolore che proviene da San Ferdinando. L’ennesimo incendio, stavolta nella nuova tendopoli, ha ‘bruciato’ un’altra vita. Aspettando le valutazioni del caso, per capire cause e sviluppi di una tragedia che non sembra trovare fine, restiamo sgomenti nel dover registrare la quarta morte nel giro di un anno e

  • San Ferdinando, USB: "La peggiore smentita alle vanterie di Salvini"

    Reggio Calabria. "Un altro bracciante è morto questa mattina a San Ferdinando, bruciato vivo in un rogo nella “nuova” tendopoli. Cioè quella costruita con la controfirma dello Stato e degli enti locali. Chiediamo che sia fatta piena luce sulle circostanze di questa tragedia. È la peggiore conferma agli allarmi inascoltati dell’Unione Sindacale di Base, che da anni si batte affinché la

  • San Ferdinando, migranti. Il Ministero dell’Interno ha messo a disposizione 30 moduli abitativi

    Reggio Calabria. Si è svolta nella mattinata odierna, presso il Palazzo del Governo, convocata dal prefetto Michele di Bari, una riunione finalizzata all’individuazione di soluzione condivise con gli Amministratori della Piana di Gioia Tauro, tese ad offrire ospitalità ai migranti, temporaneamente accolti nella nuova tendopoli e nel vicino attendamento all’indomani dello sgombero della baraccopoli a

  • San Ferdinando sgombero baraccopoli: domani in Prefettura resoconto delle operazioni

    Reggio Calabria. Il prefetto della provincia di Reggio Calabria, Michele di Bari, unitamente al questore e ai comandanti provinciali dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, domani 8 marzo, alle ore 11.30, presso il Palazzo del Governo incontrerà la stampa per un resoconto delle operazioni di sgombero della “Baraccopoli” di S. Ferdinando.

  • San Ferdinando, sgombero baraccopoli: nota unitaria dei sindacati

    Reggio Calabria. Cgil, Cisl e Uil Calabria, insieme alle categorie Flai, Fai e Uila, prendono atto, con soddisfazione che, a seguito della manifestazione sindacale unitaria tenutasi a Reggio Calabria il 26 febbraio scorso, per denunciare lo stato di degrado in cui erano costretti a vivere tanti cittadini extracomunitari e sollecitare le istituzioni a trovare soluzioni alternative alla

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.