unci banner

:: NEWS

Sindacati: Contratti istituzionali di sviluppo, strumento strategico per la Metrocity

Sindacati: Contratti istituzionali di sviluppo, strumento strategico per la Metrocity

Positivo l’incontro di mercoledì scorso in Prefettura, attraverso il quale il Prefetto Massimo Mariani insieme al Sindaco della Città Metropolitana Giuseppe Falcomatà e all’amministratore delegato di Invitalia Domenico Arcuri, hanno...

Reggina: la numerazione ufficiale delle maglie della prima squadra

Reggina: la numerazione ufficiale delle maglie della prima squadra

La Reggina rende nota la numerazione ufficiale delle maglie degli atleti della prima squadra per la stagione sportiva 2019/20:

Wish List: perché tutti dovrebbero averne una

Wish List: perché tutti dovrebbero averne una

Agosto 2019 - L’estate sta finendo… tempo di bilanci e di ritorno alla routine. C’è chi considera il post vacanze estive come una sorta di nuovo inizio. Carichi di energie...

Miss Cinema Calabria è la reggina Vanessa Marrara

Miss Cinema Calabria è la reggina Vanessa Marrara

La Calabria ha la sua Miss Cinema. Si tratta di Vanessa Marrara, 22 anni, di Reggio Calabria che, ieri, mercoledì 21 agosto, ha trionfato durante la decima selezione regionale di...

Roccella Jazz Festival - Rumori Mediterranei: i concerti del 23 agosto

Roccella Jazz Festival - Rumori Mediterranei: i concerti del 23 agosto

Venerdì 23 agosto 2019 penultima serata di Rumori Mediterranei, la storica sezione del Roccella Jazz Festival che si tiene al Teatro al Castello, con due straordinari concerti, entrambi produzioni originali...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICALa minoranza a Palazzo San Giorgio interviene in merito alla richiesta di proroga dell'approvazione del bilancio

La minoranza a Palazzo San Giorgio interviene in merito alla richiesta di proroga dell'approvazione del bilancio

Pubblicato in POLITICA Mercoledì, 27 Marzo 2019 12:55

Abbiamo appreso della lettera della viceministro Castelli indirizzata alla Corte dei Conti, in cui esplicita la volontà di proporre al Ministero la proroga di un mese per l’approvazione del bilancio.
Nonostante riteniamo che sia importante che i cittadini conoscano la verità circa lo stato attuale delle casse comunali e per questo già da tempo abbiamo chiesto una ispezione ministeriale, siamo convinti che al momento la proroga sia necessaria per consentire la predisposizione del bilancio.

Ed è stato proprio per questo motivo che ieri come opposizione che mette il bene di Reggio Calabria al primo posto della propria agenda abbiamo voluto intraprendere una forte azione coinvolgendo tutto il Consiglio in una mission romana che puntava proprio alla richiesta di slittamento della data di approvazione del bilancio. Il tutto al fine di scongiurare il dissesto. Perché noi del centrodestra siamo fermamente contrari ad una tale simile ipotesi.
Non ci sono più scuse che tengano.
Falcomatà non può più rifugiarsi nel passato ma deve iniziare (dopo quattro anni e mezzo) ad amministrare la Città che è totalmente allo sbando in ogni settore.
La mancanza di programmazione e la rincorsa della contingenza sono all’odg del Comune di Reggio Calabria.
Noi rimarremo vigili affinché si dia proseguo alla richiesta di proroga, consci del fallimento ormai noto dell’amministrazione Falcomatà.

Rc 27 marzo 2019

Letto 110 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Centrodestra a Palazzo San Giorgio: nella maggioranza è ormai un fuggi fuggi generale

    Ormai nella maggioranza di Palazzo San Giorgio è un fuggi fuggi generale. E' quanto sostengono i consiglieri comunali di opposizione che oggi hanno incontrato la stampa dopo la conferenza di ieri dei colleghi di maggioranza: Ruvolo, Quartuccio, Minniti e Delfino

  • Falcomatà raccoglie l'invito dell’opposizione, tutti a Roma per difendere la città

    Appresa la grave situazione nella riunione dei capigruppo che si è tenuta stamani presso Palazzo San Giorgio, in cui si è dibattuto dell’imminente possibilista di dichiarazione di dissesto del nostro Comune, come consiglieri di minoranza sentiamo la necessità di fare un ultimo tentavo volto a salvare la nostra Città convinti che il dissesto rappresenterebbe il fallimento di una intera comunità Reggina. Per tale ragione abbiamo invitato tutti i consiglieri del Comune di Reggio a riappropriarsi del proprio ruolo istituzionale, quali servitori della Città.

  • Il centrodestra chiede chiarezza sui conti di Palazzo San Giorgio

    Il centrodestra reggino torna sulla questione del paventato dissesto per il Comune reggino e chiede chiarezza sulle casse di Palazzo San Giorgio

  • I consiglieri di minoranza in Consiglio comunale: Falcomatà ha certificato il suo fallimento

    Come avevamo ampiamente prefigurato sin dall’inizio della sua Consiliatura si è rivelato il Sindaco più “scarso” della storia di Reggio Calabria, che rischia di consegnare alla Città il più macabro risultato: il disse-sto del Comune di Reggio Calabria.
    Le affermazioni di inizio consiliatura sempre caratterizzate da quell’impronta di velleitario ottimismo sulle capacità di mettere in sicurezza il bilancio si sono rivelate totalmente false.
    I fatti si sono incaricati di confermare vicende esattamente opposte a quelle di una sana e corretta gestio-ne amministrativa.

  • Il centrodestra in Consiglio comunale chiede l'ispezione ministeriale nel nome della trasparenza

    Il centrodestra in Consiglio comunale chiede l'intervento dei propri parlamentari per chiedere l'ispezione ministeriale a Palazzo San Giorgio. Il motivo spiega Massimo Ripepi, le mancate risposte alle diverse interrogazioni cui in questi anni l'amministrazione non ha mai risposto.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.