unci banner

:: Evidenza

Sissy Trovato Mazza, il governo risponde all'interpellanza di Cannizzaro

Sissy Trovato Mazza, il governo risponde all'interpellanza di Cannizzaro

A seguito della mia interpellanza parlamentare sull'omicidio dell'agente Sissy Trovato Mazza, il Governo ha intrapreso azioni ineludibili alla ricerca della verità sui fatti tristemente noti, e oggi, tramite il Sottosegretario di Stato alla Giustizia Vittorio...

Alberi rasi e nidi distrutti in piazza San Giorgio: gli storni sfrattati con la forza

Alberi rasi e nidi distrutti in piazza San Giorgio: gli storni sfrattati con la forza

La presenza degli storni nelle città, da sempre rappresenta un rapporto di amore e odio. Indimenticabili nei loro voli di gruppo nel cielo all’alba o al tramonto, quando a sera tornano tra gli alberi insieme...

LegaPro. La Virtus Francavilla batte la Reggina. Decide Sarao dal dischetto (1-0)

LegaPro. La Virtus Francavilla batte la Reggina. Decide Sarao dal dischetto (1-0)

Reggio Calabria. La Reggina cade al “Fanuzzi” di Brindisi contro la Virtus Francavilla. Manuel Sarao a dieci minuti dalla fine dal dischetto decreta la sconfitta amaranto. La partita è stata fortemente condizionata dal terreno di...

Agape e  Libera insieme a scuole e istituzioni per rilanciare il progetto del presidente Di Bella

Agape e Libera insieme a scuole e istituzioni per rilanciare il progetto del presidente Di Bella

Fuori dalla ndrangheta un’altra vita è possibile? Si’, se Liberi di scegliere. Questo il tema scelto dal centro Comunitario Agape e dal coordinamento regionale di Libera per la campagna di sensibilizzazione che ha programmato e...

Successo per la sesta edizione di Facce da Bronzi vinta da Matteo Cesca

Successo per la sesta edizione di Facce da Bronzi vinta da Matteo Cesca

In un gremito teatro “Francesco Cilea”, il festival “Facce da Bronzi” ieri sera, chiude un’altra travolgente avventura artistica eleggendo il vincitore della sesta edizione. Il prestigioso premio della kermesse nazionale del cabaret, ideata e prodotta...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICA‘Liberi di scegliere', Oliverio: "produzione di valore"

‘Liberi di scegliere', Oliverio: "produzione di valore"

Pubblicato in POLITICA Martedì, 22 Gennaio 2019 18:42

“E' per noi motivo di orgoglio e soddisfazione aver contribuito attraverso la Calabria Film Commission alla realizzazione di ‘Liberi di scegliere’ in onda da stasera su RaiUno. Si tratta di una produzione importante, girata sul nostro territorio che porta con sé un doppio valore: da una parte ha rappresentato un'opportunità di lavoro; dall'altra porta alla ribalta del grande pubblico una storia vera che è maturata nella nostra regione”. Lo afferma il presidente della Regione Mario Oliverio a riguardo di “Liberi di scegliere”, il nuovo film diretto da Giacomo Campiotti che andrà in onda oggi su Rai 1, in prima serata.

“L'esperienza del giudice Di Bella del Tribunale dei minori di Reggio Calabria è molto significativa- rileva ancora Oliverio-; racconta dell'impegno di un uomo delle istituzioni per sottrarre minori provenienti da famiglie mafiose ad un destino apparentemente già scritto. E', dunque, una storia di emancipazione e libertà, di frattura di stereotipi e di riscossa. Lo stesso solco nel quale noi stiamo lavorando, anche attraverso azioni mirate nel campo delle politiche culturali, nella proiezione dell'immagine della nostra regione libera da stereotipi. L'azione della Calabria Film Commission- evidenzia infine il presidente Oliverio- si inserisce come strumento indispensabile per affermare il vero volto della Calabria, una terra di uomini, donne, giovani e ragazze che, con il loro lavoro, competenza ed entusiasmo, vogliono impegnarsi per renderla ogni giorno migliore”. mdv

ufficio stampa

Cs 22 gennaio 2019

Letto 123 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Agape e Libera insieme a scuole e istituzioni per rilanciare il progetto del presidente Di Bella

    Fuori dalla ndrangheta un’altra vita è possibile? Si’, se Liberi di scegliere. Questo il tema scelto dal centro Comunitario Agape e dal coordinamento regionale di Libera per la campagna di sensibilizzazione che ha programmato e che prevede sette eventi che si terranno in quattro istituti di secondo grado della città di reggio, in strutture penitenziarie per adulti e minori ed al centro sociale di Melito P.S. Tutti i destinatari dell’iniziativa si stanno preparando a questi eventi prendendo visione della fiction trasmessa da Rai Uno, elaborando le loro riflessioni ed i loro contributi che saranno presentati ai loro interlocutori istituzionali durante gli incontri previsti.

  • Oliverio: definito lo studio di fattibilità sulla nuova 106 Crotone - Simeri

    L’Anas ha trasmesso alla Regione lo studio di fattibilità, dalla stessa Regione proposto, sul collegamento Crotone - Catanzaro in variante rispetto all’attuale tracciato della Strada Statale 106. L’avvio dello studio condotto da Anas è stato proposto ed accolto, ufficialmente lo scorso 9 maggio 2018 nel corso di un incontro aperto anche alla stampa tra il presidente della Regione Calabria Mario Oliverio e l’amministratore delegato di Anas dell’epoca, Gianni Vittorio Armani. Scopo dello studio è di individuare alternative di tracciato tra Crotone e Catanzaro più all’interno di quello costiero esistente della SS106, più rapide e sicure garantendo la riduzione dei tempi di spostamento, nonché una migliore raggiungibilità dei centri dell'entroterra e relativa connessione con la fascia litoranea.

  • Regione Calabria, il presidente Oliverio cambia tutte le deleghe della Giunta

    Reggio Calabria. Il presidente della Giunta Regionale Mario Oliverio ha proceduto all’assegnazione e rotazione di alcune deleghe e, in particolare, ha attribuito al vicepresidente Francesco Russo la delega alla Programmazione nazionale e comunitaria e ai programmi speciali dell’U.E. oltre a quelle già presenti della ZES, della Logistica e del Sistema portuale e “Sistema Gioia

  • Dichiarazione Oliverio su affermazioni Costa e Corrado inerenti esclusione candidatura Sila a sito Unesco

    “Con stupore si leggono le osservazioni fuorvianti della senatrice Corrado del M5S la quale con la leggerezza e la superficialità che le sono proprie, attribuisce ad una debacle a firma 5 stelle, un quanto mai improbabile e fantomatico ritiro della candidatura a sito Unesco del Parco Nazionale della Sila da parte di organi della Regione, dimenticando o peggio ancora fingendo di ignorare che la Regione non solo da molti anni sostiene tale candidatura giunta alla fase di valutazione finale, quanto ha sostenuto la stessa con ingenti risorse.

  • Roma. Il sindaco Falcomatà a Montecitorio alla presentazione del film “Liberi di scegliere”

    Reggio Calabria. «“Liberi di scegliere” è un film che parla di speranza e di riscatto, una storia che ci insegna che nessuno di noi ha un destino già scritto e che anche i figli onesti di famiglie di 'ndrangheta possono sognare e costruire un futuro diverso e migliore per loro. Siamo orgogliosi che questa storia rivoluzionaria sia stata scritta a Reggio Calabria grazie al

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.