unci banner

:: Evidenza

La Guardia Costiera soccorre due imbarcazioni a vela in difficoltà per il maltempo

La Guardia Costiera soccorre due imbarcazioni a vela in difficoltà per il maltempo

Nella mattina odierna la Guardia Costiera di Reggio Calabria ha effettuato il simultaneo soccorso di due imbarcazioni a vela, colte da improvvise condizioni meteo marine...

Bando Servizio Civile 2018: sono 15 i posti disponibili alla Caritas Diocesana, tutte le info

Bando Servizio Civile 2018: sono 15 i posti disponibili alla Caritas Diocesana, tutte le info

Il 20 agosto 2018.. il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale ha emanato un Bando per la selezione di n. 28.967 volontari da...

Brancaleone, Nazzareno torna a casa

Brancaleone, Nazzareno torna a casa

E' un'altra bella storia a lieto fine, di passione e di speranza, quella che ci arriva da Brancaleone. In questo piccolo paesino della costa ionico-meridionale...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICAMezzogiorno in Movimento sarà presente il prossimo 15 agosto a San Luca

Mezzogiorno in Movimento sarà presente il prossimo 15 agosto a San Luca

Pubblicato in POLITICA Venerdì, 10 Agosto 2018 09:09

Mezzogiorno in Movimento sarà presente il prossimo 15 agosto a San Luca nell'ambito di un'iniziativa-dibattito organizzata insieme al Partito Radicale nella piazzetta antistante il Municipio dalle ore 18 alle 21. Nel corso dell'evento sarà possibile sottoscrivere le 8 proposte di legge di iniziativa popolare "per lo Stato di diritto, contro il regime", tra le quali quelle di revisione della procedura di scioglimento dei Comuni per mafia, di revisione del sistema delle informazioni interdittive e delle misure di prevenzione antimafia, alla cui stesura ha contribuito in modo rilevante Mezzogiorno in Movimento.

"All'indomani dell'annunciata scure che si è abbattuta sulla nostra provincia, - affermano i componenti del direttivo "MIM" - con l'ennesimo scioglimento per mafia del Comune di Siderno, vogliamo ritrovarci tutti in piazza a San Luca affinché il 15 di agosto, giorno di pausa nazionale, riparta la lotta democratica di riscatto della nostra martoriata terra. Molti si stracciano le vesti chiedendo una reazione dinanzi alla sistematica opera di scioglimento per mafia dei nostri Comuni. Altri invocano ed attendono le "competenze" dei parlamentari catapultati in Calabria. Noi offriamo una iniziativa politica concreta: 60.000 firme da portare in Senato sulla proposta di legge di iniziativa popolare per costringerli al dibattito pubblico dinanzi all'intero Paese. C'è chi intende cancellare - conclude Mezzogiorno in Movimento - la sovranità popolare e la democrazia rappresentativa parlamentare. Noi vogliamo scrivere, partendo da San Luca, una pagina di democrazia partecipata.Vediamoci tutti a San Luca il 15 agosto".

Reggio Calabria, 10 agosto 2018

Letto 51 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Il Ministro dell'Interno Matteo Salvini a San Luca

    "La 'ndrangheta è una schifezza e rappresenta il passato. San Luca e la Calabria possiedono tante energie positive ed è su queste che bisogna puntare per dare un futuro a questa terra bellissima e ricca di cultura ed arte". Parole del Ministro dell'Interno, Matteo Salvini, che questa mattina ha fatto tappa a San Luca.

  • La Cgil a Salvini: la ‘ndrangheta si combatte innanzitutto con il Lavoro

    “La scelta di svolgere a San Luca il Comitato nazionale per l'ordine e la sicurezza pubblica in una villa confiscata alla ndrangheta è un gesto simbolico ma importantissimo di presenza dello Stato nel territorio locrideo, sostiene il Segretario Generale della Cgil Reggio Calabria - Locri Gregorio Pititto. Si tratta di una iniziativa in continuità con l'azione dei governi precedenti - sottolinea Pititto - unitamente all'impegno tangibile profuso dalla magistratura e dalle forze dell'ordine, che negli ultimi anni hanno assestato colpi importanti contro le cosche operanti nel territorio metropolitano, aggredendo anche ingenti patrimoni.

  • Siclari (FI): Ferragosto a San Luca perchè la lotta alla 'ndrangheta non va in vacanza e non ha colore

    «La lotta alla criminalità non va in ferie e questo lo dimostra, soprattutto, chi ogni giorno lotta sul territorio per porre fine a una delle principali piaghe della nostra terra per questa ragione e per dare sostegno e onorare il lavoro svolto dalle Forze dell'ordine e dalla magistratura il 15 agosto sarò a San Luca. Apprezzo e condivido, da giovane professionista e da rappresentante di Forza Italia e dei calabresi, l'iniziativa di Ferragosto del Ministro dell'Interno contro la ndrangheta, da sempre consapevole che questa battaglia non ha e non deve avere colore politico».

  • A Ferragosto il ministro Matteo Salvini si recherà a San Luca

    Reggio Calabria. Il ministro dell'Interno, Matteo Salvini torna in Calabria. Nella mattinata di Ferragosto si recherà a San Luca dove, alle 9, deporrà una corona al monumento commemorativo dell’agguato al brigadiere dei Carabinieri Carmine Tripodi (località Ponte Cucuzza, San Luca). A seguire il ministro visiterà la sede del Municipio e la Caserma dei Carabinieri.

  • Nasce a San Luca l’incubatore d’impresa di Confindustria

    Reggio Calabria. Il Comune di San Luca ha ospitato l’incontro organizzato da Confindustria Reggio Calabria per la firma del protocollo sul microcredito volto a facilitare l’avvio di nuove attività imprenditoriali sul territorio. In questo contesto, l’Associazione degli industriali reggini gestirà lo Sportello del microcredito con l’obiettivo di creare a San Luca, in stretta

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.