unci banner

:: NEWS

Sindacati: Contratti istituzionali di sviluppo, strumento strategico per la Metrocity

Sindacati: Contratti istituzionali di sviluppo, strumento strategico per la Metrocity

Positivo l’incontro di mercoledì scorso in Prefettura, attraverso il quale il Prefetto Massimo Mariani insieme al Sindaco della Città Metropolitana Giuseppe Falcomatà e all’amministratore delegato di Invitalia Domenico Arcuri, hanno...

Reggina: la numerazione ufficiale delle maglie della prima squadra

Reggina: la numerazione ufficiale delle maglie della prima squadra

La Reggina rende nota la numerazione ufficiale delle maglie degli atleti della prima squadra per la stagione sportiva 2019/20:

Wish List: perché tutti dovrebbero averne una

Wish List: perché tutti dovrebbero averne una

Agosto 2019 - L’estate sta finendo… tempo di bilanci e di ritorno alla routine. C’è chi considera il post vacanze estive come una sorta di nuovo inizio. Carichi di energie...

Miss Cinema Calabria è la reggina Vanessa Marrara

Miss Cinema Calabria è la reggina Vanessa Marrara

La Calabria ha la sua Miss Cinema. Si tratta di Vanessa Marrara, 22 anni, di Reggio Calabria che, ieri, mercoledì 21 agosto, ha trionfato durante la decima selezione regionale di...

Roccella Jazz Festival - Rumori Mediterranei: i concerti del 23 agosto

Roccella Jazz Festival - Rumori Mediterranei: i concerti del 23 agosto

Venerdì 23 agosto 2019 penultima serata di Rumori Mediterranei, la storica sezione del Roccella Jazz Festival che si tiene al Teatro al Castello, con due straordinari concerti, entrambi produzioni originali...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICAMotta, l'assessore Infortuna interviene sulla discarica Comunia e il potenziamento della raccolta differenziata

Motta, l'assessore Infortuna interviene sulla discarica Comunia e il potenziamento della raccolta differenziata

Pubblicato in POLITICA Venerdì, 24 Maggio 2019 12:14

“Abbiamo convocato per la prossima settimana a palazzo Alecce i responsabili dell’azienda che cura la raccolta differenziata nel nostro territorio. Con loro parleremo di come organizzare meglio il servizio in vista dell’estate e, soprattutto, delle numerose difficoltà delle ultime settimane, dei continui disservizi denunciati dai nostri concittadini, criticità che l’azienda conosce bene perché quotidiani sono i nostri contatti e le contestazioni, anche formali”. A dichiararlo è Domenico Infortuna, assessore comunale all’Ambiente, a margine di una riunione di Giunta, presieduta dal sindaco Giovanni Verduci, durante la quale si è fatto il punto sulla raccolta differenziata.

“Con l’azienda – evidenzia il delegato all’Ambiente – siamo stati sempre corretti. Il dissesto finanziario non ci permette, come richiesto da alcuni addetti e dal loro sindacato, di sostituirci al datore di lavoro, ma abbiamo sempre mantenuto gli impegni economici assunti durante le riunioni in prefettura e abbiamo saldato il debito degli anni precedenti, corrispondendo una somma pari al canone annuo. Adesso dobbiamo guardare al presente, tenendo conto dell’interesse della nostra comunità”.

“Tutto fa pensare – aggiunge quindi l’assessore – che questa estate aumenteranno ulteriormente le presenze stagionali, l’interesse che registriamo è certificato da un trend di crescita che non si arresta e che porterà benefici per tutti. Il nostro territorio dev’essere pronto ad accogliere quanti, e saranno tantissimi, decideranno di trascorrere la bella stagione a Lazzaro, Motta o Serro Valanidi”.

“La gestione dei rifiuti, la raccolta differenziata, e più in generale le politiche per la tutela dell’ambiente – continua Infortuna – rappresentano un biglietto da visita che non possiamo trascurare e, per questo motivo, è necessario l’impegno di tutti. In netto contrasto con il passato, questa Amministrazione comunale ha manifestato l’assoluta contrarietà a qualsiasi intervento che porti alla riapertura della discarica di località Comunia, chiedendone esclusivamente la bonifica e la messa in sicurezza. Dopo il ricorso al Tar, è stato conferito mandato legale per il ricorso in Appello al Consiglio di Stato contro il verbale della Conferenza dei Servizi”.

“Il bando per il potenziamento della raccolta differenziata – rende noto l’assessore – già scaduto e in fase di aggiudicazione, ci consentirà di dotarci di nuove attrezzature per la raccolta differenziata porta a porta e in spazi pubblici, di lettori palmari per una puntuale tariffazione, di sistemi di videosorveglianza contro i conferimenti impropri dei rifiuti. Inoltre, saranno posizionate tre eco-stazioni, macchine automatizzate di ultima generazione dove l’utenza, mediante l’identificazione, potrà conferire rifiuti differenziati”.

“Il prossimo mese – annuncia quindi Infortuna – quello che adesso stiamo facendo per il servizio idrico, con il controllo degli allacci, dei contatori, delle volture, delle piombature e così via, sarà replicato anche per il servizio rifiuti, con il controllo capillare del ritiro dei mastelli, dell’iscrizione a ruolo, del giusto conferimento dei rifiuti e per questo motivo stiamo sottoscrivendo un accordo di collaborazione con la Città Metropolitana e la Polizia Metropolitana”.

“Tutto questo – conclude quindi l’assessore all’Ambiente – pur essendo necessario e utile alla causa, pur migliorando sicuramente la percentuale di raccolta differenziata, non potrà comunque essere sufficiente se non ci sarà una nuova e più solida assunzione di responsabilità da parte di ogni componente della nostra comunità. Solo impegnandoci tutti e con la consapevolezza dell’importanza anche dei piccoli e singoli gesti, potremo raggiungere risultati importanti!”.

Motta San Giovanni, 24 maggio 2019

Letto 155 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Motta San Giovanni, due giorni dedicati alla figura di Pasquale Alecce

    La figura del mottese Pasquale Alecce, farmacista, studioso, industriale, fondatore dell’Istituto Farmacoterapico Italiano, divenuto rapidamente uno dei maggiori e più moderni centri di ricerca e produzione farmaceutica italiana, sarà al centro di una due giorni organizzata dal Comune di Motta San Giovanni. Da un’idea dell’assessore comunale alla Cultura Enza Mallamaci, in collaborazione con la Pro Loco e le associazioni Eureka, Garibaldina ed Inholtre, con la partecipazione di studiosi ed esperti, finanziata dalla Regione Calabria, l’iniziativa si svolgerà nel centro storico di Motta San Giovanni, interessando la sede municipale, piazza del Borgo, della Municipalità e di San Giovanni, per evidenziare le peculiarità dei luoghi con i beni culturali e paesaggistici legati alla figura di Pasquale Alecce oltre che al suo percorso umano e professionale.

  • Motta, Amministrazione comunale e Associazione dei Minatori insieme per la Giornata del sacrificio del lavoro italiano nel mondo

    Da questa mattina presso la sede municipale di Motta San Giovanni è esposto il gonfalone dell’associazione “Minatori Commemorare per Ricordare”. L’Amministrazione comunale del sindaco Giovanni Verduci e l’Associazione presieduta da Francesco Genoese intendono in questo modo celebrare la “Giornata nazionale del sacrificio del lavoro italiano nel mondo”, proclamata nel 2001 in memoria della tragedia di Marcinelle dove l’8 agosto 1956 persero la vita 262 minatori.

  • Lazzaro, quindicesima Serata di Solidarietà “La disabilità in piazza

    Mercoledì 7 agosto 2019 l’Associazione di Volontariato InHoltre presenta la sua quindicesima Serata di Solidarietà dal titolo “La disabilità in piazza”, un evento che ormai è diventato un’importante tradizione per il nostro territorio. L’obiettivo di InHoltre è quello di dimostrare che “La disabilità non è un mondo a parte ma una parte del mondo”. Quest’anno la testimonial della serata sarà la mamma, la protagonista della nostra vita. Abbiamo pensato di mettere in evidenza l’indispensabile ruolo che ha una mamma all’interno della famiglia. E’ un punto di riferimento, ancora di più quando ci si ritrova a convivere con la diversità. Il ruolo della mamma diventa quindi fondamentale nella crescita di un figlio con disabilità. Non esistono fatiche, difficoltà, ostacoli che una mamma non tenti di superare per migliorare la qualità della vita del proprio figlio/a. Con questo però, naturalmente, non vogliamo in alcun modo mettere in secondo piano il ruolo del padre e dei fratelli.

  • Lazzaro, il Museo Civico Leucopetra aperto tutto il mese di agosto

    Molto interesse sta riscuotendo tra gli addetti ai lavori, gli appassionati e i turisti il Museo civico archeologico Antiquarium Leucopetra di Lazzaro. Per soddisfare le numerose richieste di associazioni non solo locali, volendo intercettare i flussi turistici offrendo nuove occasioni per conoscere la storia e la cultura del territorio mottese, è stato approvato un calendario di apertura della struttura museale. Per tutto il mese di agosto sarà possibile visitare l’Antiquarium Leucopetra, tutti i giorni, dalle ore 16:30 alle ore 21:30, mentre un’apertura straordinaria è prevista dalle ore 21:00 alle ore 23:30 dal 2 al 4 agosto e dall’8 al 10 agosto.

  • Motta San Giovanni, Crea (Ancadic/Oliveto): positivo momento di confronto con l'amministrazione comunale

    Lo scorso 30 luglio si è tenuto un incontro presso l’Ufficio Tecnico del Comune di Motta SG tra il Responsabile dell’Area Ambiente – Lavori Pubblici e dell’Area Tecnica, Ing. Giovanna Chilà e il referente unico dell’A.N.CA.DI.C e responsabile del Comitato Torrente Oliveto, Vincenzo Crea.
    L’incontro è scaturito dalla necessità di avere un quadro completo delle numerose problematiche segnalate dalla scrivente associazione, atteso che al precitato dipendente di ruolo del Comune di Motta SG lo scorso 21 maggio con ordinanza sindacale sono state conferite sino al 31/12/2019 le funzioni degli Uffici sopra indicati essendo venuto meno, a seguito del dissesto finanziario dichiarato dal comune di Motta SG, il rapporto di lavoro con il precedente Dirigente.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.