:: Evidenza

Operazione Mala Depurazione: sequestrati dalla Guardia Costiera 14 impianti per le acque reflue

Operazione Mala Depurazione: sequestrati dalla Guardia Costiera 14 impianti per le acque reflue

Personale militare della Direzione Marittima - Guardia Costiera - di Reggio Calabria, ha posto sotto sequestro preventivo n° 14 impianti di depurazione acque reflue comunali...

Siclari dopo audizione Scura in Commissione Igiene e Sanità Pubblica del Senato

Siclari dopo audizione Scura in Commissione Igiene e Sanità Pubblica del Senato

«Sono soddisfatto dell’importate risultato ottenuto oggi con la presenza del commissario Massimo Scura in audizione alla Commissione Igiene e Sanità Pubblica del Senato. È il...

Il pecorino di Fattoria della Piana sbarca al Salone del Gusto

Il pecorino di Fattoria della Piana sbarca al Salone del Gusto

"L'amore nutre": questo il primo saluto della Calabria passeggiando per i corridoi principali del padiglione del XII Salone del Gusto - Terra Madre dedicato alle...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICAMotta San Giovanni, da domani 12 luglio la distribuzione dei mastelli per la differenziata

Motta San Giovanni, da domani 12 luglio la distribuzione dei mastelli per la differenziata

Pubblicato in POLITICA Mercoledì, 11 Luglio 2018 18:57

“Da giovedì 12 luglio verrà effettuata la distribuzione dei mastelli per la raccolta differenziata dei rifiuti alle utenze domestiche del territorio di Motta San Giovanni”. A comunicarlo è l’assessore comunale all’Ambiente, Domenico Infortuna, che di concerto con i tecnici comunali ha predisposto un calendario per il ritiro dei kit indispensabili per la raccolta dei rifiuti. “Da giovedì – aggiunge l’assessore – gli intestatari di utenze TARI di Motta e Lazzaro potranno recarsi presso gli uffici della Delegazione di Lazzaro, dalle ore 8:30 alle ore 12:30, e ritirare i mastelli per la raccolta domestica.

I residenti di Serro Valanidi, invece, potranno formulare richiesta direttamente presso gli uffici della locale Delegazione comunale (aperta tutti i giorni), lasciare i propri dati per poi concordare il ritiro dei mastelli nei giorni successi e sempre a Serro Valanidi”.

“Inizialmente – continua Infortuna – sarà data precedenza alle utenze totalmente sprovviste di tutti i mastelli, solo successivamente saranno prese in considerazione le richieste per la consegna del singolo mastello o la sostituzione di quelli deteriorati. Ricordo, inoltre, che già da tempo non è più consentito conferire i rifiuti senza l’utilizzo degli appositi kit e, pertanto, coloro che non provvederanno a regolarizzare la propria posizione saranno sanzionati”.

“L’Amministrazione comunale- ricorda l’assessore – è particolarmente sensibile alle problematiche ambientali. Abbiamo assunto una posizione chiara e netta nei confronti della Regione dichiarandoci contrari alla riapertura della discarica di Comunia e favorevoli alla sua bonifica e messa in sicurezza. È necessario, tuttavia, tutelare il nostro territorio con comportamenti e azioni sostenibili, prestando la massima attenzione e schierandoci contro chi violenta il nostro comprensorio abbandonando rifiuti, favorendo le microdiscariche, non rispettando la raccolta differenziata, sperperando l’acqua potabile, abusando del suolo”.

“Anche se alcuni importanti risultati sono stati già raggiunti – conclude Domenico Infortuna - e l’intera comunità dimostra un sentimento ecologista e rispettoso dell’ambiente, tutti noi siamo chiamati ad una maggiore assunzione di responsabilità per garantire sviluppo e crescita comune”.

Motta San Giovanni, 11 luglio 2018

Letto 100 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Commissione discarica Comunia, domani martedì 18 settembre nuova riunione per ascoltare le associazioni e i comitati

    Saranno l’Associazione Ancadic, il Comitato spontaneo Comunia, il Laboratorio di partecipazione Contrada S.Elia e la Pro Loco le prime associazioni ad essere audite in Commissione “Discarica Comunia di Lazzaro e contestualità ambientali”. Il presidente Beniamino Mallamaci ha infatti convocato per martedì 18 settembre, con inizio alle ore 16 presso l’aula del Consiglio comunale, la terza riunione della Commissione speciale con all’ordine del giorno l’audizione delle associazioni che hanno già manifestato interesse per la tematica, partecipando alle precedenti riunioni e presentando nei mesi scorsi documenti ed osservazioni.

  • Il coordinamento per l’ambiente ha incontrato l’assessore Muraca e la consigliera Serranò

    Dopo il comunicato di metà agosto con cui il coordinamento per l’ambiente di Reggio Calabria aveva espresso forti preoccupazioni per come la città stava rispondendo all’estensione del servizio di raccolta porta a porta, si è svolto negli uffici dell’assessorato all’ambiente un incontro tra alcuni rappresentanti del coordinamento, l’assessore al ramo Giovanni Muraca e la consigliera comunale Paola Serranò.

  • Motta San Giovanni: Scuolabus dal 17 settembre e Mensa da metà ottobre

    Il servizio di trasporto scolastico sarà regolarmente erogato con decorrenza 17 settembre 2018 per tutte le scuole comunali. Relativamente alla scuola primaria “G.Mallamaci” di Motta San Giovanni, gli operatori comunali incaricati, a maggior tutela degli alunni che usufruiscono del servizio, provvederanno a sostare il mezzo scuolabus, per l’entrata e l’uscita degli alunni, nel cortile retrostante il plesso scolastico. Il servizio di mensa scolastica avrà inizio, presumibilmente, entro la metà del mese di ottobre. La domanda di iscrizione ai servizi scolastici deve essere consegnata presso l’ufficio di segreteria del Comune o presso la delegazione di Lazzaro non oltre il 22 settembre 2018. Gli avvisi di pagamento saranno consegnati presso gli stessi uffici entro il 27 settembre. Le tariffe per i servizi scolastici non hanno subito variazioni

  • Bilancio positivo per la stagione estiva del Gruppo Folklorico Lazzaro - Centro Studi "Paolo Capua"

    L’ormai trascorso Agosto ha lasciato il segno in coloro i quali, accorsi numerosi, hanno partecipato al 1° Folkfestival della Città Metropolitana di Reggio Calabria, organizzato dal Gruppo Folklorico Lazzaro – Centro Studi “Paolo Capua”, e che si è svolto a Lazzaro presso la Piazza delle Medaglie d’Oro. Un evento unico per mission e portata, che ha animato una delle tipiche serate estive dove la gente ha voglia di ritrovarsi, svagarsi e continuare ancora a sperare nella condivisione di momenti di aggregazione. Un tripudio di suoni e colori ha invaso Corso Italia, che per l’occasione si è trasformata in una passerella animata da vivaci ballerini e musicisti che ripropongono le melodie e i passi della tradizione della provincia reggina.

  • Motta San Giovanni: il 16 settembre riattivazione serbatoio Mulini, precauzionale Non Potabilità per alcuni rioni

    Al fine di garantire l’idoneo approvvigionamento idrico nel territorio di Motta Centro e superare le difficoltà causate dall’abbassamento della falda acquifera della sorgente di S. Basilio, si rende necessario riattivare il serbatoio in località Mulini, alimentato dall’acqua del pozzo in località San Giorgio/Malluzzo. Nelle more di perfezionare il sistema dei controlli, è necessario vietare temporaneamente l’utilizzo dell’acqua destinata al consumo umano per la preparazione di cibi e bevande nei rioni Abenavoli, Ducis, via S. Giovanni Teologo, Larderia, Castelli, Carmine, Crozza, via Monsignor G. Ferro, Cambareri, viale della Libertà, via f.lli Minoliti, via Calceopilo Attanasio, via Biasi, che saranno servite dal serbatoio in località Mulini, alimentato dall’acqua del pozzo in località San Giorgio/Malluzzo, da domenica 16 settembre 2018.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.