unci banner

:: Evidenza

Il Questore Raffaele Grassi saluta la città di Reggio Calabria

Il Questore Raffaele Grassi saluta la città di Reggio Calabria

Il Questore Raffaele Grassi lascia la città. “Sono stati quattro anni particolarmente intensi, ha detto incontrando la stampa. Nel mio mandato ho messo il cittadino al centro del nostro operato perché lo ritengo il primo...

PFF: il film collettivo 13.11 su migrazioni e attentati di Parigi del 2015, in prima regionale a Reggio

PFF: il film collettivo 13.11 su migrazioni e attentati di Parigi del 2015, in prima regionale a Reggio

Uno scrigno di storie che rivelano sogni e bisogni, desideri e difficoltà tratteggiando una dimensione caleidoscopica e complessa del fenomeno che ha sempre scandito la storia dell’umanità quale quello delle Migrazioni. Storie accomunate da una...

Autorità portuale di Gioia: incontro con il direttore della sede italiana della Banca di Tokyo

Autorità portuale di Gioia: incontro con il direttore della sede italiana della Banca di Tokyo

Reggio Calabria. Per conoscere le strategie di sviluppo portuale e le aree del retro porto dello scalo di Gioia Tauro, il direttore della sede italiana della Banca di Tokyo Mitsubishi UFJ, Kaneyuki Iseda, accompagnato dai...

Falcomatà: “Conte venga a Reggio per CdM, evitare dissesto e rilanciare porto di Gioia Tauro”

Falcomatà: “Conte venga a Reggio per CdM, evitare dissesto e rilanciare porto di Gioia Tauro”

Reggio Calabria. “Il premier Giuseppe Conte venga a Reggio Calabria con una strategia precisa che ci consenta di evitare l’ipotesi di dissesto del Comune capoluogo e con un piano di sviluppo del porto di Gioia...

Al via gli “Incontri di Natura” per celebrare il venticinquesimo compleanno del Parco Aspromonte

Al via gli “Incontri di Natura” per celebrare il venticinquesimo compleanno del Parco Aspromonte

Divulgare, far conoscere, promuovere e confrontarsi. Hanno preso il via gli “Incontri di Natura”, ciclo di eventi organizzati per celebrare il venticinquesimo compleanno del Parco dell’Aspromonte che si terranno a Reggio Calabria dal mese di...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICAMotta San Giovanni: promozione e difesa dell’agricoltura, strategia condivisa da Comune e Consorzio di bonifica

Motta San Giovanni: promozione e difesa dell’agricoltura, strategia condivisa da Comune e Consorzio di bonifica

Pubblicato in POLITICA Martedì, 19 Febbraio 2019 16:25

“Entro questo giovedì trasmetteremo al Consorzio di Bonifica tutte le istanze presentate dai consorziati presso gli uffici comunali di Motta, Lazzaro e Serro Valanidi relative agli avvisi di pagamento, ruolo 2017, e oggetto degli incontri pubblici delle scorse settimane”. A comunicarlo è l’assessore all’Agricoltura Domenico Infortuna che, insieme al sindaco Giovanni Verduci e al presidente del Consiglio comunale Giovanni Gattuso, a seguito delle numerose segnalazioni dei cittadini sorpresi dal dover versare delle somme quale contributo per bonifiche o opere irrigue, nell’ultimo mese si è fatto promotore di alcune iniziative per un maggiore dialogo tra i due enti, le associazioni e i consorziati

“Il presidente del Consorzio, Giovandomenico Caridi – aggiunge l’assessore - che ringrazio per la disponibilità al confronto e la capacità di cogliere il malumore di alcuni nostri concittadini, ha comunicato che nei prossimi dieci giorni i suoi uffici esamineranno tutte le segnalazioni giunte, verificheranno quanto evidenziato e adotteranno i provvedimenti opportuni”.

“Nelle riunioni di metà gennaio – ricorda Infortuna – il Consorzio si era già impegnato a prorogare i termini per il pagamento degli avvisi, a partecipare ad un incontro e ad esaminare alcune posizioni contributive incerte. Il Comune, invece, si è reso disponibile ad accogliere le richieste, limitando così i disagi ai contribuenti e garantendo uno sportello presso le sedi comunali”.

“Nell’assemblea pubblica dello scorso primo febbraio ospitata all’interno della sala del Consiglio comunale – continua l’assessore– grazie anche alla collaborazione dell’associazione Imprenditori agricoli mottesi, è stato approvato un programma con tempi certi per la consegna delle segnalazioni e le successive valutazioni. Concluse queste due prime fasi nel rispetto dei tempi prestabiliti, adesso il Consorzio avvierà una procedura interna che sarà completata in pochi giorni”.

“Il futuro della nostra realtà – evidenzia Infortuna - anche per un rilancio demografico ed abitativo, è sicuramente lo sfruttamento dei terreni ed un maggiore investimento nel settore agricoltura. Per fare questo è necessario un maggiore impegno di tutti, amministrazione, consorzio, associazione, piccoli e medi proprietari terrieri. Dobbiamo puntare ad una maggiore competenza e formazione anche in questo settore e l’associazione degli agricoltori può fare tanto. Dobbiamo avere una visione globale, differente rispetto al passato. Dobbiamo pensare di aumentare il numero dei terreni coltivati, aumentare le aree servite direttamente dal Consorzio, garantire l’irrigazione dei campi per più mesi, promuovere consorzi e cooperative”.

“L’Amministrazione comunale – conclude l’assessore delegato all’Agricoltura - è pronta ad investire attraverso dei piccoli fondi da destinare per la messa in sicurezza della viabilità interpoderale. È stato già fatto, ma è necessario apportare alcune correzioni nelle procedure adottate in passato per evitare situazioni spiacevoli che purtroppo si sono verificate”.


Motta San Giovanni, 19 febbraio 2019

Letto 70 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Motta San Giovanni, il Comune e l’Università Dante Alighieri firmano un importante protocollo d’intesa

    Un importante protocollo d’intesa è stato firmato dal sindaco Giovanni Verduci, dal prof. Antonino Zumbo, pro-rettore dell’Università per Stranieri “Dante Alighieri” di Reggio Calabria, e dal prof. Domenico Siclari, direttore del Centro di Ricerca “Enzo Silvestri”. Il Comune e l’Università, condividendo l’interesse per le attività scientifiche, didattiche e culturali connesse alla tutela, valorizzazione e promozione del patrimonio culturale, intendono perseguire obiettivi di crescita del territorio attraverso politiche di sviluppo locale, economico ed occupazionale, ispirate all’eccellenza, all’interdisciplinarietà, all’orientamento alla ricerca, alla capacità organizzativa, alla prestazione di servizi avanzati, alla valorizzazione della rete delle risorse culturali.

  • Motta San Giovanni, 5 milioni di euro dal ministero dell’interno per la messa in sicurezza degli edifici e delle strade comunali

    “Il Ministero dell’Interno ha assegnato al Comune di Motta San Giovanni quasi 5 milioni di euro finanziando alcuni interventi molto importanti per la sicurezza delle scuole, dei luoghi di aggregazione sociale e della viabilità comunale compromessa”.
    Ad annunciarlo è il sindaco Giovanni Verduci, entusiasta insieme al vicesindaco e assessore ai Lavori pubblici Rocco Campolo per l’ottimo risultato conseguito.
    “Sulla Gazzetta Ufficiale del 14 marzo scorso – continua il primo cittadino - è stato pubblicato il Comunicato del Ministero dell’Interno per l’Assegnazione del contributo a favore dei comuni – Anno 2019 – per la realizzazione di interventi riferiti a opere pubbliche di messa in sicurezza degli edifici e del territorio.

  • A Lazzaro presentata la proposta del Piano Comunale di Spiaggia

    A Lazzaro, presso la Porta d’Accesso all’Area Grecanica, si è tenuta l’assemblea pubblica convocata dall’Amministrazione comunale per presentare la proposta del Piano Comunale di Spiaggia. Gli elaborati, pubblicati già sul sito istituzionale, sono stati redatti dagli uffici comunali e sono stati illustrati dal responsabile del procedimento, ing. Giovanna Chilà, presenti il geol. Giuseppe Mandaglio e l’arch. Vincenzo Praticò quali supporti specialistici esterni per la parte geologica e ambientale.

  • Motta San Giovanni. Disservizi idrici a Serro Valanidi: domani un'autobotte nella frazione

    Motta San Giovanni. Un importante guasto al sistema idrico comunale in località Serro Valanidi ha causato, già dalla giornata di ieri, l’interruzione dell’erogazione dell’acqua potabile in tutta la frazione. I tecnici comunali e la ditta incaricata hanno eseguito ieri un sopralluogo e oggi un primo intervento. Purtroppo saranno necessari alcuni giorni prima di poter

  • A Lazzaro martedì 5 marzo assemblea pubblica per il nuovo Piano Comunale di Spiaggia

    È stata redatta una nuova proposta di PIANO COMUNALE DI SPIAGGIA. È intenzione dell’Amministrazione comunale avviare una fase partecipativa, organizzando una pubblica assemblea dove saranno illustrati gli elaborati progettuali, condividendo i contenuti del Piano e consentendo così a tutti di suggerire eventuali integrazioni o modifiche prima dell’adozione in Consiglio comunale. L’incontro si terrà a Lazzaro, martedì 5 marzo 2019, con inizio alle ore 17.30, presso il Centro Turistico d’Accoglienza - Porta d’Accesso all’Area Grecanica (via della Saitta).

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.