:: Evidenza

La Calabria buona diventa un modello da esportare: Piemonte e Giappone celebrano Fattoria della Piana

La Calabria buona diventa un modello da esportare: Piemonte e Giappone celebrano Fattoria della Piana

Il punto Slow Food a Piazza Castello ha ospitato l’evento in cui Carmelo Basile ha presentato l’azienda e il nuovo nato “Pecoritaly” con i presidenti...

La Reggina stende il Bisceglie (1-0), Sandomenico match-winner della partita

La Reggina stende il Bisceglie (1-0), Sandomenico match-winner della partita

Reggio Calabria. Buona la prima degli amaranto davanti al pubblico dell' Oreste Granillo. La Reggina supera il Bisceglie grazie alla rete di Salvatore Sandomenico. Il...

Antonio Pizzimenti su lavori scuola Lombardo Radice di Catona: aule saranno consegnate il 28

Antonio Pizzimenti su lavori scuola Lombardo Radice di Catona: aule saranno consegnate il 28

A seguito delle promesse non mantenute dal Sindaco Falcomatà, rispetto alla consegna della scuola Lombardo Radice di Catona, cittadini e genitori dei bambini iscritti, indignati...

Ripepi: Autorità portuale con Gioia Tauro e Regione dello Stretto. Unica speranza per Reggio e Messina

Ripepi: Autorità portuale con Gioia Tauro e Regione dello Stretto. Unica speranza per Reggio e Messina

Reggio e Messina per sopravvivere e svilupparsi vincendo le sfide del futuro devono stare insieme. Insieme per la vita o per la morte. La regione...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICAMotta San Giovanni, venerdì 15 giugno la presentazione del progetto di messa in sicurezza della discarica “Comunia”

Motta San Giovanni, venerdì 15 giugno la presentazione del progetto di messa in sicurezza della discarica “Comunia”

Pubblicato in POLITICA Mercoledì, 13 Giugno 2018 17:14

La Regione Calabria ha indetto per mercoledì 27 giugno la Conferenza dei Servizi decisoria, convocando anche il Comune di Motta San Giovanni al fine di esprimere il parere di competenza sul progetto di “Messa in sicurezza della discarica sita in località Comunia e adeguamento per l’esaurimento”. Già nel mese di marzo la Regione aveva indetto la stessa Conferenza dei Servizi convocando le Istituzioni, quindi anche il Comune di Motta San Giovanni, per mercoledì 11 aprile 2018 per poi revocare la convocazione su richiesta del sindaco Giovanni Verduci, convinto di dover approfondire l’intera procedura, coinvolgere tutti i consiglieri e l’intera comunità.

Il 16 aprile scorso si è tenuto un incontro a Catanzaro presso gli Uffici regionali del Settore Ambiente e, successivamente, tutti i consiglieri comunali hanno consultato i documenti relativi al progetto e incontrato i tecnici comunali e regionali.

In particolare, a conclusione dell’incontro che i consiglieri hanno avuto con il funzionario regionale Responsabile del procedimento che ha illustrato la procedura e risposto alle loro domande, si è deciso di comune accordo di offrire una maggiore informazione alla comunità e consentire a chiunque di segnalare eventuali correttivi, interventi migliorativi, valutazioni utili per il parere che il Comune dovrà esprimere nella Conferenza dei Servizi di mercoledì 27 giugno.

Per raggiungere questo risultato si è deciso di operare in tre fasi ben distinte.

La prima con la pubblicazione di tutti gli elaborati sul sito internet istituzionale dell’Ente, la seconda con l’organizzazione di un incontro per illustrare tecnicamente il progetto, la terza aprendo un canale di comunicazione che consenta a chiunque di trasmettere le proprie valutazioni.

Proprio per tale motivo, già pubblicati tutti gli atti sul sito istituzionale, venerdì 15 giugno, con inizio alle ore 17.30, presso la Porta d’Accesso all’Area Grecanica a Lazzaro, i tecnici che hanno redatto il progetto su incarico della Regione Calabria, illustreranno gli interventi previsti per la messa in sicurezza e l’adeguamento per l’esaurimento della discarica in località Comunia. Parteciperà all’incontro anche il Rup regionale che ripercorrerà le fasi dell’intero procedimento.

Già da adesso, inoltre, è possibile inviare al Comune (attraverso la mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o recandosi presso tutti gli uffici comunali) osservazioni e note scritte che saranno attentamente valutate prima della Conferenza dei Servizi decisoria indetta per fine mese.

Motta San Giovanni, 13 giugno 2017

Letto 94 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Commissione discarica Comunia, domani martedì 18 settembre nuova riunione per ascoltare le associazioni e i comitati

    Saranno l’Associazione Ancadic, il Comitato spontaneo Comunia, il Laboratorio di partecipazione Contrada S.Elia e la Pro Loco le prime associazioni ad essere audite in Commissione “Discarica Comunia di Lazzaro e contestualità ambientali”. Il presidente Beniamino Mallamaci ha infatti convocato per martedì 18 settembre, con inizio alle ore 16 presso l’aula del Consiglio comunale, la terza riunione della Commissione speciale con all’ordine del giorno l’audizione delle associazioni che hanno già manifestato interesse per la tematica, partecipando alle precedenti riunioni e presentando nei mesi scorsi documenti ed osservazioni.

  • Motta San Giovanni: Scuolabus dal 17 settembre e Mensa da metà ottobre

    Il servizio di trasporto scolastico sarà regolarmente erogato con decorrenza 17 settembre 2018 per tutte le scuole comunali. Relativamente alla scuola primaria “G.Mallamaci” di Motta San Giovanni, gli operatori comunali incaricati, a maggior tutela degli alunni che usufruiscono del servizio, provvederanno a sostare il mezzo scuolabus, per l’entrata e l’uscita degli alunni, nel cortile retrostante il plesso scolastico. Il servizio di mensa scolastica avrà inizio, presumibilmente, entro la metà del mese di ottobre. La domanda di iscrizione ai servizi scolastici deve essere consegnata presso l’ufficio di segreteria del Comune o presso la delegazione di Lazzaro non oltre il 22 settembre 2018. Gli avvisi di pagamento saranno consegnati presso gli stessi uffici entro il 27 settembre. Le tariffe per i servizi scolastici non hanno subito variazioni

  • Bilancio positivo per la stagione estiva del Gruppo Folklorico Lazzaro - Centro Studi "Paolo Capua"

    L’ormai trascorso Agosto ha lasciato il segno in coloro i quali, accorsi numerosi, hanno partecipato al 1° Folkfestival della Città Metropolitana di Reggio Calabria, organizzato dal Gruppo Folklorico Lazzaro – Centro Studi “Paolo Capua”, e che si è svolto a Lazzaro presso la Piazza delle Medaglie d’Oro. Un evento unico per mission e portata, che ha animato una delle tipiche serate estive dove la gente ha voglia di ritrovarsi, svagarsi e continuare ancora a sperare nella condivisione di momenti di aggregazione. Un tripudio di suoni e colori ha invaso Corso Italia, che per l’occasione si è trasformata in una passerella animata da vivaci ballerini e musicisti che ripropongono le melodie e i passi della tradizione della provincia reggina.

  • Motta San Giovanni: il 16 settembre riattivazione serbatoio Mulini, precauzionale Non Potabilità per alcuni rioni

    Al fine di garantire l’idoneo approvvigionamento idrico nel territorio di Motta Centro e superare le difficoltà causate dall’abbassamento della falda acquifera della sorgente di S. Basilio, si rende necessario riattivare il serbatoio in località Mulini, alimentato dall’acqua del pozzo in località San Giorgio/Malluzzo. Nelle more di perfezionare il sistema dei controlli, è necessario vietare temporaneamente l’utilizzo dell’acqua destinata al consumo umano per la preparazione di cibi e bevande nei rioni Abenavoli, Ducis, via S. Giovanni Teologo, Larderia, Castelli, Carmine, Crozza, via Monsignor G. Ferro, Cambareri, viale della Libertà, via f.lli Minoliti, via Calceopilo Attanasio, via Biasi, che saranno servite dal serbatoio in località Mulini, alimentato dall’acqua del pozzo in località San Giorgio/Malluzzo, da domenica 16 settembre 2018.

  • Discarica Comunia, Beniamino Mallamaci presidente della Commissione speciale, giovedì la seconda riunione

    Il consigliere delegato Beniamino Mallamaci è stato eletto presidente della Commissione speciale “Discarica località Comunia di Lazzaro e contestualità ambientali”, istituita con Delibera votata all’unanimità nell’ultima seduta del Consiglio comunale. Vicepresidente è stato eletto il consigliere comunale e capogruppo di “Valore Comune”, Giuseppe Benedetto. Il presidente Beniamino Mallamaci, eletto nella prima seduta della Commissione lo scorso 6 settembre, ha convocato la nuova riunione per giovedì 13 settembre, con inizio alle ore 14.00 presso la sede comunale, per programmare le audizioni delle associazioni e dei comitati che vorranno contribuire ai lavori della Commissione apportando un contributo di idee. I cittadini possono già inviare all’Ufficio protocollo del Comune le proprie osservazioni.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.