unci banner

:: NEWS

Cataforio, il sogno si infrange a 29'' dalla fine. Non basta  il cuore dei reggini che concludono una spettacolare stagione

Cataforio, il sogno si infrange a 29'' dalla fine. Non basta il cuore dei reggini che concludono una spettacolare stagione

In uno scenario surreale dove tutto l'inimmaginabile prende forma, il Cataforio abbandona il parquet alzando bandiera bianca, al termine di una vera e propria messinscena. La calamita del destino, tira...

Europee: nel reggino la Lega rispecchia il trend nazionale, in città è il PD il primo partito

Europee: nel reggino la Lega rispecchia il trend nazionale, in città è il PD il primo partito

La Lega nella provincia reggina si conferma primo partito a questa tornata elettorale europea, e con il 22,77% svetta seguita dal Partito Democratico con il 20,67% cui segue il M5S...

Europee, affluenza in calo nel reggino: 39,11%. Comunali: stesso trend, in controtendenza: Sant'Alessio, Sant'Ilario e Stignano

Europee, affluenza in calo nel reggino: 39,11%. Comunali: stesso trend, in controtendenza: Sant'Alessio, Sant'Ilario e Stignano

A urne chiuse i dati vedono un’affluenza alle urne nella provincia reggina per le Europee del 39, 31%. La precedente tornata aveva visto un’affluenza del 41,39%. Reggio (alle 12: 8,58%...

Enjoy Lamezia accede alle Finals per la Serie B

Enjoy Lamezia accede alle Finals per la Serie B

I campioni di Calabria dopo aver battuto la concorrenza regionale battendo nel PlayOff Nuovo Basket Soverato, Scuola di Basket Viola e la Vis Reggio vincono anche lo spareggio tra regioni...

Ciak finale per "Sandrino - Il film" di Pasquale Caprì

Ciak finale per "Sandrino - Il film" di Pasquale Caprì

Con un lungo quanto soddisfatto “Stooop”, seguito da un grande applauso, si sono concluse le riprese di “Sandrino – Il film”, il lungometraggio con protagonista il personaggio ideato e portato...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICANik Spatari compie 90 anni: gli auguri di Oliverio e Corigliano

Nik Spatari compie 90 anni: gli auguri di Oliverio e Corigliano

Pubblicato in POLITICA Martedì, 16 Aprile 2019 14:05

"Con grande piacere e affetto inviamo gli auguri più calorosi a Nik Spatari per il suo novantesimo compleanno. Un artista prolifico ed energico, Nicodemo Spatari, nato in Calabria il 16 aprile del 1929 e che si è formato nel mondo a contatto con i grandi nomi dell'arte e della cultura del Novecento, da Jean Cocteau a Picasso, da Max Ernst a Le Corbusier e Jean Paul Sartre".
E' quanto affermano il presidente della Regione, Mario Oliverio e l'assessore alla Cultura, Maria Francesca Corigliano in un messaggio augurale rivolto a Nik Spatari nel giorno del suo novantesimo compleanno.

"In Calabria, Nik, ha scelto di tornare, alla fine degli anni Sessanta -prosegue la nota- per compiere una straordinaria e visionaria impresa, la creazione del Parco Museo Santa Barbara a Mammola, uno scrigno di arte e genialità, dove l'artista ha riversato, con una autentica esplosioni di colori, tutto il suo amore per la propria terra e per la millenaria storia che la contraddistingue, in particolare per la Magna Graecia e la dimensione mediterranea. Come si può leggere nel colossale mosaico che Nik sta portando a termine nel Musaba, la lunga vicenda dell'umanità in cammino si intreccia con i richiami al mito, alle religioni, agli incontri tra culture diverse, spingendo il visitatore a compiere un viaggio nella storia sino alle radici più profonde. Da lunghi anni Nik, assieme alla sua compagna Hiske Maas, ha aperto le porte del suo tempio dell'arte a tutti gli amanti del bello e della cultura, e in particolare al mondo della scuola, con laboratori creativi di grande interesse, immersi tra i capolavori del suo genio".
"Per questa generosità, che lo caratterizza e lo ha reso apprezzato e amato da numerosissime persone provenienti da tutto il mondo -concludono Oliverio e Corigliano- gli rivolgiamo la nostra profonda gratitudine, con l'augurio di poterlo trovare all'opera per molto tempo ancora e nella consapevolezza che sia entrato pienamente nella storia stessa della Calabria e nella storia dell'arte internazionale, così come lo è nel cuore dei calabresi". f.d.

ufficio stampa

Rc 16 aprile 2019

Letto 80 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Il Parco Aspromonte rilancia l'appello per il Musaba di Nik Spatari

    Reggio Calabria 30/0372017 - Il Musaba, sogno e realtà di Nik Spatari trova nuova spinta nel suo appello grazie alle parole del presidente dell’Ente Parco Aspromonte, Giuseppe Bombino. Proprio alla Mediterranea due giorni fa l’artista chiedeva che quel patrimonio, fatto di opere a caratura internazionale, raccolte in una vita non andassero disperso. Trasformando l’attuale Fondazione Musaba in un vero e proprio Museo con il sostegno degli enti territoriali.

  • Mauro:"L'arte di Nik Spatari interpretazione autentica della bellezza della nostra terra"

    Reggio Calabria 28/03/2017 - «L'arte di Nik Spatari è interpretazione autentica della bellezza della nostra terra. La sua opera rappresenta in pieno non solo la tradizione Calabria, ma tutto il Mediterraneo. La nostra città metropolitana non può prescindere dal genio, dalla sensibilità e dai colori di questo artista. Presto saremo al Musaba, il parco d'arte nella vallata del Torbido a Mammola, per una visita istituzionale e programmare alcune iniziative che ci vedranno al fianco di

  • Nik Spatari e il suo Musaba ospiti d'eccezione alla Mediterranea

    Reggio Calabria 28/0372017 – Nik Spatari e la fondazione Musaba ospiti all’Università Mediterranea grazie all’impegno dell'associazione studentesca universitaria M.U.S.A., il Dipartimento dArTe e Landscape in Progress. L’evento questa mattina presso il Foyer dell'Aula magna di Architettura, che ha visto anche il taglio del nastro della mostra fotografica "M.U.S.A. al Musaba. Racconto di un viaggio".

  • Nik Spatari racconta il progetto Musaba alla Mediterranea

    Reggio Calabria 28/0372017 – Nik Spatari e la fondazione Musaba ospiti all’Università Mediterranea grazie all’impegno dell'associazione studentesca universitaria M.U.S.A., il Dipartimento dArTe e Landscape in Progress. L’evento questa mattina presso il Foyer dell'Aula magna di Architettura, che ha visto anche il taglio del nastro della mostra fotografica "M.U.S.A. al Musaba. Racconto di un viaggio".

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.