unci banner

:: NEWS

Trasporto ferroviario, i sindacati: cresce il divario nel paese. Difficile muoversi "nel profondo Sud"

Trasporto ferroviario, i sindacati: cresce il divario nel paese. Difficile muoversi "nel profondo Sud"

Come è noto gli italiani a sud di Salerno non dispongono di un servizio di trasporto ferroviario confrontabile con le altre aree del Paese per l’assenza della cosiddetta alta velocità....

Il Djembè come mezzo di comunicazione non verbale nell’era digitale

Il Djembè come mezzo di comunicazione non verbale nell’era digitale

Un convegno sul “Djembé” Giovedì 18 Luglio , alle ore 20.00, presso il Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria, nella magnifica cornice della Terrazza. Il Convegno dedicato alla memoria del...

Il Planetario festeggia i 50 anni dell’uomo sulla Luna

Il Planetario festeggia i 50 anni dell’uomo sulla Luna

Cade domani il cinquantesimo anniversario dall’allunaggio. Il 16 luglio del 1969, infatti, l’Apollo 11 viene lanciato da Cape Kennedy verso la Luna.Il lancio avvenne alle 15:32, ora italiana, con a...

Contro la chiusura dell'Hospice in Piazza Italia pochi ma buoni

Contro la chiusura dell'Hospice in Piazza Italia pochi ma buoni

In piazza Italia questa mattina la raccolta firme ed il sit-in a difesa dell'Hospice "Via delle Stelle" a rischio chiusura. Tante le voci espressione del territorio a dispetto di un...

La Goletta Verde di Legambiente arriva in Calabria: dal 16 al 19 luglio tappa a Corigliano Rossano

La Goletta Verde di Legambiente arriva in Calabria: dal 16 al 19 luglio tappa a Corigliano Rossano

Sarà la Calabria l’ottava regione toccata dal tour della Goletta verde di Legambiente, in viaggio dallo scorso 23 giugno lungo le coste italiane per monitorare la qualità delle acque, denunciare...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICANuovo ospedale Morelli, Pacenza: disposta aggiudicazione gara progettazione ampliamento

Nuovo ospedale Morelli, Pacenza: disposta aggiudicazione gara progettazione ampliamento

Pubblicato in POLITICA Lunedì, 25 Marzo 2019 21:03

Il delegato regionale alla sanità Franco Pacenza comunica che, con decreto dello scorso 14 marzo, è stata disposta l’aggiudicazione della gara relativa all’affidamento dei servizi progettazione dell’ampliamento del nuovo ospedale Morelli di Reggio Calabria all’operatore economico RTI STEAM (mandataria) – PINEARQ - ing. Taverriti - Studio Valle Progettazioni - dr. Aquilino - dr. Moro (mandanti). La STEAM di Padova, spesso in partnership con la PINEARQ di Barcellona, ha sviluppato, negli ultimi anni, molti dei più importanti progetti in ambito ospedaliero, sia a livello nazionale sia internazionale, potendo annoverare tra le proprie commesse la progettazione del nuovo ospedale Galliera di Genova, il nuovo ospedale di Monopoli – Fasano (BA), il Polo ospedaliero di Monselice/Este (PD) e l’ospedale del Mare di Barcellona.

Ai fini della sottoscrizione del contratto, sono in corso le verifiche sulle dichiarazioni dell’aggiudicatario in merito al possesso dei requisiti di partecipazione alla gara, per come previsto dal Codice dei contratti pubblici.
“La Regione Calabria – dichiara il presidente Mario Oliverio - fa un ulteriore passo in avanti verso la razionalizzazione della rete ospedaliera regionale, con l’aggiudicazione della progettazione dell’ampliamento dell’ospedale Morelli di Reggio Calabria. Nonostante le difficoltà di bilancio, la Regione si è fatta carico di finanziare le attività di indagine, progettazione e verifica, condizione indispensabile per poter accedere al finanziamento INAIL, nella consapevolezza che questo intervento è strategico per il rilancio del Servizio sanitario regionale. Tengo a sottolineare – aggiunge il presidente - il forte spirito di collaborazione istituzionale messo in campo dall’Amministrazione comunale di Reggio Calabria, che ha ceduto all’Azienda ospedaliera le aree necessarie per la realizzazione dell’ampliamento del Morelli e che non mancherà di dare il suo contributo nelle prossime fasi di sviluppo progettuale dell’intervento, che rappresenta senza dubbio un’occasione di rilancio urbanistico per l’ambito territoriale in cui si andrà a sviluppare”.
Franco Pacenza ricorda che “l’intervento di completamento dell’ospedale Morelli, la cui entrata a regime consentirà la dismissione dell’attuale presidio degli ospedali Riuniti, è finanziato dall’INAIL per l’importo di 180 milioni di euro, a valere su risorse disponibili per iniziative immobiliari di elevata utilità sociale. La Regione Calabria e l’Azienda ospedaliera ‘Grande ospedale metropolitano Bianchi – Melacrino – Morelli’ di Reggio Calabria hanno stipulato, al riguardo, una specifica convenzione che ha delegato alla Regione lo svolgimento delle funzioni di Stazione Appaltante e l’adozione degli atti relativi alla procedura di affidamento dei servizi di indagine e progettazione, nonché del servizio di verifica. Si prevede – sostiene infine Pacenza - che le attività di elaborazione del primo livello di progettazione, ovvero del progetto di fattibilità tecnico-economica, possano prendere il via entro le prime settimane del prossimo mese di maggio”. pg

ufficio stampa

Rc 25 marzo 2019

Letto 164 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Nuovi ospedali Sibari e Piana di Gioia Tauro, incontro tra Pacenza e Tecnis

    Sollecitato dalla presidenza della Regione Calabria, si è svolto oggi a Roma un nuovo incontro tra il delegato alla sanità Franco Pacenza e il commissario della Tecnis Saverio Ruperto per fare una ennesima verifica sulla procedura di cessione dell’impresa che, come si ricorderà, è titolare della concessione di costruzione e gestione dei nuovi ospedali di Sibari e della Piana di Gioia Tauro.
    Si tratta di una vicenda tormentata e molto complessa sulla quale la Regione ha sistematicamente monitorato l'evolversi della situazione non mancando mai di svolgere il suo ruolo proprio riguardo le strategicità dei due nuovi ospedali calabresi.

  • Sanità, i sindacati incontrano il presidente Mario Oliverio

    Si è tenuto ieri pomeriggio e si è prolungato fino a tarda serata, l’incontro con i Sindacati convocato dal Presidente della Giunta regionale della Calabria, Mario Oliverio. Erano presenti anche il delegato regionale alla sanità, Franco Pacenza e il Direttore Generale del Dipartimento regionale alla Salute, Antonio Belcastro. In apertura dei lavori, il Presidente Oliverio ha immediatamente affrontato il cuore del problema chiarendo che in atto non esiste alcuno scontro fra la Presidenza regionale e la Struttura commissariale ma che è necessario ribadire che tutti i poteri e le scelte sono in capo ai Commissari e non alla Regione, in quanto la Giunta non approva nessun atto riguardante la Sanità. Tutti i poteri ordinari della Giunta in materia di sanità sono assorbiti dalla gestione commissariale, dalle assunzioni agli Atti aziendali e agli accreditamenti e quant’altro.

  • Nuovi ospedali: domani 4 aprile conferenza stampa di Oliverio e Pacenza

    Domani, giovedì 4 aprile, alle ore 11, nella sala oro della Cittadella regionale a Catanzaro, il presidente della Regione Mario Oliverio e il delegato alla sanità Franco Pacenza nel corso di una conferenza stampa illustreranno il nuovo Accordo di programma integrativo straordinario per il settore degli investimenti sanitari, approvato dalla Giunta nell'ultima riunione, riguardante gli obiettivi del Patto per la Calabria per i nuovi ospedali di Cosenza, Catanzaro e Reggio Calabria e per la ristrutturazione dell'ospedale di Crotone e Lamezia Terme. Si parlerà anche dello stato dell'arte degli ospedali della Sibaritide, di Vibo Valentia e della Piana di Gioia Tauro per i quali sono già in corso i lavori.

  • Proseguono le interlocuzioni con la Regione Calabria, emerse importanti novità sull’Ospedale della Piana

    L’Amministrazione Comunale rende noti importanti sviluppi in merito all’iter procedurale per la costruzione del Nuovo Ospedale della Piana. Nell’ambito dei contatti costantemente intrattenuti con i vertici regionali, sono recentemente emerse importanti novità sul tema del Nuovo Ospedale della Piana. Nel particolare, nel corso di recenti interlocuzioni avute con il delegato Regionale alle politiche sanitarie, l’Onorevole Franco Pacenza, il sindaco Avv. Giuseppe Ranuccio è stato messo a conoscenza del fatto che, a dispetto dei recenti ostacoli, l’iter procedurale continua a fare il proprio corso.

  • Mobilità sanitaria, la Commissione sospende la rata di conguaglio

    Il delegato alla sanità della Regione Calabria Franco Pacenza e il dirigente generale del Dipartimento salute Antnio Belcastro hanno partecipato, oggi a Roma, alla riunione della Commissione salute della Conferenza delle Regioni che ha affrontato nuovamente il tema della mobilità sanitaria
    La Commissione salute ha condiviso di sospendere per la sola Regione Calabria la rata di conguaglio 2019 per mobilità passiva, pari a circa 8 milioni di euro, e di riconoscere un contributo di 15 milioni aggiuntivi a valere sul Fondo 2019.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.