unci banner

:: NEWS

Bovalino, torna il concorso "Presepi in Mostra"

Bovalino, torna il concorso "Presepi in Mostra"

L' Associazione di Promozione Sociale Italia Night & Day con il patrocinio di S.E. Mons. Francesco Oliva Vescovo della Diocesi di Locri – Gerace e con il patrocinio del Comune...

Insediata a Palazzo Alvaro la Commissione Beni Confiscati della Città Metropolitana

Insediata a Palazzo Alvaro la Commissione Beni Confiscati della Città Metropolitana

Si è insediata questa mattina a Palazzo Alvaro la Commissione Beni Confiscati della Città Metropolitana di Reggio Calabria.Immediatamente operativo l’organismo, del quale fanno parte Luciano Cama, Giuseppina Palmenta, Eleonora Maria...

Ponte di Paterriti, il cantiere procede speditamente. Falcomatà: "La frazione dice addio all'isolamento"

Ponte di Paterriti, il cantiere procede speditamente. Falcomatà: "La frazione dice addio all'isolamento"

Questa mattina, il sindaco Giuseppe Falcomatà ha effettuato un sopralluogo sul cantiere del Ponte di Paterriti. L’imponente infrastruttura è fondamentale per gli abitanti della frazione collineare visto che, ad opera...

Riaperti i termini per l'iscrizione alle Consulte comunali

Riaperti i termini per l'iscrizione alle Consulte comunali

Riaperti i termini per l’iscrizione alle Consulte per le associazioni già iscritte all’Albo comunale.Lo comunica l’assessore con delega alla partecipazione Irene Calabrò. “Dall’esame dell’Albo delle Associazioni abbiamo rilevato che erano...

Tutti gli appuntamenti della Esse Emme Musica a Reggio Calabria

Tutti gli appuntamenti della Esse Emme Musica a Reggio Calabria

Mancano ormai poche settimane alla partenza della programmazione prevista nella Città metropolitana di Reggio Calabria dalla Esse Emme Musica, che proporrà come di consueto una ricca serie di grandi eventi....

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICAParte da Reggio Calabria il tour elettorale di Carlo Tansi

Parte da Reggio Calabria il tour elettorale di Carlo Tansi

Pubblicato in POLITICA Giovedì, 19 Settembre 2019 20:51

“Ho deciso di scegliere la bellissima Reggio per avviare la prima esperienza politica della mia vita, in segno di rispetto ai miei amici reggini e di tutta la provincia”. A dirlo Carlo Tansi, ex capo della Prociv calabrese e candidato per le prossime elezioni a Governatore della Regione Calabria. “La decisione di impegnarmi in politica è dettata dal mio attaccamento alla nostra Terra e dal mio senso del dovere: è indispensabile un impegno deciso della società civile per evitare che la nostra Calabria sprofondi definitivamente sotto i colpi della ‘ndrangheta e dei colletti bianchi e che l’emorragia di giovani possa portare a una regione senza più nessuno”.

Rc 19 settembre 2019

Letto 79 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Tansi (Protezione Civile Calabria) annuncia che a fine mandato (18 novembre 2018) tornerà a fare il ricercatore

    Il Dirigente della Protezione Civile Calabria, in un lungo posto sui suoi canali social annuncia che: Il 18 novembre 2018, tra un mese esatto, scade il mio naturale mandato di dirigente della Protezione Civile della Regione Calabria. Finisce il mio triennio di aspettativa in cui sono stato prestato alla regione e il 19 novembre tornerò a fare quello che ho sempre fatto e quello che so fare: il ricercatore presso l'Istituto di Ricerca per la Protezione Idrogeologica del Consiglio Nazionale delle Ricerche.

  • Protezione Civile, Tansi: basta volontari per sagre e processioni, è legge

    Carlo Tansi lo ha ribadito ancora una volta sul suo profilo social, la Protezione Civile in Calabria cambia rotta: "Cari Sindaci della Calabria, ora la nuova legge sulla protezione civile parla chiaro: non potrete più utilizzare i volontari di protezione civile per sagre, processioni, manifestazioni varie o per dirigere il traffico. Lo sancisce la circolare n. 45427 del 6 agosto 2018 del Capo del Dipartimento nazionale, Angelo Borrelli, la quale stabilisce che il volontario può essere impiegato esclusivamente per svolgere attività di natura organizzativa e di assistenza alla popolazione e non deve interferire con i servizi di tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica.

  • Nasce in Calabria la Scuola di Protezione Civile regionale

    La Protezione Civile calabrese diventa sistema. La Giunta regionale, presieduta dal presidente Mario Oliverio, nella sua ultima riunione ha approvato il progetto di "Scuola di Protezione Civile" predisposto dal Direttore della Protezione Civile regionale Carlo Tansi e dal Responsabile del volontariato regionale Michele Folino Gallo. Un provvedimento di grande rilevanza politica e culturale, che imprime una forte discontinuità rispetto al passato. "Quello che abbiamo avviato ieri con l'approvazione del Progetto della Scuola di Protezione Civile regionale -afferma il presidente Oliverio- è un percorso importante, perché fa compiere un grande salto di qualità e un deciso passo in avanti a tutto il sistema della Protezione Civile calabrese.

  • San Roberto, presentato il gruppo di Protezione Civile. Tansi: “Lavorare su cultura della prevenzione”

    “La Protezione Civile è come il Pronto Soccorso, noi dobbiamo intervenire nelle emergenze, o quando queste si stanno per verificare. Il ruolo che voi volontari andrete a svolgere è fondamentale, siete le sentinelle sul territorio e dovete segnalare ogni anomalia. Dovete vegliare sulla sicurezza dei cittadini, monitorare i corsi d’acqua in caso di piogge abbondanti e o alluvioni, o in tutti quegli eventi che si possono prevedere. In caso di eventi che non si possono, invece, prevedere, fondamentale è la prevenzione. E’ su questa che dobbiamo lavorare, dobbiamo cambiare la cultura di fare ed agire in Calabria.

  • San Roberto, domani Carlo Tansi alla presentazione del nuovo gruppo comunale di Protezione Civile

    Verrà presentato domani in Piazza Municipio a San Roberto alle ore 17.00 il nuovo gruppo comunale di volontari di Protezione Civile, che in questi mesi hanno frequentato il corso e superato l’esame desiderosi di entrare a far parte del mondo ProCiv.
    Insieme all’Amministrazione Comunale, che ha promosso l’iniziativa, credendo fortemente nel progetto, saranno presenti il direttore del corso, il prof. Antonino Durante, e tutti i formatori: il dott. Eugenio Barillà, l’ing. Giuseppe Abbate, il geom. Nicola Cuzzocrea, il dott. Oreste Jacopino, la dott.ssa Patrizia Liberto, la prof.ssa Giusy Scimone e il dott. Domenico Crupi, che, a titolo gratuito, hanno fornito la loro esperienza e le loro capacità al servizio dei ragazzi.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.