unci banner

:: Evidenza

La Madonna della Consolazione saluta Reggio e torna all'Eremo: domenica la processione

La Madonna della Consolazione saluta Reggio e torna all'Eremo: domenica la processione

Reggio Calabria. E' arrivato il giorno della risalita. La Madonna della Consolazione, patrona di Reggio Calabria, domenica 25 novembre saluterà il suo popolo per rientrare all'Eremo. La processione partirà dalla Cattedrale alle 15.30 si snoderà...

Palazzo Alvaro: venerdì la presentazione del lungometraggio “Sandrino-Il Film”

Palazzo Alvaro: venerdì la presentazione del lungometraggio “Sandrino-Il Film”

Reggio Calabria. Un reggino “DOC” presto al cinema. Sì, perché Sandrino, il popolare personaggio creato dall’attore comico Pasquale Caprì, dopo il grande successo riscosso in questi anni in teatro, TV e radio, finalmente sbarca sul...

Emendamento Cannizzaro: ammessa la proposta di 55mln di euro per il "Tito Minniti"

Emendamento Cannizzaro: ammessa la proposta di 55mln di euro per il "Tito Minniti"

Reggio Calabria. "Ammissibile perché riguarda enti da considerarsi di rilievo nazionale e/o internazionale”, con queste parole il presidente della Commissione Bilancio della Camera dei Deputati, di cui il sottoscritto è componente, ha riammesso l'emendamento da...

Reggio Calabria. Albo cooperative sociali, Chiriatti: "Qualcosa inizia a muoversi"

Reggio Calabria. Albo cooperative sociali, Chiriatti: "Qualcosa inizia a muoversi"

Reggio Calabria. "Si è appena concluso l’ incontro tenutosi al Settore delle Politiche Sociali della Città Metropolitana, alla presenza del dirigente dott. Catalano, del funzionario dott.ssa Albanese e del vice presidente Unci Calabria dott.ssa Chiriatti....

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICAPizzimenti (FDI): il comune intervenga urgentemente sul problema amianto a Trunca

Pizzimenti (FDI): il comune intervenga urgentemente sul problema amianto a Trunca

Pubblicato in POLITICA Giovedì, 08 Novembre 2018 18:57

È opportuno quanto urgente che l’amministrazione comunale, guidata da Giuseppe Falcomatà, intervenga al più presto al fine di procedere alla rimozione e allo smaltimento dell’amianto presente negli alloggi popolari siti in località Trunca, frazione del Comune di Reggio Calabria. È quanto afferma il Consigliere comunale Antonio Pizzimenti (FDI).
In data 25 settembre di quest’anno, nella qualità di Presidente della commissione “Controllo e Garanzia” al Comune di Reggio Calabria, ho convocato una seduta interamente dedicata a tale questione, seguita, in data 10 ottobre, da un sopralluogo, effettuato assieme al funzionario del settore Decreto Reggio geometra Cutrupi, per verificare lo stato dei luoghi.

Si tratta di un’ampia area in cui insistono numerosi alloggi popolari che, nonostante siano non più abitati, a seguito di trasferimento degli assegnatari a nuovi alloggi, presentano elementi in amianto, rispetto ai quali il Comune avrebbe dovuto avviare tutte quelle procedure indispensabili al fine di rimuovere detto materiale.
Il rischio di esposizione, come è noto, non interessa solo coloro i quali operano su materiali contenenti amianto, ma anche tutte quelle persone che risiedono o frequentano ambienti in cui è presente amianto sotto forma di manufatti. Inoltre, l’insorgere di patologie tumorali non è sempre legato ad una lunga esposizione a fibre di amianto, ma è stato provato che è possibile contrarre malattie anche con basse esposizioni.
Eppure, è di febbraio la notizia secondo cui il CIPE avrebbe destinato alla Calabria 43 milioni di euro per un programma di bonifica dell’amianto di edifici pubblici. Basterebbe, dunque, elaborare e presentare un progetto di bonifica dell’area in modo da poter reperire le risorse necessarie per fronteggiare tale emergenza.
Per questi motivi, appare non più procrastinabile da parte del Comune l’adozione di iniziative urgenti al fine di tutelare il diritto alla salute dei residenti, pregiudicati dalle nefaste conseguenze derivanti dall’esposizione a siti e manufatti contenenti amianto.

Rc 8 novembre 2018

Letto 80 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Il consigliere Antonio Pizzimenti su Palazzo di Giustizia

    Si è riunita, nei locali di Palazzo San Giorgio, la Commissione “Controllo e Garanzia”, presieduta dal Consigliere comunale Antonio Pizzimenti, per discutere, su richiesta della sigla sindacale Filca – Cisl, del costruendo palazzo di giustizia di Reggio Calabria. In particolare, sono stati auditi Antonino Botta, in rappresentanza del sindacato Filt – Cisl, e il Sig. Siclari, rappresentante dei lavoratori. Si è discusso delle problematiche relative al trasferimento – imposto dall’impresa Passerelli S.P.A. - nei cantieri di Ravenna dei lavoratori attualmente impiegati presso i cantieri del costruendo Palazzo di Giustizia con conseguente licenziamento nel caso in cui i lavoratori non dovessero accettare il trasferimento, a causa della richiesta di sospensione totale dei lavori.

  • Amianto in Calabria. Gigliotti (Adiconsum): "Necessario avviare politiche mirate"

    Reggio Calabria. Le prestazioni del Fondo per le Vittime dell'Amianto saranno erogate fino al mese di dicembre 2020 per i malati di mesotelioma (tumore provocato dall'amianto) per cause familiari o ambientali e fino al mese di luglio del 2021 per i malati professionali (soggetti riconosciuti dall'INAIL) a causa di esposizione lavorativa. Si è parlato anche di questo nel corso del

  • ‘Ndrangheta. Gdf e Scico sequestrano 1,6 mln di euro a esponenti della "locale di Trunca"

    Reggio Calabria. Militari del Comando Provinciale di Reggio Calabria e del Servizio Centrale Investigazione Criminalità Organizzata di Roma, coordinati dalla locale Procura della Repubblica – Direzione Distrettuale Antimafia diretta dal procuratore della Repubblica Giovanni Bombardieri hanno eseguito due provvedimenti emessi dalla Sezione Misure di Prevenzione del Tribunale di

  • Operativa la convenzione per lo smaltimento e la rimozione dell’amianto in città: numero verde 800090536

    E’ stata firmata la convenzione tra il Comune di Reggio Calabria Settore Ambiente e il raggruppamento temporaneo di Imprese Ecopiana srl che si è aggiudicato, a seguito di manifestazione di interesse, l’esecuzione di prestazioni di smaltimento amianto a condizioni economiche predeterminate, nell’ambito della campagna di sensibilizzazione comunale rivolta alla autodenuncia e rimozione dell’amianto cittadino avviata nei mesi scorsi.

  • Antonio Pizzimenti su lavori scuola Lombardo Radice di Catona: aule saranno consegnate il 28

    A seguito delle promesse non mantenute dal Sindaco Falcomatà, rispetto alla consegna della scuola Lombardo Radice di Catona, cittadini e genitori dei bambini iscritti, indignati per l’ennesima presa in giro, hanno iniziato una vibrante protesta sia sulla stampa che fisicamente, manifestando tutto il loro dissenso davanti alla scuola oggetto dei lavori di ristrutturazione. Come presidente della commissione “Controllo e Garanzia” al comune di Reggio Calabria, ho sentito l’esigenza di convocare immediatamente, giorno 20 settembre 2018, in audizione sia il RUP Geom. Giovanni Rombo che il consigliere delegato Nicola Paris, e di effettuare un sopralluogo per capire e soprattutto ricevere informazioni ufficiali sullo stato dei lavori e sui tempi di consegna della scuola.
    E’ quanto afferma Antonio Pizzimenti (FDI), consigliere al comune di Reggio Calabria riassumendo i lavori della commissione.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.