unci banner

:: NEWS

Finale col botto per l’International Fashion Week 2019: il successo della seconda serata di sfilate

Finale col botto per l’International Fashion Week 2019: il successo della seconda serata di sfilate

Cala il sipario sulle sfilate della IV edizione dell’International Fashion Week. Un successo di talenti, ospiti e pubblico per l’evento promosso dalla Camera Nazionale Giovani Fashion Designer in collaborazione con...

Orto e Mangiato: l’orto della Comunità Sant’Arsenio

Orto e Mangiato: l’orto della Comunità Sant’Arsenio

Da 5 anni portiamo avanti come cooperativa Comunità Sant’Arsenio la sperimentazione del progetto “Orto e Mangiato”, un orto Comunitario: piccoli appezzamenti di terreno “affittati” a servizio di “nuovi contadini”. Negli...

Arsac: Il suino nero di Calabria è risorsa e volano di sviluppo dell’agricoltura calabrese

Arsac: Il suino nero di Calabria è risorsa e volano di sviluppo dell’agricoltura calabrese

Nell’Ottocento un romanziere inglese scriveva che “qui, dovunque mi volgessi, incontravo maiali neri e magri che grugnivano, sgambettavano e strillavano”. Parlava del suino nero di Calabria, un maiale che si...

Antonimina: Grande successo per la Festa delle Rose 2019

Antonimina: Grande successo per la Festa delle Rose 2019

Si sa, gli dei amano le rose. Coloro che, domenica scorsa, sfidando pioggia, fulmine e saette previsti al sud, sono arrivati alla Casa delle Erbe, ad Antonimina, hanno potuto verificarlo....

Roccella Jonica, inaugurato il nuovo waterfront

Roccella Jonica, inaugurato il nuovo waterfront

“Questo lungomare ci racconta su cosa deve puntare il nostro territorio: cultura, bellezza e legalità”. Così, nella giornata di ieri, il sindaco metropolitano Giuseppe Falcomatà ha inaugurato il nuovo Waterfront...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICAPorto di Gioia Tauro, Siclari (FI) interroga il ministro sui licenziamenti e chiede l'apertura di un tavolo tecnico

Porto di Gioia Tauro, Siclari (FI) interroga il ministro sui licenziamenti e chiede l'apertura di un tavolo tecnico

Pubblicato in POLITICA Venerdì, 15 Febbraio 2019 13:54

«La crisi del Porto di Gioia Tauro è sotto gli occhi di tutti. Pur trattandosi di una delle più grandi infrastrutture portuali del mondo e sicuramente di uno snodo per il traffico merci commerciale di rilevantissima proporzione strategica ad oggi la struttura non solo è palesemente sottoutilizzata (il riferimento è chiaramente al retro-porto non sfruttato, né utilizzato se non per minima parte), ma addirittura, per la mancanza di chiare strategie industriali e di idonea programmazione, rischia costantemente l’ulteriore sottodimensionamento e la chiusura, con il personale, a più riprese, licenziato e riassunto».

Il senatore forzista Marco Siclari non resta in silenzio su quella che rischia di diventare una vera e propria bomba sociale considerando che ben 500 persone rischiano il posto di lavoro. Proprio per tutelare il futuro di queste famiglie il senatore ha depositato un’interrogazione parlamentare chiedendo al ministro di aprire al più presto un tavolo tecnico.
«E’ evidente che occorra una presa di posizione da parte del Governo, considerata la rilevanza nazionale della questione, tanto in termini di utilizzazione dell’infrastruttura, quanto in termini di difesa dei livelli occupazionali; In un momento congiunturale in cui si discute dell’analisi costi benefici delle grandi opere da completare ovvero da progettare ed appaltare, sicuramente quelle esistenti e strategiche devono essere salvate e salvaguardate. Per questo chiedo di sapere se il Governo sia a conoscenza di questa crisi; quali azioni intenda adottare al fine di superare il conflitto tra Medcenter e MSC che paralizza la funzionalità della struttura, quali azioni intenda adottare per tutelare i diritti e le legittime aspettative dei lavoratori e salvaguardare i livelli occupazionali quali azioni intenda adottare, anche in via straordinaria e sostitutiva, per impedire la crisi irreversibile del porto ed anzi per rilanciarne il ruolo strategico e le potenzialità indiscusse e finora poco sfruttate. Non si può rimanere a guardare occorre l’apertura di un tavolo tecnico affinchè la Calabria non rimanga vittima di quest’ennesima sconfitta perché non possiamo permettere che si perda anche un solo posto di lavoro, figuriamoci 500», ha concluso il senatore azzurro.

Rc 15 febbraio 2019

Letto 149 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Siclari (FI): l'Oro di Simone Alessio è orgoglio per la nostra terra

    È questa la Calabria che difendo ad ogni costo è in ogni luogo. Questa la Calabria da far conoscere al modo, una terra fatta di giovani talenti che sanno farsi valere in ogni settore e oggi lo conferma Simone Alessio che con il suo oro ai mondiali di Taekwondo entra nella storia".
    Il senatore forzista Marco SICLARI plaude al risultato del giovane calabrese che si è distinto vincendo la medaglia d'oro nella categoria dei 74 kg ai Mondiali di taekwondo. In finale ha battuto l'olimpionico di Rio 2016, il giordano Ahmad Abughaush, per 18-11.
    "Per la prima volta un italiano sale sul pino posto del podio in questa disciplina ed è un calabrese a regalarci questa gioia. Complimenti a Simone per i suoi futuri successi", ha concluso il senatore azzurro.

  • Emergenza rifiuti, Siclari scrive a Di Maio per una soluzione

    «Ministro mi permetto di scriverLe, da cittadino ancor prima che da Senatore della Repubblica, perché tengo a cuore particolarmente i diritti di tutti i lavoratori del nostro Paese. La situazione della raccolta differenziata nella Città di Reggio Calabria è esplosiva in quanto i lavoratori della ditta concessionaria del servizio di raccolta e smaltimento AVR, non ricevendo le spettanze dovute da mesi e comunque ricevendole in ritardo hanno più volte attivato le procedure sindacali di protesta e di agitazione».
    Il senatore forzista Marco Siclari non rimane a guardare decidendo di intervenire scrivendo al Ministro Di Maio affinchè si faccia carico di questa criticità.

  • Il senatore Marco Siclari fa il punto sulle modifiche al Decreto Calabria

    In senatore Marco Siclari (FI) fa il punto sulle modifiche a Decreto Calabria incontrando la stampa in occasione di un appuntamento elettorale nella sede del coordinamento cittadino

  • Caso ASP RC, Siclari (FI) interroga il ministro: situazione insostenibile

    "I dipendenti delle strutture psichiatriche della provincia di Reggio Calabria stanno in queste ore protestando per conoscere i tempi di pagamento delle spettanze stipendiali, che non ricevono da mesi. I commissari straordinari dell'ASP reggina hanno comunicato alla delegazione dei lavoratori che non conoscono i tempi per i pagamenti. Oggi i lavoratori incontreranno a Roma Cotticelli.
    L'ASP di Reggio Calabria ha interrotto i servizi di assistenza, con ciò lasciando privi di tutela i malati e gli anziani che ne godevano e orfani delle commesse gli enti del terzo settore che erogavano le prestazioni assistenziali.

  • DL Calabria, Siclari (FI): felice che sia passato lo sblocco del turn over dopo la nostra battaglia

    "Sono soddisfatto che sia stato approvato lo sblocco delle assunzioni perché questo vuol dire che tutte le battaglie portare avanti fino a oggi insieme al mio partito non sono state vane. È un risultato importante ottenuto dopo mesi di continue denunce che hanno portato il Governo a dover necessariamente affrontare di petto l'emergenza sanitaria in Calabria. Questo è un passo che conferma che la buona politica esiste e che anche dai banchi di opposizione si può fare e tanto".
    Risultato storico targato #ForzaItalia che ha visto il senatore Marco SICLARI protagonista di una battaglia condotta in Senato, durata 11 mesi.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.