unci banner

:: NEWS

Contrasto ai cambiamenti climatici, Parco Aspromonte presenta 21 progetti sostenibili al Ministero

Contrasto ai cambiamenti climatici, Parco Aspromonte presenta 21 progetti sostenibili al Ministero

Sono ben ventuno i progetti presentati dal Parco Nazionale dell’Aspromonte al Ministero dell’Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare, nell’ambito del maxi fondo di 85 milioni messo a...

Scilla, c’è anche la corrente “Vision board” nella mostra internazionale “Viaggi”

Scilla, c’è anche la corrente “Vision board” nella mostra internazionale “Viaggi”

Uno sguardo nello sguardo. Un occhio attento che riesce a cogliere i cambiamenti dell’anima, traslazioni rispecchiate perfettamente nell’arte. Mentre la rassegna “Scilla jazz festival 2019” ha chiuso i battenti per...

Kaulonia Tarantella Festival: gran finale con Paola Turci, Mimmo Cavallaro e la KTF Orchestra

Kaulonia Tarantella Festival: gran finale con Paola Turci, Mimmo Cavallaro e la KTF Orchestra

Una parata di stelle per il gran finale del Kaulonia Tarantella Festival 2019. La kermesse di musica e cultura etnica chiuderà i battenti martedì 20 agosto con grandi ospiti tra...

I Ragainerba dedicano il nuovo singolo agli Mbuttaturi della Varia di Palmi

I Ragainerba dedicano il nuovo singolo agli Mbuttaturi della Varia di Palmi

Dopo 'VOLIRI VOLARI', inno storico della Varia, la band palmese dei RAGAINERBA dedica ancora un altro pezzo dal titolo 'MBUTTATURI' dedicata proprio ai 200 portatori che nel giorno della Festa...

Concorso di narrativa "Italo Falcomatá" del DLF, prorogato al 30 settembre il termine di partecipazione

Concorso di narrativa "Italo Falcomatá" del DLF, prorogato al 30 settembre il termine di partecipazione

Gli scrittori che vorranno partecipare alla settima edizione del concorso di narrativa “Italo Falcomatà” avranno un po’ di tempo in più per lavorare alla propria opera. Infatti, l’associazione “Dopolavoro ferroviario”,...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICAReggio Calabria, Consiglio dei ministri: ecco l'ordine del giorno

Reggio Calabria, Consiglio dei ministri: ecco l'ordine del giorno

Pubblicato in POLITICA Mercoledì, 17 Aprile 2019 19:05

Reggio Calabria.  Il Consiglio dei Ministri convocato per domani, giovedì 18 aprile 2019, alle ore 13,  presso la Prefettura di Reggio Calabria, avrà il seguente ordine del giorno:

  • Decreto-Legge: Misure emergenziali per il servizio sanitario della regione Calabria e altre misure urgenti in materia sanitaria (presidenza - salute);
  • Decreto del Presidente della Repubblica: Regolamento concernente modalità e criteri di valutazione delle prove degli esami di Stato conclusivi dei corsi di studio di istruzione secondaria di secondo grado nella regione Valle d'Aosta - esame preliminare (presidenza - istruzione, università e ricerca);
  • Decreto del Presidente della Repubblica: Regolamento per l'attuazione della legge 29 dicembre 2017, n. 226, recante istituzione dell'anno ovidiano e celebrazione della ricorrenza dei duemila anni dalla morte di Ovidio (presidenza);
  • Decreto del presidente del Consiglio dei ministri: Rimodulazione dell'organico della carriera diplomatica ai sensi dell'articolo 1, comma 335, della legge 30 dicembre 2018, n. 145 (presidenza - affari esteri);
  • Leggi Regionali;
  • Varie ed eventuali

Reggio Calabria 17 aprile 2019

Letto 254 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Sciolto dal CdM il Consiglio comunale di Palizzi

    Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dell’interno Matteo Salvini, tenuto conto che, all’esito di approfonditi accertamenti, sono emerse forme di ingerenza da parte della criminalità organizzata che compromettono il buon andamento dell’azione amministrativa, ha deliberato lo scioglimento del Consiglio comunale di Palizzi (RC), a norma dell’articolo 143 del Testo unico degli enti locali (decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267), affidandone la gestione a una Commissione straordinaria per un periodo di diciotto mesi.

  • Consiglio dei Ministri a Reggio Calabria, Grillo: "Misure straordinarie per risolvere una situazione eccezionale"

    "Desidero ringraziare il presidente Conte per la sua sensibilità verso il tema della sanità, in particolare quella calabrese, e per aver voluto riunire il Consiglio dei ministri a Reggio Calabria. Ringrazio tutti i colleghi di governo per aver accolto con favore questa iniziativa, che ha portato all'approvazione di questo fondamentale decreto-legge che contiene misure straordinarie, ancorché limitate nel tempo, per dare finalmente una svolta alla sanità calabrese.
    Provvedimento che risponde a una situazione unica, di oggettiva emergenza, determinata dall'enorme disavanzo di gestione e dal punteggio Livelli essenziali di assistenza, molto al di sotto dei requisiti minimi necessari. A questi due aspetti si aggiunge l'ulteriore fattore delle infiltrazioni criminali.

  • Le teste bronzee del relitto di Porticello incantano il Premier Giuseppe Conte

    In città per il Consiglio dei Ministri, l’esecutivo di Giuseppe Conte non ha voluto “saltare”, questa mattina la visita al Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria.
    Giunti a Piazza De Nava poco dopo mezzogiorno, i membri del Governo sono stati accompagnati dal Direttore Carmelo Malacrino alla scoperta della collezione permanente del MArRC.
    Non solo Bronzi di Riace, dunque, ma tutti i reperti conservati sui quattro livelli di esposizione permanente che raccontano la storia della Calabria antica, in un percorso ricco di storia e di suggestioni archeologiche.
    Ammirazione per le bellezze conservate in Museo, con un’attenzione particolare rivolta ai reperti bronzei del relitto di Porticello, la testa del filosofo e la cosiddetta “Testa di Basilea”, che hanno rappresentato una vera e propria sorpresa per gli illustri visitatori.

  • Confindustria RC scrive al presidente del Consiglio dei ministri

    Di seguito la lettera del presidente di Confindustria Reggio Calabria, Giuseppe Nucera, al presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, condivisa dall'assemblea della stessa Associazione degli Industriali:

  • CdM a Gioia Tauro: USB chiama alla mobilitazione gli ex Lsu-Lpu

    Nove anni sono trascorsi da quando l’allora Presidente del Consiglio dei Ministri Silvio Berlusconi convocò un Consiglio dei Ministri a Reggio Calabria. Nove anni fa eravamo fuori dalla Prefettura di Reggio Calabria a manifestare, insieme ai lavoratori ex Lsu-Lpu, per provare a mettere fine a questa eterna telenovela. Dopo nove anni saremo ancora a presidiare questo nuovo Consiglio dei Ministri convocato in Calabria, perché nonostante i proclami e le promesse, ancora per questi lavoratori la stabilizzazione rimane un miraggio, mentre la scadenza del 31 ottobre si avvicina senza che nulla sembra smuoversi.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.